unci banner

:: Evidenza

Lo Stadio Oreste Granillo agibile per la prima di Coppa Italia con il Catanzaro

Lo Stadio Oreste Granillo agibile per la prima di Coppa Italia con il Catanzaro

La Commissione di vigilanza provinciale per il pubblico spettacolo ha confermato nella giornata odierna l’agibilità per la disputa delle gare agonistiche presso lo Stadio Oreste...

Giornata di incendi e soccorsi per i Vigili del Fuoco

Giornata di incendi e soccorsi per i Vigili del Fuoco

Per i Vigili del Fuoco quella di oggi non è stata una giornata di ordinario lavoro, in poche ore hanno dovuto affrontare circa 40 interventi...

La cerimonia “Reggio Calabria Day” riconosce la scrittrice Katia Colica eccellenza della città

La cerimonia “Reggio Calabria Day” riconosce la scrittrice Katia Colica eccellenza della città

La quattordicesima edizione del Premio Nazionale “Reggio Calabria Day” si è svolta in una sala gremita dello storico Palazzo della Camera di Commercio di Reggio...

AJ Pacher è un giocatore della Viola

AJ Pacher è un giocatore della Viola

La Met Extra Viola Reggio Calabria è lieta di comunicare l’arrivo di Andrew Joseph Pacher. Ala grande di 208 cm per 111 kg, l’americano classe...

Roccella Jonica, al Convento dei Mimini la mostra “Jazz”

Roccella Jonica, al Convento dei Mimini la mostra “Jazz”

Sarà inaugurata venerdì 18 agosto, alle ore 18, nelle sale del Convento dei Minimi, nell’ambito della XXXVII edizione del Roccella Jazz Festival- Rumori Mediterranei, la...

Buone Vancanze a voi e a noi...

Buone Vancanze a voi e a noi...

Ringraziandovi sempre per tutto quello che fate per noi quotidianamente, vi volevamo comunicare che da oggi e per qualche giorno non troverete il giornale aggiornato...

compra calabria

Sei qui: HomeCRONACALa Guardia di Finanza sequestra 220 chili di coca al Porto di Gioia

La Guardia di Finanza sequestra 220 chili di coca al Porto di Gioia

Pubblicato in CRONACA Venerdì, 11 Agosto 2017 09:01

Gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, unitamente a funzionari dell’Agenzia delle Dogane – Ufficio Antifrode di Gioia Tauro, con il coordinamento della Procura della Repubblica - Direzione Distrettuale Antimafia - hanno individuato e sequestrato altri due ingenti carichi di cocaina purissima nel porto gioiese.



Lo stupefacente è stato rinvenuto all’interno di due distinti container, provenienti dal porto brasiliano di Santos, uno individuato dai finanzieri calabresi contenente cellulosa e destinato a Napoli e l’altro, sul quale era giunta specifica segnalazione del Ministero dell’Interno – Direzione Centrale per i Servizi Antidroga, trasportante bobine d’acciaio, era diretto a Ploce (Croazia),

Nel complesso, sono stati eseguiti una serie di incroci documentali e controlli anche a mezzo di sofisticate apparecchiature scanner su un congruo numero di contenitori, appositamente selezionati, che hanno consentito di porre a sequestro il rilevante carico di droga.

La cocaina, contenuta in vari borsoni e suddivisa in 200 panetti, per un totale di 220 kg, se messa in commercio avrebbe fruttato la bellezza di circa 44 milioni di euro.

L’attività delle Fiamme Gialle, in sinergia con l’Agenzia delle Dogane, nei primi otto mesi dell’anno, ha portato a sequestrare oltre 1000 chilogrammi di cocaina purissima (per comprendere l ‘enorme quantitativo dello stupefacente tolto dalla circolazione sotto il coordinamento della DDA reggina, stiamo parlando di una striscia ininterrotta di circa 150 chilometri di cocaina).

RC 11 agosto 2017

Letto 48 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Progetto Estate sicura per la movida reggina. Forze di Polizia a tutela della prevenzione e della sicurezza pubblica

    Progetto Estate sicura per i reggini ma anche per l’intero territorio provinciale. E’ stato questo l’obiettivo fissato dal prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, già a partire dal mese di luglio, in sede di riunione tecnica di coordinamento e condiviso dai vertici provinciali delle Forze di Polizia. In quella circostanza, sono state disposte straordinarie misure di controllo, pattugliamento e osservazione del territorio e rafforzati i dispositivi di sicurezza in favore dei cittadini in concomitanza con la stagione estiva. L’intensificarsi di presenze nei luoghi pubblici, come delle occasioni di aggregazione pubblica, di eventi, manifestazioni, spettacoli e feste di piazza necessitano di un'attenta ed accurata

  • La Finanza sequestra giocattoli contraffatti al Porto di Gioia

    Le Fiamme Gialle del Gruppo della Guardia di Finanza di Gioia Tauro, unitamente ai Funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Gioia Tauro, hanno individuato un container, proveniente dalla Cina, contenente giocattoli contraffatti riportanti il marchio“Disney”.
    L’operazioneha consentito, dopo una serie di incroci documentali e successivi meticolosi controlli eseguiti su numerosi containers in transito presso il porto di Gioia Tauro, l'individuazione del carico illecito imbarcato nel porto cinese di Shantou e destinato

  • Rubava la corrente elettrica dal 2002, la Gdf arresta un pregiudicato

    Il continuo controllo del territorio da parte delle fiamme gialle del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, ha portato all’arresto, da parte dei militari della compagnia di Villa San Giovanni, di un cittadino italiano, originario della frazione Cannitello. A conclusione di un'attività di polizia giudiziaria svolta di iniziativa, le Fiamme gialle calabre della compagnia Gdf di Villa San Giovanni, unitamente al comando polizia locale

  • Caulonia, fermato per un controllo stradale e denunciato per droga

    I finanzieri del Gruppo di Locri, nel corso di un’intensificata attività di controllo economico del territorio disposta dal Comando Provinciale di Reggio Calabria, hanno denunciato un soggetto alla locale Procura della Repubblica poiché trovato in possesso di sostanza stupefacente. Il soggetto è stato fermato lo scorso week-end dai Finanzieri in località Caulonia Marina per un semplice controllo ai fini del rispetto delle norme in materia di circolazione stradale. Nonostante l’ordinarietà del controllo, il ventenne faticava a nascondere un ingiustificato nervosismo.

  • Sequestrati 34 chili di cocaina pura al Porto di Gioia

    Gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, unitamente a funzionari dell’Agenzia delle Dogane – Ufficio Antifrode di Gioia Tauro, con il coordinamento della Procura della Repubblica - Direzione Distrettuale Antimafia - hanno individuato e sequestrato un altro ingente carico di cocaina purissima nel porto di Gioia Tauro. Lo stupefacente è stato rinvenuto all’interno di un container, che trasportava banane, proveniente da Puerto Bolivar (Equador) e destinato in Georgia.

logo cp bucato

Copyright © 2017 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.