unci banner

:: NEWS

Operazione Bravo Cotraro: sequestrati quasi 2 kg di cocaina e arrestato il corriere

Operazione Bravo Cotraro: sequestrati quasi 2 kg di cocaina e arrestato il corriere

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, nel corso di un’ordinaria attività d’iniziativa indirizzata al controllo economico-finanziario del territorio, hanno proceduto al sequestro di 1,6 chilogrammi...

Parte da Reggio Calabria il tour elettorale di Carlo Tansi

Parte da Reggio Calabria il tour elettorale di Carlo Tansi

“Ho deciso di scegliere la bellissima Reggio per avviare la prima esperienza politica della mia vita, in segno di rispetto ai miei amici reggini e di tutta la provincia”. A...

A Palazzo Campanella il convegno "Calabria Anima Mediterranea - Ponte tra Meridione e Settentrione"

A Palazzo Campanella il convegno "Calabria Anima Mediterranea - Ponte tra Meridione e Settentrione"

Presentato presso il Palazzo Municipale di Sant’Eufemia d’Aspromonte sil convegno: Calabria Anima Mediterranea - Ponte tra Meridione e Settentrione, organizzato dall’Accademia Progetto Uomo, in programma il prossimo sabato 21 settembre...

Si aggiunge al roster della Pallacanestro Viola il giocatore croato Luka Sebrek

Si aggiunge al roster della Pallacanestro Viola il giocatore croato Luka Sebrek

Luka, nato a Belgrado il 4/09/2000, doppio passaporto serbo e croato, è un’ala piccola e vanta una formazione sportiva italiana: ha infatti militato nelle giovanili del nostro paese prima a...

Tutto pronto per la kermesse “Arte sotto le stelle”

Tutto pronto per la kermesse “Arte sotto le stelle”

Si è svolta a palazzo Alvaro, sede della citta metropolitana di Reggio Calabria, la conferenza stampa di presentazione di “Arte sotto le stelle”, evento nato per festeggiare i 50 anni...

compra calabria

Sei qui: HomeCalabria Ignota#CityTrekking alla scoperta di Ibico

#CityTrekking alla scoperta di Ibico

Pubblicato in CalabriaIgnota Martedì, 23 Gennaio 2018 08:34

Ibico, nacque a Rhegion nel 570 a.C. Oltre che poeta, è noto per essere stato inventore di strumenti musicali. La leggenda: assalito dai briganti a Samo senza alcun testimone in punto di morte vedendo delle gru sorvolare disse: “Siate le vendicatrici della mia uccisione”.
Il delitto restò impunito fin quando un giorno gli stessi briganti si tradirono alla vista delle gru: ”ecco le vendicatrici di Ibico”. Un uomo tra i presenti sentì e riferì. Arrestati, confessarono

Rc 23 gennaio 2018

Letto 388 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Sul lungomare reggino la stele al suo poeta lirico greco: Ibico

    Che Reggio fosse profondamente Greca, e che poco avesse che fare con Roma ed i latini, è un fatto ormai risaputo, e non solo lo dimostrano i vari reperti ritrovati, ma anche i suoi gloriosi figli, come Ibico poeta greco antico di lirica corale, attivo verso la metà del VI secolo a.C. in Magna Grecia. Ibico nacque a Rhegion (oggi Reggio Calabria) da una famiglia aristocratica. Figlio di Fitio, si sarebbe formato alla scuola poetica di Stesicoro e in età adulta andò a vivere a Samo presso la corte del tiranno Policrate, dove incontrò il poeta Anacreonte. Alcuni aneddoti antichi ricordano, a tal proposito, Ibico non solo come poeta di corte di Policrate, ma, appaiandolo appunto ad Anacreonte, come inventore di strumenti musicali.

  • #City Trekking nella piazzetta Federico Genoese
    La statua di Federico Genoese nell’omonima piazzetta sotto il Duomo, è opera di Rocco Larussa, scultore di Villa San Giovanni. Federico Genoese, nacque nel 1805 da una delle famiglie più nobili e in vista della città. Noto per il suo impegno anti borbone venne condannato a morte ma liberato. Noto come “benefattore”, a lui si devono tante opere pubbliche: un asilo,  la scuola, l’acquedotto. Nel suo testamento infatti lasciò i soldi necessari perchè venissero realizzati per la città
  • #City Trekking alla fontana luminosa
    Chiamata anche “La luminosa” la fontana del lungomare in corrispondenza di via Giudecca venne eretta nel 1936 su progetto dell’ingegnere Camillo Autore. Inizialmente pensata a corredo del Monumento ai Caduti trovò invece una collocazione autonoma. Sulla colonna al bordo della vasca
    è raffigurato un Tedoforo (colui che porta la Fiamma Olimpica)
  • #City Trekking alla tomba di via Tripepi
    La tomba di via Tripepi fu scoperta nel luglio del 1957 durante alcuni lavori stradali. E’ un sepolcro a camera con volta a botte, costruito in mattoni e un sottile strato di malta. Nello scavo furono ritrovati anche alcuni unguentari e altri elementi di corredo. Non è chiaro se si trattasse
    di un sepolcro isolato o facente parte di una necropoli
  • Ristrutturazione scuola “Ibico”: il Miur finanzia 1 milione e 600 mila euro

    Reggio Calabria. L’istituto scolastico “Ibico” di Santa Caterina, inagibile e chiuso da quasi un decennio, sarà ristrutturato e riaperto grazie al finanziamento destinato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca di 1 milione e 600 mila euro. A darne notizia in una nota congiunta i consiglieri Riccardo Mauro e Paolo Brunetti che all’inizio dello scorso mese

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.