unci banner

:: NEWS

Bungaro 4et e Ornella Vanoni in concerto ad Ecolandia chiudono la 28^ edizione del festival EcoJazz

Bungaro 4et e Ornella Vanoni in concerto ad Ecolandia chiudono la 28^ edizione del festival EcoJazz

Si avvicina l'attesissima conclusione della 28^edizione di EcoJazz festival, in memoria del giudice Antonino Scopelliti e di tutte le vittime per la Giustizia. Il parco Ecolandia di Arghillà a Reggio...

Giuseppe Livoti racconta la realtà della Pinacoteca dell'Area Grecanica di Bova Marina

Giuseppe Livoti racconta la realtà della Pinacoteca dell'Area Grecanica di Bova Marina

In occasione della Notte Bianca organizzata nell’ambito degli eventi per l’Estate 2019 a Bova Marina la nota località calabrese ha vissuto un grande momento di recupero e di animazione culturale...

Anassilaos: al Chiostro omaggio alla poesia magica di Eliot

Anassilaos: al Chiostro omaggio alla poesia magica di Eliot

Al Chiostro di San Giorgio al Corso ha risuonato la poesia magica di Eliot in una produzione dell’Associazione Anassilaos nell’ambito delle manifestazioni estive. Daniela Scuncia (che ne ha anche curato...

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: gli appuntamenti del 24 agosto

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: gli appuntamenti del 24 agosto

Sabato 24 agosto giunge alla conclusione la XXXIX Edizione del Roccella Jazz Festival, sempre diretto da Vincenzo Staiano, quest'anno caratterizzato dal tema Oriente, come recita il titolo “Erhuasian Summit –...

Consegnati i riconoscimenti del Premio Sant’Ilario 2019

Consegnati i riconoscimenti del Premio Sant’Ilario 2019

Ricordi emozionanti, riflessioni e ottimistiche proiezioni future al “Premio Sant’Ilario 2019”, il riconoscimento voluto dall’amministrazione comunale per raccontare il territorio attraverso i suoi protagonisti. Così dalla piccola cittadina jonica l’onda...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'

ATTUALITA'

Come annunciato sono finalmente iniziati i lavori di ripristino delle cabine salvabili al Lido Comunale. L’estate entrata nel vivo insieme alla chiusura delle scuole come sempre vede tanti nonni chiamati a portare i nipoti a mare per non lasciarli a casa, in attesa che anche i genitori possano andare in ferie. Così la spiaggia comunale per eccellenza si ritrova animata del chiasso dei bambini, più facilmente controllabili nel perimetro della struttura. E se da un lato l’inizio dei lavori da un segno di speranza insieme allo spazio centrale privato ben curato che ospita i bagnanti reggini di passaggio, forse dicono in tanti, si poteva prima pensare a dare una ripulita alla struttura.

Si è tenuto presso la sala Perri di Palazzo Corrado Alvaro un dibattito sul decreto di legge: DDL 735, meglio conosciuto come DDL Pillon, che si pone l’obiettivo di riformare il diritto di famiglia in tema di divorzio, affidamento e mantenimento dei figli e delle figlie parlando di bigenitorialità perfetta. L'incontro organizzato da NonUnaDiMeno in partenariato con la Commissione Pari Opportunità Città Metropolitana Di Reggio Calabria, si è posto l'obiettivo di analizzare, e spiegare, le tante incongruenze di questo decreto, che ha suscitato una levata di scudi generale non solo dei Gruppi Femministi, Centri Antiviolenza, Associazioni che si occupano di minori ma anche da Magistrati, Avvocati, Neuropsichiatri, dall’Ordine Nazionale Psicologi.

Gli appuntamenti di oggi:  -conferenza stampa dell’Osservatorio Disagio Abitativo alle ore 10,30 presso via Vill. Arghillà Nord comp. 3 e. C3 s 3 n5 int 8.
- dalle 15:00 sul Lungomare Falcomatà - area stazione Lido Ass. Cult. Inside e CSI celebrano la Giornata mondiale del rifugiato UNCHR
- Nell’ambito della mostra storico-documentale dedicata al 73° anniversario della Repubblica Italiana, realizzata da Giuseppe Diaco presso la Villetta De Nava, alle ore 16,45, si terrà l’incontro sul tema “Da repubblica a repubblica/dalla Repubblica Napoletana alla Repubblica Romana e oltre

Positiva in parte la decisione espressa dai consiglieri di maggioranza sul ripristino di 11 milioni di euro del "Decreto Reggio", per l'acquisto di alloggi popolari. Ma non basta. Alle intenzioni dovrebbe seguire una delibera di Giunta, in risposta alla petizione popolare, firmata da 534 cittadine e cittadini. Dopo 121 giorni infatti nessuna decisione ufficiale è arrivata. Il regolamento comunale sugli istituti di partecipazione (comma 8 articolo 19 del regolamento comunale sugli istituti di partecipazione) prevede che la risposta ufficiale alla petizione popolare venga prodotta con delibera di Giunta e/o di Consiglio entro 90 giorni dalla sua presentazione.

"La vicenda dei gazebo sul Lungomare si è messa su un binario positivo. Le circostanze delineate a seguito dei molteplici tavoli tecnico-politici tenutisi nelle ultime 48 ore hanno premiato un metodo improntato al buon senso ed al dialogo, nell'ottica della consueta sinergia istituzionale tra l'Amministrazione comunale e la Confcommercio reggina, che ringrazio per aver rappresentato un'interfaccia valida e competente per l'Ente, ed attraverso uno spirito di collaborazione con gli stessi operatori commerciali, con i quali abbiamo condiviso l'esigenza di rispettare le regole a tutela dello straordinario patrimonio naturalistico che arricchisce il nostro amato Lungomare Falcomatà ed al contempo la necessità di non danneggiare le attività che, in avvio della stagione estiva, vivono un picco commerciale che assume una valenza enorme sul piano turistico, economico ed occupazionale".

La situazione drammatica della sanità reggina esige il maggior coinvolgimento possibile di tutti gli abitanti dell'area metropolitana di Reggio Calabria. Non basta infatti chiedere l'azzeramento del debito dell'Asp 5, per la quale i commissari straordinari hanno chiesto che venga dichiarato lo stato di dissesto finanziario. Bisogna fare piena luce su chi ci ha portato e soprattutto come si è arrivati a questo punto, ma soprattutto bisogna fare in modo che non continui l'opera di progressivo smantellamento del sistema sanitario pubblico. Al contrario bisogna cogliere questa fase come un'occasione per pretendere con forza il rilancio di una sanità pubblica, gratuita e garantita, per riconoscere pienamente quel diritto alla salute sancito dalla nostra Carta costituzionale.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.