unci banner

:: Evidenza

Nicky Nicolai, Stefano Di Battista e Minino Garay chiudono il Roccella Jazz Festival

Nicky Nicolai, Stefano Di Battista e Minino Garay chiudono il Roccella Jazz Festival

Mercoledì 22 agosto il gran finale di Rumori Mediterranei, 38ma Edizione di Roccella Jazz Festival. L'ultima serata al Teatro al Castello di Roccella Jonica esalta...

Gole del Raganello: sale il bilancio delle vittime, continua la ricerca dei dispersi

Gole del Raganello: sale il bilancio delle vittime, continua la ricerca dei dispersi

Sale a diecii il bilancio delle vittime della piena nelle Gole del Raganello. Tre le persone ancora disperse. Le operazioni di ricerca sono andate avanti...

Addio a Mario Congiusta, il ricordo di Libera

Addio a Mario Congiusta, il ricordo di Libera

Si è spento oggi Mario Congiusta, da anni si batteva perchè venisse fatta piena luce sull'omicidio del figlio Gianluca. Il suo ricordo nelle parole di...

compra calabria

Sei qui: HomeCRONACACarabinieri, tre arresti per armi

Carabinieri, tre arresti per armi

Pubblicato in CRONACA Venerdì, 19 Gennaio 2018 19:26

Nella mattinata odierna, i Carabinieri della Stazione di Reggio Calabria-Rione Modena, con il supporto dei Cacciatori Calabria hanno arrestato un 69enne, con precedenti di polizia per reati sulle armi, e il cognato 44enne, con precedenti di polizia per i reati di detenzione e spaccio sostanze stupefacenti, e il figlio 44enne con precedenti di polizia per spaccio di sostanze

stupefacenti, porto abusivo di armi. I militari hanno perquisito una serie di abitazioni di persone fortemente sospettate di custodire illecitamente armi da fuoco. Nel corso delle ricerche, i
tre sono stati sorpresi dai Carabinieri a nascondere all’interno di una botola posta al piano terra dell’abitazione, 2 pistole calibro 7,65 con matricola abrasa, complete di caricatore e munizioni, un coltello di grosse dimensioni ed una mannaia. A tale evidenza, i tre venivano dichiarati in stato di arresto e rinchiusi presso casa circondariale di Arghillà in attesa dell’udienza di convalida.

Reggio Calabria 19 gennaio 2018

Letto 115 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Al rifugio dei Carabinieri di Marrapà "La Notte Bianca della Biodiversità"

    Domenica sera si è svolto presso il rifugio dei Carabinieri Forestali di Marrappà (RC) l’evento nazionale denominato “La Notte Bianca della Biodiversità” in collaborazione con il Nucleo Carabinieri CITES, con il Museo di Storia Naturale del Comune di Cittanova, con l’Associazione Entomologica “Emozioni Natura” e con il planetario “Pytagoras” organizzato dal Reparto Carabinieri per la Biodiversità di Reggio Calabria. Lo scopo della manifestazione è stato quello di promuovere l’osservazione e lo studio della fauna notturna locale e favorire la conoscenza e divulgazione delle riserve e delle attività che in esse si svolgono.

  • Locri, 47enne arrestato dai Carabinieri mentre cerca di portare a termine una truffa

    I Carabinieri della Stazione di Locri hanno arrestato un uomo di 43anni di Grotteria, con l’accusa del reato di truffa.
    L’uomo, qualche giorno fa, aveva contattato una nota azienda casearia di Reggio Calabria alla quale aveva ordinato prodotti alimentari per oltre 5.000 euro, che sarebbero stati consegnati successivamente, pagandoli con due bonifici bancari rivelatesi falsi.
    La vittima, accortesi dell’inganno, ha denunciato tutto ai Carabinieri i quali hanno organizzato un mirato servizio che ha consentito di bloccare l’uomo all’atto della consegna della merce.

  • Lega Navale di Reggio Calabria dona al Comune una carrozzella da mare per disabili

    Reggio Calabria. Sabato 18 Agosto, alle ore 18 presso l’Hotel Miramare, nell’ambito delle attività previste all’interno del I Festival dello Stretto “Morgana vede”, si terrà un incontro con rappresentanti della LNI Sezione RC Sud finalizzato alla disamina delle problematiche legate alla Sicurezza in Mare e alle novità introdotte dal Nuovo Codice della Navigazione. Nell’occasione,

  • Reggio Calabria. Sbarco di 72 migranti nella Locride

    Reggio Calabria. Questa mattina sono sbarcati spontaneamente nel comune di Bianco 72 migranti, venti donne e 12 minori, di nazionalità curda, afghana e irachena e siriana, giunti su una barca a vela che successivamente è stata intercettata dalla Guardia costiera che ha trasbordato i restanti 39 migranti sbarcati al porto di Roccella Jonica. I migranti sono in buone condizioni

  • 'Ndrangheta: sequestrato patrimonio immobiliare di 2mln di euro a imprenditore di Melito

    Reggio Calabria. Le Fiamme Gialle del Nucleo Speciale Polizia Valutaria di Reggio Calabria, hanno eseguito una misura di prevenzione patrimoniale emessa dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Reggio Calabria su richiesta della locale Procura della Repubblica - Direzione Distrettuale Antimafia, diretta dal procuratore Giovanni Bombardieri, con il

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.