unci banner

:: Evidenza

Il Comune di Palmi insignito del Premio Nazionale Trasparenza AIDR per i Comuni tra i 5001 e i 20000 abitanti

Il Comune di Palmi insignito del Premio Nazionale Trasparenza AIDR per i Comuni tra i 5001 e i 20000 abitanti

Il Comune di Palmi è stato insignito del premio trasparenza 2019, assegnato dall’AIDR (Italian Digital Revolution). L’Ente è stato scelto dal Comitato Tecnico – Scientifico nominato per la 2 ͣ edizione del “Premio Nazionale AIDR...

Nasce il movimento politico "Dieci Idee per la Calabria"

Nasce il movimento politico "Dieci Idee per la Calabria"

Il movimento “10 Idee per la Calabria” è un soggetto politico che vuole proporsi sulla scena calabrese, nella consapevolezza che la Calabria stia vivendo una condizione drammatica e soffrendo da troppo tempo l’assenza di una...

Falcomatà: “Bene proroga bilanci, adesso aspettiamo misure a sostegno delle finanze locali”

Falcomatà: “Bene proroga bilanci, adesso aspettiamo misure a sostegno delle finanze locali”

“La proroga della scadenza per l’approvazione dei bilanci di previsione per i Comuni in piano di riequilibrio è una buona notizia e rappresenta un segno positivo della volontà politica di risolvere le criticità intervenute a...

Parco dell’Aspromonte, nuova pubblicazione scientifica sugli Uccelli nidificanti

Parco dell’Aspromonte, nuova pubblicazione scientifica sugli Uccelli nidificanti

Dal Falco pecchiaiolo alla Tortora selvatica, dalla Balia dal collare al Verzellino: 66 specie censite, alcune di grande valore conservazionistico, per creare una check-list degli uccelli nidificanti nel Parco dell’Aspromonte, integrare la banca dati a...

Torna in riva allo Stretto l'attore Gennaro Calabrese con un live tutto da ridere

Torna in riva allo Stretto l'attore Gennaro Calabrese con un live tutto da ridere

Torna in riva allo Stretto nella sua città natale, l'attore comico e volto e voce di Alice Tv e radio Kiss Kiss, Gennaro Calabrese con l'esilarante spettacolo "Gennaro Calabrese show". Un imitatore inimitabile, espressione di...

compra calabria

Sei qui: HomeCALABRIA IGNOTA

CalabriaIgnota

Reggio Calabria. Spostiamoci da Reggio e, senza invidiare nulla alle altre Regioni d’Italia e Paesi d’Europa, la Nostra provincia può vantare luoghi e borghi affascinanti e di straordinaria bellezza. Quest’oggi parliamo di Stilo – (Stilu nella variante calabrese del siciliano, Stylon in greco-calabro). Stilo si trova ai piedi del Monte Consolino è tra i comuni Italiani inseriti nel circuito

Oggi parliamo di uno dei quartieri della zona sud della città: Sbarre o in reggino ‘I Sbàrri’. Nato inizialmente come un quartiere esterno al nucleo urbano, è una striscia di edificato che si estende da nord a sud, principalmente seguendo l'asse di via Sbarre Centrali. Confina a nord con il torrente Calopinace, a sud con il torrente Sant'Agata, a ovest con il viale Calabria, a est con le linee di viale Europa e via Ciccarello. Dal punto di vista urbano, la zona di Sbarre è tutto fuorché omogenea. La zona contiene, infatti, sia edifici che risalgono ai primi anni del secolo -alcuni anche sopravvissuti al terremoto del 1908, principalmente concentrati lungo Sbarre Centrali- , che edifici di edilizia popolare sorti durante il boom edilizio degli anni settanta/ottanta.

Oggi parliamo del quartiere di Santa Caterina che, insieme a San Brunello, è tra i quartieri di Reggio Calabria situati tra la collina di Pentimele e il mare. Originariamente erano zone extra moenia (fuori le mura), al di là del torrente Annunziata. Parliamo di uno dei quartieri residenziali tra i più popolosi del Comune di Reggio Calabria, situato nella parte nord della città. Prende il nome dalla Chiesa parrocchiale di Santa Caterina d’Alessandria il cui culto si diffuse in tutto il bacino del Mediterraneo fin dai primi secoli dell’era cristiana. Il “villaggio”, compreso fra il torrente Annunziata e la Fossa di Pentimele, è accertata in epoche lontanissime.

Se si vuole davvero conoscere una città oltre al centro cittadino, è necessario indagare e scoprire ciò che la circonda, la sua periferia, i suoi quartieri. Come per il corpo umano, se il centro rappresenta il “cuore”, le periferie sono le arterie, le vene che portano il “sangue e quindi la vita” alla città. Proprio da qui partiamo alla scoperta dei quartieri di Reggio Calabria. Iniziamo a scoprire il quartiere di Archi, (“l'Archi” in dialetto reggino), costituisce la X circoscrizione del comune nella parte nord della città. Si sviluppa a ovest della Autostrada A2 ed è attraversato dal torrente Torbido.

di Giusi Mauro. Se si chiede ad un reggino ‘doc’, quali siano le festività ‘sacre’ da rispettare vi risponderà –in ordine sparso: Natale, Capodanno (festa non sacra), Pasqua e Festa Madonna. Proprio quest’ultima, rappresenta per il popolo reggino, uno degli eventi più attesi di tutto l’anno. La devozione per “Maria Madre della Consolazione Avvocata del Popolo Reggino”, è una delle feste più importanti della provincia che si celebra solennemente in città dal sabato al martedì dopo la prima domenica che segue l’8 settembre di ogni anno. Reggio Calabria, da secoli, ha una profonda devozione per Maria Santissima, che venera, sotto il titolo della Consolazione.

Parliamo ancora di un edificio sacro, dedicato al patrono di Reggio Calabria chee sorge proprio al centro del salotto cittadino: la chiesa di San Giorgio al Corso. Eretta a parrocchia a fine Cinquecento, venne distrutta completamente dal terremoto del 1908, fu ricostruita seguendo il progetto dell'architetto Camillo Autore e venne inaugurata il 26 maggio 1935. San Giorgio al Corso venne originariamente eretta a parrocchia il 12 ottobre 1596 da monsignor Annibale D'Afflitto (arcivescovo di Reggio Calabria dal 1593 al 1638). In occasione degli 80 anni dalla ricostruzione della Chiesa, lo studioso e storico professor Francesco Arillotta ha precisato che la parrocchia era stata fondata molto tempo prima e che in origine occupava il sito ove oggi insiste il Genio Civile.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.