unci banner

:: NEWS

Operazione Bravo Cotraro: sequestrati quasi 2 kg di cocaina e arrestato il corriere

Operazione Bravo Cotraro: sequestrati quasi 2 kg di cocaina e arrestato il corriere

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, nel corso di un’ordinaria attività d’iniziativa indirizzata al controllo economico-finanziario del territorio, hanno proceduto al sequestro di 1,6 chilogrammi...

Parte da Reggio Calabria il tour elettorale di Carlo Tansi

Parte da Reggio Calabria il tour elettorale di Carlo Tansi

“Ho deciso di scegliere la bellissima Reggio per avviare la prima esperienza politica della mia vita, in segno di rispetto ai miei amici reggini e di tutta la provincia”. A...

A Palazzo Campanella il convegno "Calabria Anima Mediterranea - Ponte tra Meridione e Settentrione"

A Palazzo Campanella il convegno "Calabria Anima Mediterranea - Ponte tra Meridione e Settentrione"

Presentato presso il Palazzo Municipale di Sant’Eufemia d’Aspromonte sil convegno: Calabria Anima Mediterranea - Ponte tra Meridione e Settentrione, organizzato dall’Accademia Progetto Uomo, in programma il prossimo sabato 21 settembre...

Si aggiunge al roster della Pallacanestro Viola il giocatore croato Luka Sebrek

Si aggiunge al roster della Pallacanestro Viola il giocatore croato Luka Sebrek

Luka, nato a Belgrado il 4/09/2000, doppio passaporto serbo e croato, è un’ala piccola e vanta una formazione sportiva italiana: ha infatti militato nelle giovanili del nostro paese prima a...

Tutto pronto per la kermesse “Arte sotto le stelle”

Tutto pronto per la kermesse “Arte sotto le stelle”

Si è svolta a palazzo Alvaro, sede della citta metropolitana di Reggio Calabria, la conferenza stampa di presentazione di “Arte sotto le stelle”, evento nato per festeggiare i 50 anni...

compra calabria

Sei qui: HomeCRONACANota informativa della Questura per i detentori di armi

Nota informativa della Questura per i detentori di armi

Pubblicato in CRONACA Mercoledì, 24 Luglio 2019 12:03

Con l’entrata in vigore del Decreto Legislativo 10 agosto 2018 n. 104, tutti i detentori di armi hanno l’obbligo di presentare ogni cinque anni, all’Ufficio di Pubblica Sicurezza o al Comando dell’Arma dei Carabinieri presso cui hanno denunciato le armi detenute, certificazione medica di cui all’art. 35, comma 7, del TULPS attestante l’idoneità psicofisica alla detenzione.
Nella fase di prima applicazione della norma, è previsto che i detentori sono tenuti ad assolvere all’obbligo di presentazione del certificato entro il 13 settembre 2019.

Sono esenti da tale obbligo:
• i detentori che siano anche titolari di licenza di porto d’armi in corso di validità;
• i collezionisti di armi antiche;
• i soggetti autorizzati dalla legge a portare armi senza licenza.

Detto certificato deve essere rilasciato dal settore medico legale delle Aziende sanitarie locali, o da un medico Militare, della Polizia di Stato o del Corpo nazionale dei vigili del Fuoco, dal quale risulti che il soggetto non è affetto da malattie mentali oppure da vizi che ne diminuiscono, anche tempo-raneamente, la capacità di intendere e di volere.
In caso di inottemperanza alle descritte disposizioni, il detentore verrà formalmente diffidato a pre-sentare il certificato nei successivi 60 giorni, trascorsi i quali verrà avviato un procedimento ammini-strativo finalizzato all’emanazione da parte del Prefetto di un provvedimento di divieto di detenzio-ne armi.
Vista l'imminenza del termine ultimo, 13 settembre 2019, gli interessati sono invitati a presentare con estrema sollecitudine la prescritta certificazione medica unitamente a copia dell’ultima denuncia delle armi in loro possesso e copia di un documento di riconoscimento.

Reggio Calabria 24.07.2019

Letto 103 volte

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.