unci banner

:: NEWS

Tennis, ritorno al passato per lo Sport Village Catona

Tennis, ritorno al passato per lo Sport Village Catona

Il circolo del tennis Sport Village intende ringraziare l'Accademia del Tennis e il suo presidente Nino Girella, per il percorso comune che è stato svolto, con professionalità, nel corso di...

A Polsi con la sua arte, l'iniziativa del maestro pizzaiolo Giorgio Riggio

A Polsi con la sua arte, l'iniziativa del maestro pizzaiolo Giorgio Riggio

Il 29 agosto si rinnoverà per il 20esimo anno l'appuntamento che coniuga arte e fede del maestro pizzaiolo Giorgio Riggio alla Madonna di Polsi. L'arte racconta la fede, attraverso gli...

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Il caldo estivo, lunghe percorrenze per raggiungere casa dopo aver fatto la spesa e qualche disattenzione nel rispettare la catena del freddo possono essere causa di alterazione per i nostri...

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

«Sono felice e per questo ringrazio il sindaco di Villa San Giovanni e tutta l'amministrazione, perché con la firma di oggi si intraprende un percorso virtuoso e questo comune è...

Reggio Live Fest: all'Arena il tributo in musica ai Queen e Freddie Mercury

Reggio Live Fest: all'Arena il tributo in musica ai Queen e Freddie Mercury

Il 27 agosto alle 21.30 presso l’Arena dello Stretto di Reggio Calabria avrà luogo l’ultimo appuntamento del Reggio Live Fest 2019, la serie di eventi frutto della sinergia tra i...

compra calabria

Sei qui: HomeCalabria IgnotaJosé Arena grande musicista e Direttore d’orchestra in Argentina, era nato a Palmi nel 1869

José Arena grande musicista e Direttore d’orchestra in Argentina, era nato a Palmi nel 1869

Pubblicato in CalabriaIgnota Mercoledì, 22 Maggio 2019 08:37

José (Giuseppe, Mariano) ARENA nacque a Palmi (RC) nel quartiere "muraglia", il 21 agosto del 1869, da Pietro (ventisettenne "sartore" e figlio di Giovanni) e la diciannovenne "filatrice" Grazia Maria. Sin da bambino José mostrò una straordinaria passione per la musica. Studiò nei conservatori di Napoli e Milano. Giovanissimo, un ragazzo prodigio della musica, affiancò e diresse la Banda di Palmi e quella di Taormina. Nel 1890 decise di seguire una compagnia musicale diretta in Sud America. Si innamorò di quelle lontane e per lui affascinanti terre. Così decise poi di rimanere, per sempre, in Argentina.

Dopo alcune esperienze di conduzione di locali bande musicali si dedicò all'organizzazione e alla direzione delle bande militari. Ne fu per anni direttore ed ispettore per l'esercito argentino. Su un vecchio ritaglio di giornale si legge:" La Marcia militare "Suipacha" ( del 1910) del Maestro José Arena, fu composta per il centenario della prima vittoria patriota nelle terre degli altipiani". Diresse più volte "La Marcha de Ituzaingó" che viene eseguita in tutti gli eventi ufficiale in cui interviene il Presidente dell'Argentina. Incise numerosi dischi con le sue marce. Si dedicò anche, per molti anni, all'insegnamento sia nel Conservatorio Nacional de Música di Buenos Aires (fondato nel 1924) che privatamente formando generazioni di musicisti. Morì a Buenos Aires nel 1954.

Geremia Mancini – presidente onorario "Ambasciatori della fame"

Pescara 22 maggio 2019

Letto 169 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Palmi, iniziato il Vertical Summer Tour 2019

    In corso a Palmi il McFlurry Vertical Summer Tour, fantastica tre giorni organizzata dall’Assessorato allo Sport e Turismo, sta animando la Tonnara di Palmi con musica, sport e tanto divertimento. Il villaggio itinerante più celebre d’Italia sarà a Palmi fino al 15 di Agosto. Tantissime le novità annunciate nella conferenza stampa di presentazione presso Palazzo San Nicola. Dopo il grandissimo successo dello scorso anno, il tour è infatti tornato a Palmi ingrandito e rinnovato, con uno spazio quasi raddoppiato, un punto dedicato dove lo sponsor McDonalds offrirà i suoi tipici gelati. Moltissime nuove attività, tutte da scoprire e la presenza di ospiti d’eccezione, come i ragazzi della popolare pagina facebook “Che Fatica la Vita da Bomber” ed il calciatore freestyler Swann Ritossa.

  • Castellace di Oppido Mamertina, un arresto per minacce e danneggiamento aggravato

    Domenica notte i Carabinieri della Compagnia di Palmi hanno tratto in arresto un uomo di 39 anni, accusato dei reati di minaccia aggravata, danneggiamento aggravato mediante esplosione di colpi d’arma da fuoco, ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale, porto e uso di arma clandestina in luogo pubblico. All’una circa di domenica notte, i militari della Compagnia di Palmi, a seguito di una telefonata pervenuta al 112, si sono recati presso l’abitazione di un 40enne di Castellace di Oppido Mamertina, contro cui erano stati esplosi numerosi colpi di arma da fuoco.

  • Da martedì 13 agosto a Palmi la tappa del Vertical Summer Tour

    Il Villaggio Vacanze itinerante più celebre d’Italia torna a Palmi, che sarà quinta tappa dell’edizione 2019. Il format di animazione sosterà martedì 13, mercoledì 14 e giovedì 15 agosto sulla spiaggia libera del Lungomare Costa Viola portando anche quest’estate 2 giornate di sport, musica e animazione ad ingresso totalmente libero e gratuito. Al calar del sole il divertimento non tramonta: per festeggiare il Ferragosto con la grinta giusta ospite d’eccezione nel pomeriggio di giovedì 15 agosto sul palco del Village, a partire dalle
    ore 17.30, sarà Chicco Giuliani. Volto di Radio DEEJAY e conduttore, con Sarah Jane, del programma “Megajay” in onda ogni week end, Chicco Giuliani ha partecipato a due edizioni della Molo Street Parade di Rimini dividendo la consolle con djs e producer di fama mondiale e nazionale, come Craig David, Plastik Funk, Junior Jack, David Morales, Nari & Milani, Boy George, e molti altri.

  • Riunione tra i Comuni di Gioia Tauro e Palmi. A lavoro per la tutela del nostro mare

    Ieri mattina a Palazzo San Nicola si è tenuto un importante incontro sul tema della pulizia del mare e del territorio, che ha coinvolto i Comuni di Palmi e Gioia Tauro. Oltre ai sindaci Aldo Alessio e Giuseppe Ranuccio, al tavolo erano presenti alcuni membri delle due Amministrazioni Comunali ed il Comandante della Polizia Locale di Palmi Francesco Managò. La riunione è stata convocata con l’intento di affrontare in maniera approfondita le criticità legate all’inquinamento del mare e di tutto il territorio, analizzandone cause e possibili soluzioni. Nel corso della discussione sono stati dunque toccati punti quali gli scarichi illeciti presenti su tutto il territorio della Piana, la qualità e la regolarità del servizio di depurazione delle acque offerto dalla IAM e la situazione dei fiumi Petrace e Budello. L’incontro è stato proficuo sotto diversi aspetti, soprattutto in ordine alle plausibili soluzioni definitive da intraprendere.

  • Palmi, ambiente e territorio: riunione tra i sindaci per chiedere immediati provvedimenti

    Continua senza sosta il lavoro dell’Amministrazione Comunale per la tutela e la salvaguardia dell’ambiente e del nostro patrimonio naturale. Questa mattina il sindaco Giuseppe Ranuccio ha preso parte ad una riunione svoltasi a San Ferdinando, alla presenza del primo cittadino dello stesso comune, dei sindaci di Gioia Tauro, Nicotera e Rosarno e di alcuni tecnici. L’incontro è stato convocato con l’intento di esporre la situazione, indagare sulle possibili soluzioni e concordare un piano d’azione congiunto per porre rimedio alle vecchie e gravi problematiche connesse a questo tema. Si tratta solo dell’ultimo di tanti incontri avuti sull’argomento, che è al centro dell’attenzione della giunta e del consiglio palmese, oltre che delle altre Amministrazioni Comunali del territorio.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.