unci banner

:: NEWS

Tennis, ritorno al passato per lo Sport Village Catona

Tennis, ritorno al passato per lo Sport Village Catona

Il circolo del tennis Sport Village intende ringraziare l'Accademia del Tennis e il suo presidente Nino Girella, per il percorso comune che è stato svolto, con professionalità, nel corso di...

A Polsi con la sua arte, l'iniziativa del maestro pizzaiolo Giorgio Riggio

A Polsi con la sua arte, l'iniziativa del maestro pizzaiolo Giorgio Riggio

Il 29 agosto si rinnoverà per il 20esimo anno l'appuntamento che coniuga arte e fede del maestro pizzaiolo Giorgio Riggio alla Madonna di Polsi. L'arte racconta la fede, attraverso gli...

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Il caldo estivo, lunghe percorrenze per raggiungere casa dopo aver fatto la spesa e qualche disattenzione nel rispettare la catena del freddo possono essere causa di alterazione per i nostri...

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

«Sono felice e per questo ringrazio il sindaco di Villa San Giovanni e tutta l'amministrazione, perché con la firma di oggi si intraprende un percorso virtuoso e questo comune è...

Reggio Live Fest: all'Arena il tributo in musica ai Queen e Freddie Mercury

Reggio Live Fest: all'Arena il tributo in musica ai Queen e Freddie Mercury

Il 27 agosto alle 21.30 presso l’Arena dello Stretto di Reggio Calabria avrà luogo l’ultimo appuntamento del Reggio Live Fest 2019, la serie di eventi frutto della sinergia tra i...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'

ATTUALITA'

Anche quest’anno si è svolta la traversata dello stretto di Messina, in cui 78 atleti attraversano a nuoto lo stretto di Messina, partendo da Capo Peloro – Torre Faro di Messina e arrivando sul lungomare di Villa San Giovanni. La gara internazionale di nuoto di fondo, che ha una distanza complessiva di circa 6,2 km, è arrivata alla sua 55^ edizione e come ogni anno l’Arma partecipa attivamente a questa competizione. Quest’anno, per la prima volta in assoluto, con un tempo di 56’ 53.31, a vincerla è stato il Carabiniere Sanzullo Pasquale del Gruppo sportivo Carabinieri di Roma. L’altro carabiniere partecipante, ossia l’appuntato Samuel Pizzetti del Gruppo sportivo dell’Arma, si è classificato quinto. Il Carabiniere Pasquale Sanzullo, ha voluto dedicare la vittoria di questa manifestazione al vice brigadiere Mario Cerciello Rega, ucciso qualche giorno fa a Roma.

Basta con una educazione alla legalità fatta di eventi sporadici, che passano sulla testa dei ragazzi, che li lasciano passivi, che non incidono sui loro stili di vita, trattati come “vasi da riempire e non fuochi da accendere “citando un felice slogan di Save The Children. Bisogna incominciare a dire senza paura agli studenti chi sono i boss del quartiere dove vivono, indicandolo con nomi e cognomi, mettendoli in guardia dalla minaccia che possono rappresentare per le loro e per tutta la comunità, sfatare il mito di uomini vincenti e arricchiti e raccontando invece il destino di morte violenta o di carcere che li aspetta fatalmente e la sofferenza dei loro figli.

La Reggio Calabria Basket in Carrozzina del Presidente Stefano De Felice si impone sempre più nella storia del basket in carrozzina. Infatti, dopo il primo Camp estivo organizzato a Reggio Calabria sull'allenamento individuale, improntato sul lavoro degli atleti sui fondamentali del "BiC", sotto le direttive di coach Cugliandro, è stato formalizzato un altro passo importante, che rimarrà impresso nella storia del Wheelchair Basketball per tanto tempo. Come già dichiarato dall'allenatore della nazionale femminile della Turchia Murat Saltan, l'atleta Selin Sahin sarà un nuovo ed importante apporto al roster della Reggio Bic.

Anche in Calabria, secondo le indicazioni fornite dal Servizio di Polizia Ferroviaria con particolare riferimento al periodo estivo, proseguono, con il massimo impegno, le attività di prevenzione e vigilanza in ambito ferroviario.
Il Compartimento Polfer di Reggio Calabria ha, infatti, potenziato i servizi a bordo dei treni viaggiatori e nelle Stazioni, per aumentare i livelli di sicurezza negli scali ferroviari, anche alla luce del maggior afflusso legato alle vacanze estive.
Negli ultimi giorni, sono state complessivamente impiegate 246 pattuglie sul territorio e 33 pattuglie a bordo treno. Sono state identificate 1222 persone, di queste 153 stranieri, ed elevate 14 contravvenzioni; uno straniero e stato denunciato in stato di liberta per possesso di oggetto atto ad offendere che veniva posto sotto sequestra e si e proceduto all'individuazione e sequestra di circa 20 dosi di cannabinoidi.

Tutta Confcommercio Reggio Calabria guidata dal Presidente Gaetano Matà rivolge un sentito e commosso pensiero a Mariella Rota, titolare della storica tabaccheria di via Melacrino, rimasta vittima nei giorni scorsi di una brutale aggressione che le è costata la vita.
“L’efferata uccisione della signorina Mariella – dichiara il Presidente Gaetano Matà - come tutti noi la conoscevamo, con la sua tabaccheria gestita prima dai genitori e successivamente da lei e dal fratello, ci ha lasciati sgomenti. Non si può morire così! La signorina Mariella aveva solo quella tabaccheria a colmare le gravi perdite familiari che negli anni l’avevano lasciata sola a gestire un’attività che era diventata il suo unico punto di riferimento, tutta la sua vita.

Ieri mattina a Palazzo San Nicola si è tenuto un importante incontro sul tema della pulizia del mare e del territorio, che ha coinvolto i Comuni di Palmi e Gioia Tauro. Oltre ai sindaci Aldo Alessio e Giuseppe Ranuccio, al tavolo erano presenti alcuni membri delle due Amministrazioni Comunali ed il Comandante della Polizia Locale di Palmi Francesco Managò. La riunione è stata convocata con l’intento di affrontare in maniera approfondita le criticità legate all’inquinamento del mare e di tutto il territorio, analizzandone cause e possibili soluzioni. Nel corso della discussione sono stati dunque toccati punti quali gli scarichi illeciti presenti su tutto il territorio della Piana, la qualità e la regolarità del servizio di depurazione delle acque offerto dalla IAM e la situazione dei fiumi Petrace e Budello. L’incontro è stato proficuo sotto diversi aspetti, soprattutto in ordine alle plausibili soluzioni definitive da intraprendere.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.