unci banner

:: Evidenza

E' rinvio a giudizio per il "Caso Miramare"

E' rinvio a giudizio per il "Caso Miramare"

Rinvio a giudizio per il primo cittadino Giuseppe Falcomatà e buona parte della Giunta comunale del tempo insieme ad alcuni dirigenti comunali per il “Caso Miramare”. La prima udienza si terrà tra due mesi. Le...

Undici provvedimenti di Daspo: cinque per Reggina-Catanzaro e sei per Palmese-Gela

Undici provvedimenti di Daspo: cinque per Reggina-Catanzaro e sei per Palmese-Gela

Non si è fatta attendere la risposta del Questore della Provincia di Reggio Calabria dopo i deprecabili episodi del 27 gennaio e del 3 febbraio scorso, relativi rispettivamente all’incontro disputato allo stadio Lo Presti di...

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

Sissy Trovato Mazza, il governo risponde all'interpellanza di Cannizzaro

A seguito della mia interpellanza parlamentare sull'omicidio dell'agente Sissy Trovato Mazza, il Governo ha intrapreso azioni ineludibili alla ricerca della verità sui fatti tristemente noti, e oggi, tramite il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Vittorio...

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

Alberi rasi e nidi distrutti in piazza San Giorgio: gli storni sfrattati con la forza

La presenza degli storni nelle città, da sempre rappresenta un rapporto di amore e odio. Indimenticabili nei loro voli di gruppo nel cielo all’alba o al tramonto, quando a sera tornano tra gli alberi insieme...

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

Reggio Calabria. La Reggina cade al “Fanuzzi” di Brindisi contro la Virtus Francavilla. Manuel Sarao a dieci minuti dalla fine dal dischetto decreta la sconfitta amaranto. La partita è stata fortemente condizionata dal terreno di...

compra calabria

Sei qui: HomeCRONACAAgguato a Siderno: ucciso un pregiudicato

Agguato a Siderno: ucciso un pregiudicato

Pubblicato in CRONACA Giovedì, 18 Gennaio 2018 22:50

Omicidio a Siderno. La vittima è Carmelo Muià, 46enne, commerciante di carni, pregiudicato sorvegliato speciale nonché intraneo alla cosca Commisso e coinvolto nell'operazione Crimine. L'uomo è stato raggiunto da 7 colpi di

arma da fuoco, calibro 7,65, di cui uno alla testa, due al torace e quattro alle spalle mentre si trovava nei pressi della propria abitazione in via Dromo. Sul posto la scientifica, personale del commissariato di Siderno e della I sezione della Squadra Mobile. Sono in corso indagini a 360 gradi da parte della Polizia di Stato. Inchiesta della Procura della Repubblica di Locri in stretto raccordo con la Dda di Reggio Calabria.  Al momento dell’agguato Muià era in sella ad una bicicletta elettrica e stava rientrando a casa. Trasportato all’ospedale di Locri è deceduto subito dopo. L'uomo era stato condannato per mafia a 6 anni nel processo Crimine e 7 anni in primo grado nel processo La Morsa sugli appalti. 

Siderno 18 gennaio 2018

Letto 416 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Reggio Calabria. Imbrattato a colpi di spray il monumento di Piazza Italia

    Reggio Calabria. Il monumento di Piazza Italia è stato imbrattato, dal solito "decoratore" seriale. Due scritte, disegnate a colpi di spray selvaggio, sul basamento di uno dei patrimoni artistici più antichi di Reggio Calabria. Forse è arrivata l'ora di scoprire chi crea danno alla città?

  • Via libera alla Zes, Biondo (Uil): "Potrebbe essere un’ottima notizia per Gioia e per la Calabria"

    Reggio Calabria. "La pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale del decreto “Semplificazioni” ha dato il via libera operativo alle Zone economiche speciali. L’articolo 3 del decreto, in particolare, sbocca le modalità delle semplificazioni autorizzative per le Zes e per le Zone Logistiche Semplificate.  Per la Calabria e, in particolare per Gioia Tauro questa potrebbe essere un’ottima

  • Gli appuntamenti di oggi in città 18 febbraio 2019

    Gli appuntamenti di oggi in città: - alle ore 16:45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, promossa dai componenti del Comitato Scientifico del CIS della Calabria, si svolgerà la tavola rotonda “Sapere scientifico, sapere umanistico: strumenti e modelli verso l’unità della conoscenza”.
    - Incontro aperto a tutti e informale per condividere progetti, idee sul percorso che ha preso forma con Nomi, Cose, Città R come Reggio. Per discutere di questa nostra Polis, proporre, condividere, costruire. Per discutere dei prossimi eventi, inventare nuove iniziative, per aprire nuove strade. dalle 19:30 presso Via Lavinia, via sbarre inferiori 34

  • LegaPro. La Virtus Francavilla batte la Reggina. Decide Sarao dal dischetto (1-0)

    Reggio Calabria. La Reggina cade al “Fanuzzi” di Brindisi contro la Virtus Francavilla. Manuel Sarao a dieci minuti dalla fine dal dischetto decreta la sconfitta amaranto. La partita è stata fortemente condizionata dal terreno di gioco in pessime condizioni e dall’espulsione di Diego Conson a ridosso del quarto d’ora della ripresa. 

  • Arghillà Nord, emergenza rifiuti: il Coordinamento di quartiere chiede l’intervento delle Autorità

    Reggio Calabria. Il Coordinamento di Quartiere di Arghillà, composto da associazioni e cittadini della zona impegnati nella difesa dei beni comuni, a distanza di 7 giorni dalla denuncia dell’emergenza rifiuti nel quartiere, senza che nulla sia stato attivato per rimuoverne gli effetti devastanti di degrado e abbandono, si rivolge al prefetto Michele Di Bari, al sindaco Giuseppe

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.