unci banner

:: Evidenza

Alla Villa Comunale le celebrazioni per il 25 aprile 2019

Alla Villa Comunale le celebrazioni per il 25 aprile 2019

Anche Reggio festeggia il 25 aprile, e la liberazione dell'Italia dal nazifascismo, e lo fa come ogni anno grazie alla sezione regina dell'ANPI, ma quest'anno la commemorazione si è tenuta su tutte e due le...

Iniziativa di Comune e Città Metropolitana per celebrare il 25 aprile

Iniziativa di Comune e Città Metropolitana per celebrare il 25 aprile

Cosa sarebbe accaduto se non ci fosse mai stato il 25 aprile 1945? E cosa potrebbe accadere se mai dovesse tornare l’incubo della soppressione delle libertà e della democrazia?La Città Metropolitana ed il Comune di...

Corrireggio 2019: il lungomare si colora di sport e amicizia

Corrireggio 2019: il lungomare si colora di sport e amicizia

Il lungo ponte non ha tradito le aspettative degli organizzatori e come sempre Reggio ha risposto presente all'iniziativa di Legambiente colorando il lungomare reggino di sport e amicizia

Il musical Peter Pan incanta il pubblico di Reggio Calabria

Il musical Peter Pan incanta il pubblico di Reggio Calabria

di Tatiana Muraca- “Solo chi crede alle fate può volare; fate pensieri felici”. Con questo incoraggiamento da favola, il musical Peter Pan ha incantato ieri il pubblico di Reggio Calabria mettendo in scena al Teatro...

Il Comune di Palmi insignito del Premio Nazionale Trasparenza AIDR per i Comuni tra i 5001 e i 20000 abitanti

Il Comune di Palmi insignito del Premio Nazionale Trasparenza AIDR per i Comuni tra i 5001 e i 20000 abitanti

Il Comune di Palmi è stato insignito del premio trasparenza 2019, assegnato dall’AIDR (Italian Digital Revolution). L’Ente è stato scelto dal Comitato Tecnico – Scientifico nominato per la 2 ͣ edizione del “Premio Nazionale AIDR...

compra calabria

Sei qui: HomeCRONACAGioia Tauro, 57enne arrestato per evasione e la moglie per oltraggio, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale

Gioia Tauro, 57enne arrestato per evasione e la moglie per oltraggio, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale

Pubblicato in CRONACA Sabato, 16 Marzo 2019 13:57

Nei giorni scorsi, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio intensificati in tutto il territorio della Provincia di Reggio Calabria su disposizione del Questore Raffaele Grassi per il contrasto ai reati in generale e al rispetto delle limitazioni della libertà personale disposte dall’Autorità Giudiziaria, gli Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro hanno arrestato un 57enne gioiese responsabile del reato di evasione e la moglie 56enne responsabile di oltraggio, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale.

In particolare, gli operatori della Polizia di Stato hanno notato B.G., sottoposto alla detenzione domiciliare, fuori dalla propria abitazione intento a dialogare con alcune persone. Pertanto, non rispettando la citata misura restrittiva, l’uomo è stato arrestato e fatto salire a bordo dell’autovettura della Polizia di Stato per i successivi adempimenti.

In tale frangente, la moglie, ha iniziato ad inveire nei confronti degli Agenti, colpendo l’autovettura con calci e pugni, minacciandoli ed incitando gli abitanti della zona a bloccare l’uscita della Volante che è stata accerchiata da una serie di residenti i quali hanno anche ostacolato con un veicolo l’uscita della Volante con l’arrestato.

A seguito della condotta tenuta dalla donna si è proceduto, pertanto, anche ad arrestarla.

L’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto dei coniugi ed ha disposto nei confronti del marito la misura degli arresti domiciliari.


Reggio Calabria, 16 marzo 2019

Letto 102 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Reggina-Casertana, arrestati 2 reggini sottoposti a D.A.SPO mentre tentavano di accedere allo Curva Sud

    L’intensificazione dei controlli in occasione dei servizi di ordine pubblico disposta dal Questore Maurizio VALLONE durante lo svolgimento della manifestazione sportiva di Lega PRO, al fine di prevenire atti violenti in danno delle strutture sportive, della società “Urbs Reggina 1914”, e dei tifosi ospiti, che potrebbero causare multe e squalifiche del campo in un momento così delicato della stagione calcistica Reggina, ha conseguito ulteriori importanti risultati quando, lo scorso sabato 20 aprile, durante lo svolgimento dell’incontro di calcio “Reggina-Casertana”, valevole per il campionato di Lega Pro, gli Agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Volanti, impegnati nello specifico compito di vigilanza per impedire l’accesso allo stadio a soggetti gravati dalla misura di prevenzione del divieto di accesso alle manifestazioni sportive (D.A.Spo), hanno sorpreso tre soggetti intenti a scavalcare la recinzione dello stadio nei pressi della curva sud, evidentemente intenzionati ad entrare ed assistere alla partita senza essere in possesso di biglietto.

  • Ritrovata a Ciccarello la borsa scippata in via Aschenez venerdì scorso

    I servizi di controllo del territorio permettono di raccontare un lieto fine per la vicenda del furto perpetrato ai danni di una cittadina in via Aschenez, nella giornata di venerdì 19 aprile, durante le celebrazioni dei riti religiosi pasquali.
    L’attività svolta a seguito del reato, che aveva consentito in zona Ciccarello di rinvenire e recuperare il motoveicolo rubato utilizzato per il furto, ha fatto sì che le ricerche della refurtiva si concentrassero in quella zona. Infatti, a seguito di ulteriori ricerche, nella mattinata odierna, in Via Sant’Agata al Fiume, in un tratto sterrato che porta al Rione Ciccarello, operatori delle Volanti in pattuglia moto – montata hanno rinvenuto la borsa rubata venerdì scorso che era stata abbandonata precipitosamente dai malfattori durante l’inseguimento delle Volanti.

  • Le Volanti intervengono per furto su un’auto e costringono i malviventi ad abbandonare lo scooter rubato usato per la fuga

    Nell'ambito dei servizi di controllo del territorio predisposti per garantire ai cittadini di Reggio Calabria una sicura partecipazione alle celebrazioni pasquali, personale di pattuglia moto-montata del dispositivo Athena, è prontamente intervenuta in via Aschenez dove era stato segnalato un furto su autovettura. L'immediata segnalazione al dispositivo di sicurezza ha costretto i malviventi ad allontanarsi dalla zona centrale e rifugiarsi nel quartiere Ciccarello, abbandonando il motociclo che, nel frattempo, era stato individuato e ricercato. Lo scooter, risultato rubato in data 19 aprile nei pressi dello stadio, sarà restituito al proprietario una volta completati gli accertamenti di polizia scientifica per la rilevazione di impronte.

  • Incendio auto in via Tripepi: intervengono VVF e Polizia

    Una squadra dei Vigili del Fuoco è intervenuta in via Tripepi angolo via Giulia per l’incendio di un’auto in osta. Le fiamme si sono propagate in modo molto veloce alle auto vicine danneggiandole. Necessario anche l’intervento di un’autobotte. Sul posto la Polizia cui sono affidate le indagini per accertare l’origine del rogo

  • Contrasto alla violenza di genere: emessi 14 provvedimenti di ammonimento in due settimane

    Massima attenzione della Polizia di Stato alla prevenzione e contrasto della violenza di genere, fenomeno noto alle cronache che coinvolge, come vittime, soprattutto le donne di questa provincia. Con questo impegno il Questore della Provincia di Reggio Calabria, Maurizio VALLONE, aveva esordito nel giorno dell’insediamento. Le parole sono confermate dai fatti: 14 provvedimenti di Ammonimento sono stati emessi in soli 15 giorni dal Questore di Reggio Calabria.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.