unci banner

:: NEWS

Successo a Bocale per la giornata ecologica promossa da Pro Loco e Legambiente

Successo a Bocale per la giornata ecologica promossa da Pro Loco e Legambiente

Una giornata all’insegna della sensibilizzazione rispetto ai tempi del rispetto dell’ambiente. È stato questo il leit motiv dell’iniziativa tenutasi qualche giorno addietro presso il litorale di Bocale, promossa ed organizzata...

Avviata la cabina di regia per le festività mariane 2019

Avviata la cabina di regia per le festività mariane 2019

Avviata la macchina organizzativa per le iniziative culturali e musicali previste nel calendario dei festeggiamenti civili delle celebrazioni mariane per il prossimo mese di settembre. Si è riunita questa mattina...

Palmi, ambiente e territorio: riunione tra i sindaci per chiedere immediati provvedimenti

Palmi, ambiente e territorio: riunione tra i sindaci per chiedere immediati provvedimenti

Continua senza sosta il lavoro dell’Amministrazione Comunale per la tutela e la salvaguardia dell’ambiente e del nostro patrimonio naturale. Questa mattina il sindaco Giuseppe Ranuccio ha preso parte ad una...

Reggio Live Fest 2019: Arena dello Stretto gremita e standing ovation per Max Weinberg e Alessandro Quarta

Reggio Live Fest 2019: Arena dello Stretto gremita e standing ovation per Max Weinberg e Alessandro Quarta

“Due serate eccezionali, generi diversi ma con un comune denominatore: l’Arte, la creatività e le emozioni della grande Musica dal vivo ai massimi livelli internazionali... La location unica al mondo...

Cataforio, ufficiale un altro top player: Angelo Creaco è bianconero

Cataforio, ufficiale un altro top player: Angelo Creaco è bianconero

L’Asd Cataforio C5 Reggio Calabria, comunica di avere ingaggiato Angelo Creaco, universale-pivot classe 1989 di Reggio Calabria. Nelle ultime due stagioni ha contribuito al doppio salto di categoria del Futal...

compra calabria

Sei qui: HomeCRONACAControlli straordinari dei Carabinieri a Cittanova e Taurianova

Controlli straordinari dei Carabinieri a Cittanova e Taurianova

Pubblicato in CRONACA Lunedì, 11 Febbraio 2019 09:04

Lo scorso fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio a Cittanova e Taurianova finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, dei delitti in materia armi e delle condotte di guida in stato di alterazione psicofisica, che ha portato ad un arresto in flagranza di reato e al deferimento all’Autorità Giudiziaria di 6 persone, per i reati di porto abusivo di arma da sparo in luogo pubblico, di porto abusivo di armi bianche e di guida in stato di ebbrezza.
In particolare, i Carabinieri della Stazione di Cittanova, hanno sorpreso un 63enne di Cittanova, a praticare l’attività venatoria in Contrada San Leone di Cittanova, sparando diversi colpi con un fucile cal. 12.

Più approfondite verifiche hanno consentito di accertare che l’uomo, benché avesse l’arma legalmente denunciata, non aveva nessun autorizzazione ad esercitare l’attività venatoria. L’uomo è stato quindi tratto in arresto in flagranza per il reato di porto abusivo di armi comune di sparo in luogo pubblico e messo a disposizione dell’A.G..
Nel corso del servizio inoltre, un uomo 62 enne di Taurianova e un giovane ventenne di Rizziconi, durante i controlli stradali sono stati fermati in auto in evidente stato di alterazione e, sottoposti ai previsti accertamenti, sono risultati positivi all’alcoltest. Entrambi sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per il reato di guida in stato di ebbrezza e li sono state ritirare le patenti di guida.
Nella rete dei controlli sono finiti anche altre 4 persone, un 36 enne di Plati, un 41enne di Platì, un 20enne di Platì, un 39enne di Varapodio, i quali, fermati e sottoposti a perquisizione in distinte occasioni, sono stati trovati in possesso di coltelli a serramanico e di una tessera tascabile che, una volta aperta, diveniva un coltello di 9 cm.
Nel corso del servizio straordinario sono stati controllati complessivamente 82 persone e 48 mezzi, ed ispezionati nr. 3 locali pubblici.
Tale servizio rientra nella più ampia azione di contrasto dei Carabinieri della Compagnia di Taurianova contro i reati predatori nel territorio, il porto di armi o oggetti atti ad offendere e la prevenzione e repressione delle condotte di guida in stato di alterazione psicofisica dei giovani, soprattutto nel fine settimana, nonché ai fenomeni di microcriminalità.

Taurianova 11 febbraio 2019

Letto 193 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Scoperta piantagione di canapa indiana nelle campagne di Cittanova, quattro giovani arrestati

    Ieri pomeriggio, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio in area aspromontana finalizzato al contrasto delle coltivazioni di sostanza stupefacente, i carabinieri della compagnia di Taurianova assieme ai colleghi Cacciatori di Vibo hanno arrestato quattro persone tutte tra i 32 e i 26 anni, accusate di coltivazione di canapa indiana.
    In particolare, i militari dell’Arma hanno sorpreso i quattro coltivare circa 3200 piante di canapa indiana, in pieno stato vegetativo e con altezza variabile tra i 50 cm e 2 metri.

  • SRC in scena: le dimostrazioni di fine semestre danno vita al teatro all’aperto del Polo Solidale per la Legalità di Cittanova

    Prende vita il teatro all’aperto del Polo Solidale per la Legalità “Francesco Vinci” di Cittanova. Due intense giornate di dimostrazioni a chiusura delle attività didattiche del primo semestre 2019 alla SRC – Scuola di Recitazione della Calabria.
    Nelle giornate del 27 e 30 Giugno, a partire dalle 19 e fino alle 23 gli spazi interni ed esterni del Polo Solidale si sono animati da una folla di oltre 400 persone, tra amici, parenti, conoscenti, curiosi. Gli allievi della Scuola di Recitazione della Calabria, ideata e diretta da Walter Cordopatri, Coordinata da Giorgio Colangeli e patrocinata dall’Amministrazione Comunale di Cittanova, hanno avuto modo di portare fuori dalle aule il lavoro svolto in questi sei mesi di attività riscuotendo un grande successo tra tutti i presenti.

  • L'iniziativa "La Calabria cambia passo" fa tappa a Taurianova

    Il viaggio nel territorio del Presidente della Giunta regionale Mario Oliverio prevede nuova tappa per lunedì 8 luglio, ore 15.30, a Taurianova presso la sala convegni di Villa Zerbi. Il tema è quello della "Calabria cambia passo: i comuni protagonisti nella Piana di Gioia Tauro". E' la continuazione del percorso avviato a Soverato nelle scorse settimane insieme ai sindaci e agli amministratori di tutta la Calabria. La Giunta regionale sta raccontando "La Regione dei Comuni" condividendo con gli amministratori locali un insieme sistematico di contributi, che si è già trasformato in parte in opere e servizi per tutto il territorio regionale ed in particolare a supporto delle amministrazioni comunali.

  • Taurianova, controlli straordinari dei Carabinieri in questo fine settimana

    Durante la notte tra sabato e domenica, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio a Cittanova, in occasione di un evento organizzato nel territorio e attrattivo di centinaia di giovani, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori e al contrasto delle condotte di guida in stato di alterazione psicofisica.
    Il servizio svolto dalle stazioni Carabinieri di Cittanova, Polistena e Cinquefrondi ha portato al deferimento all’autorità giudiziaria per il reato di guida in stato di ebbrezza di 5 persone e al contestuale ritiro delle patenti.

  • Taurianova, sabato 1 giugno Congresso di fondazione della Sezione intercomunale ANPI

    Sabato 1 giugno 2019 si svolgerà il Congresso di fondazione della Sezione intercomunale ANPI di Taurianova, destinata ad accogliere gli iscritti dei Comuni di Taurianova, Cittanova, Gioia Tauro, Oppido, Rosarno, Rizziconi, San Ferdinando, Terranova Sappo Minulio. L’insediamento della Sezione è stato deciso, come previsto dallo Statuto Nazionale, dal Comitato Provinciale di Reggio Calabria, che, nella riunione del 13 maggio 2019 ha condiviso e accolto le richieste dei “fiduciari” ANPI dei comuni interessati.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.