unci banner

:: Evidenza

Pellaro, recuperata una tartaruga gravemente ferita. Le prime cure al Centro di Brancaleone

Pellaro, recuperata una tartaruga gravemente ferita. Le prime cure al Centro di Brancaleone

Reggio Calabria. Tutti i media parlano dell'ormai conclamato "allarme ambientale", e le immagini che vediamo in tv e nei giornali non lasciano alcun dubbio alla drammatica situazione in atto. Ma averne a che fare con...

Reggio Calabria. Al liceo "Campanella" le lezioni di difesa personale del Sensei Cuzzocrea

Reggio Calabria. Al liceo "Campanella" le lezioni di difesa personale del Sensei Cuzzocrea

Reggio Calabria. In occasione della settimana autogestita presso gli Istituti scolastici superiori, si è conclusa la lezione di difesa personale al Liceo Classico "T. Campanella" di Reggio Calabria, organizzata dall’alunna di V° D Serena Martino...

Da FSC 80 milioni per strade del Sud. Falcomatà: “Comuni più coinvolti in scelte investimento”

Da FSC 80 milioni per strade del Sud. Falcomatà: “Comuni più coinvolti in scelte investimento”

80 milioni di euro per il varo del “Piano straordinario di messa in sicurezza delle strade” nei piccoli Comuni delle aree interne del Mezzogiorno. E risorse per 21 milioni da destinare al “Piano straordinario asili...

Processo "Miramare": chiesti 10 mesi di reclusione per l’ex assessore Marcianò

Processo "Miramare": chiesti 10 mesi di reclusione per l’ex assessore Marcianò

Reggio Calabria. Dieci mesi di reclusione è la richiesta che Walter Ignazzitto, sostituto procuratore di Reggio Calabria, ha chiesto oggi per Angela Marcianò, ex assessore ai Lavori pubblici del Comune, nell’ambito dell’udienza per il processo...

Caulonia, ritrovata la statua di Sant'Ilarione Abate

Caulonia, ritrovata la statua di Sant'Ilarione Abate

Nell’ottobre dello scorso anno, la comunità caulonese veniva a conoscenza del furto della Statuetta in legno, dipinta a mano, raffigurante S. Ilarione Abate, risalente al periodo compreso tra fine del 1700 e gli inizi del...

compra calabria

Sei qui: HomeCRONACAA bordo di un autobus minaccia un cittadino indiano con una pistola a salve, arrestato ragazzo marocchino

A bordo di un autobus minaccia un cittadino indiano con una pistola a salve, arrestato ragazzo marocchino

Pubblicato in CRONACA Martedì, 08 Gennaio 2019 13:59

Ieri, gli Agenti della Polizia di Stato in servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, impegnati nelle attività di controllo del territorio e di prevenzione, hanno arrestato un giovane 20enne di nazionalità marocchina che, a bordo di un autobus dell’Atam, ha minacciato con una pistola, rivelatasi successivamente una pistola a salve, un cittadino indiano.
L’allarme è scattato a seguito di richiesta del personale dell’Atam che ha segnalato la presenza dell’uomo armato a bordo della linea “115”. Gli Agenti delle Volanti, dopo che tutti i passeggeri sono riusciti a scendere dal veicolo impauriti dall’accaduto, sono saliti all’interno del mezzo.

L’uomo, alla vista degli operatori, ha rivolto l’arma verso gli Agenti che grazie alla professionalità sono riusciti a bloccare e disarmare l’uomo che tentava di scappare dall’uscita posteriore.
Il 20enne, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso di altri 3 munizioni a salve e un involucro contenente cocaina per un peso complessivo di 0.073 grammi.
Il cittadino marocchino è stato tratto in arresto per il reato di resistenza, denunciato in stato di libertà per i reati di minaccia a mano armata ed interruzione di servizio pubblico, nonchè segnalato all’autorità amministrativa per la sostanza stupefacente detenuta dall’uomo.
L’arresto è la testimonianza di come la capillare presenza sul territorio delle Volanti, fortemente voluta dal Questore della Provincia di Reggio Calabria, Raffaele Grassi, ha consentito alla Polizia di Stato di intervenire tempestivamente ed assicurare alla giustizia l’autore del reato.
Reggio Calabria, 8 gennaio 2019

Letto 150 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Promozioni nella Questura di Reggio Calabria e nelle specialità della Polizia di Stato

    Nei giorni scorsi, il Consiglio di Amministrazione per gli affari del personale della Polizia di Stato, si è riunito per valutare la posizione di Dirigenti e Funzionari della Polizia di Stato al fine delle relative promozioni. La Dr.ssa Emma IVAGNES, attuale Dirigente del Compartimento di Polizia Ferroviaria di Reggio Calabria, è stata promossa al ruolo dirigenziale di Dirigente Superiore della Polizia di Stato. Per la Questura di Reggio Calabria è stato promosso a Primo Dirigente della Polizia di Stato il Dr. Giuseppe PIZZONIA, attuale responsabile dell’Ufficio Immigrazione.

  • Reggio Calabria, tentato omicidio via Frangipane: ecco l'uomo in fuga ricercato dalla Polizia

    Reggio Calabria. Il responsabile del tentato omicidio di stamattina avvenuto in via Frangipane di Reggio Calabria è Ciro Russo, di 42 anni. L’uomo, di corporatura robusta, brizzolato, alto 1.88 mt, con occhi marroni, si è allontanato a bordo di un’autovettura Hyundai i30 di colore grigio scuro targata FF685FW. Sono in corso le ricerche da parte degli uomini della Squadra Mobile, delle Volanti e di

  • Orizzonti d'Italia dagli elicotteri della Polizia di Stato: la mostra di Massimo Sestini

    Reggio Calabria. Alla presenza dell'ambasciatore d'Italia, Pasquale Terracciano verrà inaugurata oggi 12 marzo, alle ore 19, presso il Museo MAMM (Multimedia Art Museum) di Mosca, la mostra
    “ITALY – Twilight skylines fron Police helicopters” realizzata con gli scatti fotografici di Massimo Sestini, già vincitore del World Press Photo.  Il fotografo, in occasione della realizzazione degli scatti

  • Reggio Calabria, forzano posto di blocco. Inseguimento della Polizia: due i fermati

    Reggio Calabria. Questa mattina rocambolesco inseguimento nella zona nord della città. Gli agenti delle Volanti e del Reparto Prevenzione Crimine di Siderno, con l'ausilio dell'elicottero del V Reparto Volo della Polizia di Stato, hanno bloccato nei pressi di Santa Caterina un'auto con a bordo due soggetti: un uomo, reggino, e una donna, originaria di Lamezia Terme. I

  • Estradizione verso l'Italia di Francesco Marando, arrestato in Germania nell'Operazione Pollino

    Reggio Calabria. Rientra oggi in Italia, scortato dagli Agenti dello SCIP – Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia della Criminalpol, Francesco Marando, 36enne originario della Locride, arrestato nel dicembre scorso nell’ambito della maxi “Operazione Pollino” e raggiunto da mandato d’arresto europeo a seguito dell’Ordinanza di custodia cautelare in

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.