unci banner

:: Evidenza

Sciolto dal CdM il Consiglio comunale di Platì

Sciolto dal CdM il Consiglio comunale di Platì

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Marco Minniti, a norma dell’articolo 143 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali (TUEL),...

Ordine dei Medici, bilanci approvati e decani premiati

Ordine dei Medici, bilanci approvati e decani premiati

Si è svolta, presso l’Auditorium dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri, l’assemblea annuale per l’approvazione del conto consuntivo 2017 e del bilancio preventivo 2018, passati...

Viola, Baldassarre va al Lugano

Viola, Baldassarre va al Lugano

La Viola Reggio Calabria comunica il trasferimento dell’ala/pivot Patrick Baldassarre al Lugano Basket Tigers. La società ha concesso il “nulla osta” al giocatore per disputare...

Uilpa: "Che fine hanno fatto le sedi distaccate dei Vigili del Fuoco di Monasterace e Ricadi?"

Uilpa: "Che fine hanno fatto le sedi distaccate dei Vigili del Fuoco di Monasterace e Ricadi?"

Reggio Calabria. Oblìo o “sindrome del marinaio”? Questo è l’interrogativo che si pone la UILPA dei Vigili del Fuoco Calabrese, sempre attenta alla sicurezza dei...

Il presidente della Conferenza per l'Area dello Stretto Domenico Battaglia sull'aeroporto "Tito Minniti"

Il presidente della Conferenza per l'Area dello Stretto Domenico Battaglia sull'aeroporto "Tito Minniti"

“Rivolgo un invito affinché cessi lo scontro politico-istituzionale e si superino le roventi polemiche di queste settimane. Ciascuno si assuma le proprie responsabilità e collabori...

Il ruolo della donna nella società: la riflessione di Cinzia Nava (Crpo)

Il ruolo della donna nella società: la riflessione di Cinzia Nava (Crpo)

Reggio Calabria. Cinzia Nava, presidente della Commissione regionale per le Pari Opportunità, intervenendo in merito al ruolo della donna nella società e soffermandosi in particolare...

compra calabria

Sei qui: HomeCRONACADenunciati due commercianti di Piazza del Popolo per ricettazione e vendita di borse griffate con marchi contraffatti

Denunciati due commercianti di Piazza del Popolo per ricettazione e vendita di borse griffate con marchi contraffatti

Pubblicato in CRONACA Domenica, 15 Aprile 2018 10:08

Nell’ambito delle strategie di intervento stabilite nel piano di azione nazionale e transnazionale Focus ‘ndrangheta, orientate alla prevenzione e la repressione dei fenomeni dello spaccio di sostanze stupefacenti e del commercio abusivo, nel corso della mattinata di ieri, personale dell’Ufficio Prevenzione e Soccorso Pubblico, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine, dei Cinofili e della Polizia Municipale ha effettuato capillari controlli presso l’area mercatale di Piazza del Popolo. Nel corso dell’attività sono stati sottoposti a controllo numerosi ambulanti e, nello specifico, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria due commercianti di Piazza del Popolo responsabili dei reati di ricettazione e vendita di capi griffati con marchi contraffatti.

La merce, oltre 120 borse ed altri accessori, riproduceva in modo assolutamente realistico i marchi delle principali case di alta moda italiane ed estere ed era esposta sui banchi di vendita del mercato. Alla luce delle risultanze investigative, tutto il materiale è stato sequestrato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente al fine di realizzare la perizia del valore complessivo dei beni e per la conseguente confisca. Nella stessa circostanza operativa, poco distante dai banchi in cui era in atto il sequestro, i cani anti-droga della Squadra Cinofili hanno rinvenuto un involucro contenente sostanza stupefacente che, verosimilmente, era stata abbandonata per eludere i controlli. Anche in questo secondo caso, la sostanza è stata posta sotto sequestro a carico di ignoti per i necessari esami chimico-organolettici.

Reggio Calabria, 15 aprile 2018

Letto 51 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Polizia: intensificati i controlli ai punti scommesse in città

    Nei giorni scorsi, nell’ambito del Piano Nazionale “Focus ‘ndrangheta”, la Polizia di Stato ha realizzato in città mirati servizi integrati di controllo del territorio, disposti dal Questore della Provincia di Reggio Calabria, Raffaele Grassi, frutto delle linee elaborate in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, sotto il coordinamento del Prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari. Nell’ambito dell’attività, il personale della Polizia di Stato in servizio presso la Divisione Polizia Amministrativa e Sociale, unitamente al personale della locale Squadra Mobile e dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, è intervenuto presso 2 sale giochi nel centro cittadino, controllando, tra l’altro, 29 apparecchi di divertimento ed intrattenimento (slot).

  • Questura di Reggio Calabria: si è insediato il nuovo vicario Gaetano Cravana

    Reggio Calabria. A seguito dell’ultimo Consiglio di Amministrazione del personale della Polizia di Stato, al dr. Gaetano Cravana, nato nel 1962, laureato in Giurisprudenza, è stato conferito il prestigioso incarico di vicario del questore di Reggio Calabria. Cravana si è insediato ieri in Questura, dopo aver ricoperto l’incarico di vicario del questore, dal settembre del

  • Reggio Calabria. “Obiettivo Sicurezza” durante le festività di San Giorgio e del 25 aprile

    Reggio Calabria. “Per la sicurezza della città e della Provincia sono state intensificate tutte le misure di vigilanza e di controllo anche agli obiettivi c.d. sensibili. Per l’attuazione di tale articolato progetto, è indispensabile la perfetta sinergia tra gli Uffici operativi della Questura, dei Commissariati di P.S. della Provincia, delle varie specialità della Polizia di Stato, delle altre

  • Rosarno: donna inglese sequestrata e violentata. La Polizia arresta extracomunitario

    Reggio Calabria. Ieri, in Rosarno, personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Gioia Tauro ha tratto in arresto J. M., classe 1981, ritenuto responsabile dei reati di sequestro di persona e violenza sessuale aggravata e continuata nei confronti di una cittadina inglese che è stata anche violentata in concorso con altri due extracomunitari, deferiti

  • Reggio Calabria: arrestata "governante" per violenza sulle cose e violazione di domicilio aggravata

    Reggio Calabria. Nell’ambito dell’attività di controllo del territorio e di contrasto della criminalità diffusa, disposta dal questore della Provincia di Reggio Calabria Raffaele Grassi, con particolare attenzione alla tutela dei più deboli, nel pomeriggio di ieri le Volanti hanno arrestato la cittadina georgiana L.I., classe 1967, accusata di violazione di domicilio continuata ed

Copyright © 2017 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.