:: Evidenza

Operazione Mala Depurazione: sequestrati dalla Guardia Costiera 14 impianti per le acque reflue

Operazione Mala Depurazione: sequestrati dalla Guardia Costiera 14 impianti per le acque reflue

Personale militare della Direzione Marittima - Guardia Costiera - di Reggio Calabria, ha posto sotto sequestro preventivo n° 14 impianti di depurazione acque reflue comunali...

Siclari dopo audizione Scura in Commissione Igiene e Sanità Pubblica del Senato

Siclari dopo audizione Scura in Commissione Igiene e Sanità Pubblica del Senato

«Sono soddisfatto dell’importate risultato ottenuto oggi con la presenza del commissario Massimo Scura in audizione alla Commissione Igiene e Sanità Pubblica del Senato. È il...

Il pecorino di Fattoria della Piana sbarca al Salone del Gusto

Il pecorino di Fattoria della Piana sbarca al Salone del Gusto

"L'amore nutre": questo il primo saluto della Calabria passeggiando per i corridoi principali del padiglione del XII Salone del Gusto - Terra Madre dedicato alle...

compra calabria

Sei qui: HomeCRONACACarabinieri Locri: controllo straordinario del territorio

Carabinieri Locri: controllo straordinario del territorio

Pubblicato in CRONACA Venerdì, 12 Gennaio 2018 13:18

Due persone arrestate, 9 persone denunciate, 4 sale scommesse controllate ed inoltre 150 persone controllate e 70 mezzi controllati. Questo il bilancio di un servizio straordinario di controllo del territorio effettuato ieri e disposto dal Gruppo Carabinieri di Locri finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei reati predatori. Nella giornata di ieri sono stati eseguiti due ordini di

carcerazione nei confronti di un 35enne pregiudicato di Locri, dovendo scontare ancora circa 3 anni e mezzo di pena detentiva per reati di associazione di tipo mafioso, tentato omicidio, estorsione, rapina e danneggiamento, connessi ad attività mafiose; di un 56enne pregiudicato di Marina di Gioiosa, dovendo scontare una pena residua di 4 anni e 8 mesi di reclusione per traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti in concorso, reati commessi nel 2008 nella cittadina da poco commissariata per infiltrazioni mafiose. Sono stati inoltre denunciati all’Autorità Giudiziaria: il 58enne C.S. di Locri e il 57enne P.F. pregiudicato di Marina di Gioiosa Jonica per furto aggravato di energia elettrica; due persone di nazionalità rumena, I.C. e I.S., già note alle forze dell'ordine, per ricettazione e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere. Nella circostanza sono stati sorpresi a bordo di un veicolo con il numero di telaio contraffatto e in possesso di alcuni strumenti atti ad offendere; due pregiudicati di Africo, M.G. e L.N., per furto aggravato di energia elettrica; il commerciante reggino D.S. per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere, una persona straniera F.V. per guida in stato di ebbrezza, sorpreso alla guida di un veicolo con il tasso alcolemico superiore al limite consentito; il pregiudicato M.S., collegato ad ambienti della criminalità organizzata di Gioiosa Jonica, sorpreso in giro per le vie di quel centro, benché sottoposto alla detenzione domiciliare.

Reggio Calabria 12 gennaio 2018

Letto 107 volte

Articoli correlati (da tag)

  • La Via dei Borghi a Placanica, tra cielo e mare

    Reggio Calabria. Ritorna il cammino de La Via dei Borghi domenica 23 settembre con la tappa di Placanica uno dei centri più belli e sconosciuti dell'Area Metropolitana reggina. Al via quindi la seconda parte della prima stagione del progetto che vedrà come successive tappe Bovalino e Condojanni il 14 ottobre, il MuSaBa e Mammola il 4 novembre e Sant'Agata del Bianco il 18

  • Coni Calabria: federazioni sportive calabresi pronte per le fasi nazionali del Trofeo Coni

    Reggio Calabria. Sono arrivati questa mattina, giovedì 20 settembre 2018, a Rimini gli atleti della rappresentativa di tutte le federazioni sportive calabresi aderenti al Trofeo CONI Kinder + Sport. Dopo un lungo viaggio e la sistemazione in albergo i ragazzi calabresi, supervisionati dal segretario regionale Walter Malacrino e dal dipendente Coni Maria Alosa, supportati

  • Unicef: iniziativa del Garante Marziale con il presidente Samengo

    Reggio Calabria. Inizierà con un incontro a Taurianova (Rc) la prima visita ufficiale del neopresidente dell’Unicef Italia, Francesco Samengo, che sarà accompagnato nei suoi incontri istituzionali dal Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale. “E’ davvero un grande onore – afferma Marziale – avviare un rapporto di

  • Molochio, un arresto per estorsione, millantato credito e violenza privata

    Il 18 settembre scorso i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno arrestato, in esecuzione dell’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Palmi su richiesta della locale Procura, P.M. Dott. Salvatore Rossello, F.M., 35 anni, di Molochio, poiché ritenuto responsabile dei reati di estorsione, millantato credito e violenza privata. Il provvedimento cautelare scaturisce da una attività investigativa condotta dalla Stazione Carabinieri di Molochio, con il supporto della Stazione Carabinieri di Cinquefrondi e avviata nel marzo 2018 a seguito delle denunce presentate da due donne.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 20 settembre 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città: - presso la Sala Conferenze Terminal Bus di Atam Largo Botteghelle alle ore 11,00 verranno presentate le risultanze del processo partecipativo “Chiamami per nome”, avviato lo scorso aprile per personalizzare i nuovi autobus acquistati mediante il finanziamento del programma europeo Pon metro, in nome della buona mobilità e del rispetto dei beni comuni.
    -Al MArRC a partire dalle ore 15.30, nella Sala Conferenze, si terrà il convegno-corso formativo “Diverse abilità e inclusione”, accreditato presso l’Ordine degli Assistenti Sociali della Calabria, con il riconoscimento di 3 crediti formativi ai partecipanti. Nell’ambito dell’incontro, promosso dall’Associazione Taranta Wine Fest con la Fondazione Meridonare e l’associazione Keluna, sarà presentata la campagna di crowdfunding finalizzata alla realizzazione di un’altalena per bimbi in carrozzina da collocare sul Lungomare Paolo Latella di Pellaro

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.