unci banner

:: Evidenza

La Viola cala il poker: un'altra vittoria in casa

La Viola cala il poker: un'altra vittoria in casa

La partita tra la Viola e la Leonis Roma inizia al PalaCalafiore dopo un minuto di silenzio per la scomparsa dell'arbitro Gianluca Mattioli. La squadra...

Caulonia, sparatoria nella notte. Ferito un giovane

Caulonia, sparatoria nella notte. Ferito un giovane

Questa mattina, ore 03.00, in Caulonia (RC), in seguito ad una chiamata su pronto intervento 112, i carabinieri della locale stazione sono intervenuti in via...

Al "Cilea" un geniale divertissement dell'Officina dell'Arte

Al "Cilea" un geniale divertissement dell'Officina dell'Arte

L’Officina dell’Arte non delude le aspettative del suo affezionato pubblico e con al commedia “Vicini troppo vicini”, secondo appuntamento della stagione organizzata dalla compagnia teatrale...

Lecce, sconfitta amaranto Maurizi: "Errori di gioventù e di personalità ci hanno penalizzato"

Lecce, sconfitta amaranto Maurizi: "Errori di gioventù e di personalità ci hanno penalizzato"

"Sono molto arrabbiato e quando si è arrabbiati non si è lucidi". Con queste parole mister Maurizi commenta sul profilo FB la sconfitta amaranto a...

Giornata Prematurità, Mauro: "Due immobili confiscati per le famiglie dei bambini in ospedale"

Giornata Prematurità, Mauro: "Due immobili confiscati per le famiglie dei bambini in ospedale"

«Il cuore di Reggio Calabria batte forte per la Giornata Mondiale della Prematurità. La nostra città ha dimostrato la grande sensibilità che la caratterizza. Ringrazio...

SoleInsieme presenta la sua prima collezione “autunno/inverno”

SoleInsieme presenta la sua prima collezione “autunno/inverno”

Dopo il successo riscosso con la prima collezione tessile estiva, la sartoria sociale SoleInsieme, ha presentato la “collezione autunno/inverno”. Con l’arrivo dei primi freddi, infatti,...

Lettera aperta del prefetto di Bari al procuratore Cafiero de Raho

Lettera aperta del prefetto di Bari al procuratore Cafiero de Raho

Lettera aperta del prefetto Michele di Bari al procuratore nazionale Federico Cafiero de Raho: "Nelle comunità dove maggiormente si avverte il bisogno di essere quotidianamente...

Inaugurata la mostra “I guardiani dell’orizzonte. Antropometrie e corpi misurati”

Inaugurata la mostra “I guardiani dell’orizzonte. Antropometrie e corpi misurati”

Grande afflusso al vernissage della mostra “I guardiani dell’orizzonte. Antropometrie e corpi misurati” dell’artista Marcello Sèstito. L’iniziativa culturale si svolgerà presso il Castello Aragonese di...

compra calabria

Sei qui: HomeCRONACA

CRONACA

Questa mattina, ore 03.00, in Caulonia (RC), in seguito ad una chiamata su pronto intervento 112, i carabinieri della locale stazione sono intervenuti in via Sant’Antonio dove rinvenivano accasciato sull’asfalto G.L., cl. 89, residente a Caulonia, pregiudicato, con una profonda ferita d’arma da fuoco alla spalla sinistra. Allertato il 118 il malcapitato veniva trasportato presso il

Un malore con ogni probabilità all’origine dell’incidente verificatosi questa mattina nella zona dello Stadio a Monte. Un uomo a bordo della propria utilitaria stava percorrendo la strada, quando si è improvvisamente sentito male e ha perso il controllo del mezzo. Inutili i tentativi di soccorso dei cittadini che hanno assistito alla scena. Sul posto l’ambulanza del 118 insieme ai Vigili Urbani e ai Carabinieri. (D.N.)

Oggi alle ore 12.20 il Comando dei Vigili del fuoco di Reggio Calabria veniva allertato in quanto due cacciatori si erano persi e hanno vagato  per circa quattro  ore prima di riuscire a chiedere soccorso.   I due si sono persi in zone impervie del comune di Mammola.  La sala operativa acquisito  il  n° di telefono di uno dei due cacciatori lo ha contattato e guidandolo  seguendo apposite procedure  si faceva dare le coordinate del posto in cui si trovavano.  Sul posto sono stati inviati personale dei nuclei speleo alpino fluviale e TAS, una squadra del distaccamento di Siderno, la sala operativa mobile, per istituire Posto di comando, ed è stato anche attivato un elicottero del nucleo di Catania. 

Nella notte fra giovedì e venerdì scorsi, i Carabinieri della Stazione Reggio Calabria - Rione Modena e quelli del Nucleo Radiomobile hanno arrestato per violenza, resistenza e minaccia a
pubblico ufficiale, A. G. 50enne, disoccupato, incensurato, e O. P., 39enne, disoccupato, pregiudicato. In particolare i Carabinieri della Stazione, giunti presso il circolo “Macondo” in via Pio

La notte di giovedì, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Reggio Calabria hanno arrestato in flagranza di reato per rapina R. D. B., 18 enne, studente, incensurato. Tutto è iniziato quando un cittadino reggino, transitando in via Sbarre Centrali intorno alle 3.00, notava che la porta a vetri d’entrata dell’esercizio commerciale “La Dolce Sosta” era stata infranta e, vista l’ora,

Nella mattinata di giovedì, nel corso di un servizio di controllo del territorio teso alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Tenenza di Rosarno hanno arrestato S. S., 34enne, pregiudicato, perché sorpreso in possesso di droga. In particolare, i Carabinieri, nel corso di una perquisizione domiciliare presso la sua abitazione,

Copyright © 2017 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.