unci banner

:: Evidenza

Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica a Roccella Jonica

Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica a Roccella Jonica

Nella mattinata odierna, presieduta dal Prefetto Michele di Bari, si è tenuta, presso la Sala Consiliare del Comune di Roccella Jonica, una riunione straordinaria del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica con la...

Palmi al via il laboratorio di conservazione in sinergia con l’Università della Calabria e la Soprintendenza per i Beni Culturali

Palmi al via il laboratorio di conservazione in sinergia con l’Università della Calabria e la Soprintendenza per i Beni Culturali

È stato presentato ieri, presso la Biblioteca della Casa della Cultura di Palmi, il nuovo progetto per lo studio, la conservazione e il restauro dei calchi in gesso presenti all’interno della Gipsoteca “M. Guerrisi”, parte...

Viola: aspettando Costa d'Orlando, il punto di Allen Agbogan

Viola: aspettando Costa d'Orlando, il punto di Allen Agbogan

Alla vigilia della gara contro la Costa d'Orlando, Allen Agbogan ha presentato il prossimo impegno ai microfoni di Radio Touring 104. La guardia della Mood Project, ospite di "Tutti i Figli di Campanaro" vuole riscattare...

Falcomatà: “Passi in avanti contro ipotesi dissesto, il Governo sta rispettando gli impegni assunti con Reggio”

Falcomatà: “Passi in avanti contro ipotesi dissesto, il Governo sta rispettando gli impegni assunti con Reggio”

Il sindaco Giuseppe Falcomatà: “Passi in avanti contro ipotesi dissesto, il Governo sta rispettando gli impegni assunti con Reggio” “Possiamo registrare un sostanzioso passo in avanti da parte del Governo nella direzione della stabilità finanziaria...

Il Sidaco di Milano Giuseppe Sala in visita a Reggio Calabria

Il Sidaco di Milano Giuseppe Sala in visita a Reggio Calabria

Il Sindaco di Milano Giuseppe Sala, a Reggio per una visita alla Hitachi Rail Italy, è stato ricevuto a Palazzo Alvaro dal Vicesindaco Metropolitano Riccardo Mauro. Di seguito il discorso integrale del Vicesindaco Mauro: “È...

compra calabria

Sei qui: HomeCRONACABrevi di cronaca dalla Piana 28 dicembre 2018

Brevi di cronaca dalla Piana 28 dicembre 2018

Pubblicato in CRONACA Venerdì, 28 Dicembre 2018 09:34

A conclusione di un servizio di controllo straordinario del territorio, disposto dal Gruppo Carabinieri di Gioia Tauro nel week end prenatalizio, che ha visto impiegate oltre 150 pattuglie e 300 uomini delle Compagnie di Gioia Tauro, Taurianova e Palmi, sono state arrestate 2 persone e 4 denunciate, nonché controllate complessivamente 250 persone, oltre 150 veicoli, eseguite 10 perquisizioni domiciliari e personali, controllati 12 esercizi pubblici ed elevate 3 sanzioni amministrative per un totale di oltre 13.000 euro.

In particolare, nel corso dell’articolato servizio i Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro, a San Ferdinando, hanno arrestato in flagranza di reato per furto aggravato, due 46enni del Burkina Faso, sorpresi ad asportare un ingente quantitativo di legname dalla locale pineta comunale, da utilizzare verosimilmente nella costruzione di strutture abitative abusive presso la baraccopoli di San Ferdinando;
Inoltre, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova, a Cittanova, hanno accertato la violazione delle norme sulla tracciabilità e provenienza degli alimenti contenuti all’interno di un laboratorio di pasticceria di proprietà di un 52enne del luogo, elevando contravvenzioni per un importo complessivo di € 3.500, nonché sequestrando 13 kg di prodotti da forno.
A Polistena hanno deferito in stato di libertà e ritirato la patente di guida a un 24enne di Rosarno ed a un, 25enne di Rizziconi, poiché responsabili di guida in evidente stato di ebbrezza;
Infine, Carabinieri della Compagnia di Palmi, a Santa Cristina d’Aspromonte, hanno deferito in stato di libertà ed eseguito il contestuale ritiro cautelare di armi e munizioni nei confronti di un 50enne del luogo, poiché responsabile di detenzione abusiva ed omessa denuncia di 5 cartucce a palla cal. 12.
I servizi in argomento rientrano nel quadro di una più ampia attività di intensificazione dei servizi di controllo del territorio nella Piana di Gioia Tauro disposti dal locale Gruppo Carabinieri nel periodo delle festività di fine anno per garantire un’incisiva attività di prevenzione e repressione delle condotte che minacciano la serena convivenza dei cittadini.

Rc 28 dicembre 2018

Letto 155 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Gioventù Nazionale interviene in merito alle amministrative di Gioia Tauro

    Relativamente ad alcune notizie uscite a mezzo stampa riguardo alle future elezioni amministrative di Gioia Tauro, si specifica che per mero errore giornalistico Gioventù Nazionale è stata messa in mezzo ad una questione rispetto alla quale risulta estranea ai fatti, pur essendo da sempre legata a Fratelli d’Italia, ma con una propria autonomia, e quindi alcuni argomenti competono principalmente al partito.

  • Auser di Oppido Mamertina: la solidarietà al servizio di tutti

    Prosegue l'attività del circolo Auser di Oppido Mamertina con nuove attività e tanti progetti in corso e in cantiere. L’anno sociale 2018 è stato un anno ricco di iniziative che hanno donato valore e concreto aiuto all’intera comunità oppidese e non solo: dal supporto agli stranieri nell’apprendimento della lingua italiana al corso di ricamo per mantenere salde le tradizioni artigianali; dal laboratorio di lettura per le classi elementari al corso d’inglese aperto a tutti; dall’attivazione di uno sportello sociale ai tanti eventi di promozione culturale. Non è mancata l’attenzione ai temi di carattere sociale con gli appuntamenti organizzati per il Primo Maggio, giornata dei lavoratori, e il 24 novembre, ricorrenza della giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

  • Controlli straordinari dei Carabinieri nel comprensorio di Taurianova

    Lo scorso fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato a prevenire e reprimere i reati predatori e lo spaccio di sostanze stupefacenti.
    In particolare, i Carabinieri hanno fermato alla guida in evidente stato di alterazione un 28enne di Cittanova, che sottoposto all'accertamento dell’alcoltest è risultato positivo con una alcolemia di oltre 2.0 g/l. Il ragazzo è stato quindi deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di guida in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la patente di guida.

  • Caulonia, ritrovata la statua di Sant'Ilarione Abate

    Nell’ottobre dello scorso anno, la comunità caulonese veniva a conoscenza del furto della Statuetta in legno, dipinta a mano, raffigurante S. Ilarione Abate, risalente al periodo compreso tra fine del 1700 e gli inizi del 1800, di proprietà della Curia Vescovile Locri-Gerace. La statua è stata asportata da ignoti ad agosto, ma solo il primo ottobre 2018 il frate eremita francese VERMOREL Frederic, custode dell’Eremo di Sant’Ilarione, sito in C.da San Nicola, venendo a conoscenza del furto formalizzava la denuncia presso la Stazione Carabinieri di Caulonia.

  • Controlli straordinari dei Carabinieri tra Gioia Tauro, Rosarno e San Ferdinando

    Nel corso della settimana appena trascorsa, i Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro sono stati impegnati in un servizio straordinario di controllo del territorio nei Comuni di Rosarno, Gioia Tauro, San Ferdinando e nelle limitrofe aree della Piana, con il fine di intensificare l’attività di prevenzione e repressione dei reati predatori ed in materia di sostanze stupefacenti.
    Il servizio, che ha visto impiegati circa 60 militari dell’Arma, ha permesso di sottoporre a controllo complessivamente 171 persone e 44 veicoli, eseguire 10 perquisizioni domiciliari e 14 personali, e deferire in stato di arresto e di libertà diversi soggetti all’Autorità Giudiziaria.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.