unci banner

:: NEWS

I 25 anni della Rosa dei Venti di Montalto

I 25 anni della Rosa dei Venti di Montalto

Sono trascorsi 25 anni da quando l’AB 212 – Prora 706, appartenente al 2° gruppo elicotteri della base Maristaeli di Catania, ha solcato il cielo di Montalto.Era toccato alla Marina...

Kaulonia Tarantella Festival, questa sera Loccisano e Palamara con la Calabria Orchestra

Kaulonia Tarantella Festival, questa sera Loccisano e Palamara con la Calabria Orchestra

Strumenti jazz amalgamati a quelli della tradizione popolare, ritmi mediterranei fusi con la tarantella, voci calde e appassionate affiancate a chitarre di ogni genere. Il Kaulonia Tarantella Festival è pronto...

"I Tesori del Mediterraneo" portano Reggio Calabria su Sportitalia

"I Tesori del Mediterraneo" portano Reggio Calabria su Sportitalia

Reggio Calabria e il suo Lungomare saranno protagoniste, domenica 18 agosto alle ore 22, dello speciale “I Tesori del Mediterraneo” in onda Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre e in...

Roccella Jazz Festival: Rumori Mediterranei XXXIX edizione dal 21 al 24 agosto 2019

Roccella Jazz Festival: Rumori Mediterranei XXXIX edizione dal 21 al 24 agosto 2019

Dopo il successo della prima parte - andata in scena dal 12 al 16 agosto al Porto delle Grazie e a Largo Colonne Rita Levi Montalcini - la XXXIX Edizione...

Aquaro di Cosoleto, stop alla processione dopo le verifiche delle forze dell'ordine

Aquaro di Cosoleto, stop alla processione dopo le verifiche delle forze dell'ordine

E’ stata annullata ieri ad Acquaro di Cosoleto la tradizionale processione di San Rocco. La decisione del parroco dopo che Polizia e Carabinieri avevano accertato che gran parte dei portatori...

compra calabria

Sei qui: HomeATTUALITA'

ATTUALITA'

Dopo una stagione invernale da incorniciare Santo Stefano in Aspromonte con la sua Gambarie da il via alla stagione lunga stagione estiva con un cartellone ricco di eventi. Teatro, sport, cultura, cabaret, musica, gastronomia. Ospiti speciali Vittorio Brumotti, Federica Carta, Anna Tatangelo, Mattia Briga e tanti altri ancora. Ma l’estate in Aspromonte continua anche dopo la riapertura delle scuole con un autunno all’insegna del gusto e della buona tavola. 

Gli appuntamenti di oggi: -ore 11 palazzo Corrado Alvaro presentazione calendario estivo Santo Stefano in Aspromonte
- La Condotta Slow Food Reggio Calabria Area Grecanica quest’anno compie 10 anni di attività e fa festa. L’appuntamento è alle ore 18 presso il Dipartimento di Agraria dell’UniRC in località Feo di Vito.
- il primissimo evento della rassegna d'incontri d'autori "Autore in Vetrina" di questa estate 2019 alle ore 18:00 si svolgerà presso la libreria Nuova Ave per la presentazione dell'ultimo libro di Eleonora Gaggero "L'ultimo respiro" ,edito da Fabbri.
- presso il santuario San Paolo alla Rotonda di Reggio Calabria, la presentazione del libro “Signore, ti prego con il cuore” di Don Francesco Cristofaro. L’Associazione Centaurea Onlus presenterà l’incontro con l’autore alle ore 19:30 dopo la messa delle 19.

È Confcommercio - Fipe a denunciare gli eccessi della movida fracassona e deregolamentata che, quest’anno in maniera assai evidente, invade la via marina bassa di Reggio Calabria. E non parliamo deli lidi le cui strutture sono regolarmente autorizzate ad effettuare anche intrattenimenti danzanti. Ci riferiamo ad alcuni chioschi che, nati per attività artigianali, sono stati trasformati in attività di somministrazione di alimenti e bevande ed in spregio di qualsiasi regola e regolamento svolgono la loro attività di movida selvaggia rendendo di fatto impossibile una passeggiata a mare per famiglie e turisti.

Una “lunga marcia” verso la vivibilità e lo sviluppo della Ionica e del resto del Reggino e della Calabria. Concentrando l’attenzione sui trasporti per poi allargarlo agli altri settori, è questo il senso dell’omonima iniziativa promossa dalla Filt-Cgil, iniziata stamattina dall’Aeroporto dello Stretto e che si concluderà il 10 luglio a Caulonia Marina. Sei giorni di cammino a piedi per fornire analisi e proposte su infrastrutture e servizi ferroviari, aeroportuali, viari e marittimi e condividerle con la cittadinanza, ma anche per discutere di altre questioni per le quali la mobilità è strategica, come turismo, agricoltura ed industria, in termini di occupazione e crescita, e per non dimenticare la cultura, ricordando figure come i compianti Pasquino Crupi e Virgilio Condarcuri. Lungo la strada, di mattina con la marcia, e in piazza, la sera con dei dibattiti pubblici, i protagonisti saranno dirigenti e militanti Cgil, che dormiranno in tenda, così come esponenti istituzionali e della società civile dei centri che verranno toccati lungo i centocinquanta chilometri di carovana, cioè Lazzaro, Bova Marina, Brancaleone, Bianco, Siderno e Roccella.

Gli appuntamenti di oggi: - dalle ore 9 dall’Aeroporto di Reggio Calabria parte “la lunga marcia”: il viaggio della Filt fra le inefficienze del trasporto pubblico in Calabria
-presso la sala Conferenze di palazzo "Alvaro" alle ore 10, la presentazione dello spettacolo "Linfo varietà" organizzato e promosso dai volontari dell'associazione Linfovita e dai pazienti del reparto di ematologia dell'ospedale "Bianchi-Melacrino-Morelli".
- alle ore 10.30 si terrà presso il Lido Comunale di Reggio Calabria la conferenza stampa indetta dalla Minoranza Consiliare al Comune di Reggio Calabria. Alla conferenza dal titolo "Ennesima falcomatata: al lido i bagnanti non si bagnano" parteciperanno i consiglieri comunali di Forza Italia, Fratelli d'Itali e Lega del Consiglio Comunale di Reggio Calabria

Taglio del nastro inaugurale al MArRC per la mostra “Paolo Orsi. Alle origini dell’archeologia tra Calabria e Sicilia”. L’esposizione è stata curata dal direttore del museo Carmelo Malacrino dalla dottoressa Maria Musumeci, già alla direzione del Museo Archeologico Regionale “Paolo Orsi” di Siracusa. La mostra resterà visitabile fino all’8 settembre. “Si tratta della prima a Reggio Calabria in omaggio all’illustre archeologo considerato tra i fondatori della metodologia di ricerca archeologica in età contemporanea e il “padre” dello stesso Museo Archeologico Nazionale quale luogo deputato ad accogliere i reperti provenienti dagli scavi in tutto il territorio regionale, per raccontare una sola, eccezionale e affascinante storia di cultura, di arte, di vita”.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.