unci banner

:: NEWS

Esperienza nazionale per Scuola di Basket Viola, Lumaka e Bim Bum Rende

Esperienza nazionale per Scuola di Basket Viola, Lumaka e Bim Bum Rende

Alle Finali Nazionali Join The Game di Jesolo doppio successo, in campo femminile, delle squadre romane Alfa Omega Roma e Basket Roma che vincono rispettivamente lo scudetto under 13 e...

Davanti al cantiere del Palazzo di Giustizia fa tappa la protesta "Nastri gialli contro il degrago"

Davanti al cantiere del Palazzo di Giustizia fa tappa la protesta "Nastri gialli contro il degrago"

Ha fatto tappa a Reggio Calabria “Nastri gialli contro il degrado” la protesta dell'ANCE sulle incompiute e i cantieri bloccati. Non a caso per la nostra città, come luogo della...

Il consiglio comunale si riunisce e approva in prima battuta il consuntivo 2018

Il consiglio comunale si riunisce e approva in prima battuta il consuntivo 2018

Con 16 voti favorevoli e uno contrario è stato approvato dal Consiglio Comunale riunitosi in prima seduta il rendiconto di gestione per l’esercizio 2018, come da unico punto previsto all’ordine...

Giornata dei Parchi, Noemi Evoli e l’Aspromonte al Quirinale

Giornata dei Parchi, Noemi Evoli e l’Aspromonte al Quirinale

Anche il Parco Nazionale dell’Aspromonte con la Guida Noemi Evoli ha fatto parte della delegazione Federparchi– Europarc Italia, guidata dal Presidente Giampiero Sammuri in rappresentanza delle Aree protette italiane, ricevuta...

All'Arena è il venerdì del #PlasticFreeGC: in difesa del mare e delle coste

All'Arena è il venerdì del #PlasticFreeGC: in difesa del mare e delle coste

Ancora una volta i ragazzi protagonisti in questo venerdì speciale dedicato al #PlasticFreeGC Dat. Un appuntamento fortemente voluto dalla Guardia Costiera, in prima linea nella difesa del mare e delle...

compra calabria

Sei qui: HomeCRONACAReggio Calabria. Campo di Fiumara di Muro: il questore Grassi emette 2 d.a.spo.

Reggio Calabria. Campo di Fiumara di Muro: il questore Grassi emette 2 d.a.spo.

Pubblicato in CRONACA Martedì, 19 Marzo 2019 10:41

Reggio Calabria.  Un’altra decisa risposta del questore della Provincia di Reggio Calabria dopo i disordini avvenuti rispettivamente all’interno del campo sportivo di Fiumara di Muro (RC).
In data 28 febbraio u.s. sono stati emessi due provvedimenti di d.a.spo., per la durata di anni quattro ciascuno, nei confronti di O.V. cl.’56, presidente della “A.S.D. San Roberto Fiumara” e

C.V. cl.’80, giocatore della stessa squadra di calcio, responsabili dei disordini avvenuti il 27.01.19 durante la partita disputata presso il campo sportivo di Fiumara di Muro (RC) con la “Polisportiva Pro Pellaro 1919 Soccer Lab”, valevole per il Campionato di 1^ Categoria Girone “D” 2018/19. In particolare il giocatore della “A.S.D. San Roberto Fiumara”, C. V. cl.’80, si rendeva responsabile di minacce ed aggressione ai danni di un giocatore avversario, mentre, il presidente della “A.S.D. San Roberto Fiumara”, O.V. cl.’56, quando ancora erano in corso all’interno degli spogliatoi dei tafferugli tra i giocatori delle due compagni calcistiche, apriva pericolosamente il cancello di accesso ai predetti locali, in precedenza chiuso a chiave, con il chiaro intento di permettere l’accesso anche ai tifosi. Infatti, tale gesto irresponsabile consentiva di far accedere alla suddetta area sia i tifosi della “A.S.D. San Roberto Fiumara” che quelli della “Polisportiva Pro Pellaro 1919 Soccer Lab”, i quali inevitabilmente entravano in contatto. Unitamente al provvedimento di divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono tutte le manifestazioni calcistiche di qualsiasi serie e categoria, è stato prescritto ai predetti l’obbligo di presentazione presso il Commissariato di P.S. di Villa San Giovanni (RC) mezz’ora dopo l’inizio del primo tempo e mezz’ora dopo l’inizio del secondo tempo delle manifestazioni sportive in cui sia impegnata la “A.S.D. San Roberto Fiumara”, convalidato dalla competente Autorità Giudiziaria. La Polizia di Stato, nella più ampia ottica di recuperare la dimensione sociale del calcio da vivere come passione, divertimento e partecipazione e di educare tutti, e soprattutto i praticanti, al rispetto dei veri valori dello sport, ribadisce, con l’adozione dei citati provvedimenti, la ferma volontà di bandire dalle manifestazioni sportive ogni forma di violenza, discriminazione e intemperanza da chiunque commessa, siano essi tifosi o appartenenti alle compagini sportive.

Reggio Calabria 19 marzo 2019

Letto 123 volte

Articoli correlati (da tag)

  • All'Arena è il venerdì del #PlasticFreeGC: in difesa del mare e delle coste

    Ancora una volta i ragazzi protagonisti in questo venerdì speciale dedicato al #PlasticFreeGC Dat. Un appuntamento fortemente voluto dalla Guardia Costiera, in prima linea nella difesa del mare e delle sue spiagge dall'invasione della plastica monouso, che ha visto la sinergia insieme a Legambiente di diverse realtà del territorio tra cui AVR

  • Gli appuntamenti di oggi in città 24 maggio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - ore 9:30, presso il Consiglio Regionale della Calabria (Sala Monteleone) si terrà
    il convegno dal titolo “CON I BAMBINI: esperienze di Comunità educante”.
    - il Consiglio Comunale è convocato, in sessione ordinaria, alle ore 10,00 nella sala adunanze di Palazzo San Giorgio

  • Gli appuntamenti di oggi in città 23 maggio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - alle ore 10, presso la Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, l’assessore alle politiche sociali Lucia Nucera e il consigliere delegato alla sanità Valerio Misefari riceveranno i defibrillatori donati alla città di Reggio Calabria dalla MG Comunication.

    - alle ore 16,45 presso la Villetta della Biblioteca Comunale Pietro De Nava (Sala Giuffrè) nell’ambito del Maggio dei Libri 2019 l’omaggio allo scrittore Primo Levi nel centenario della nascita (31 luglio 1919-11 aprile 1987).
    -si parlerà del Capriolo all’Incontro Natura di oggi in programma presso il salone delle Conferenze del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze Umane dell’Università Mediterranea, in via Campanella 38 a Reggio Calabria, con inizio alle 17.

  • Il Questore della Provincia di Reggio Calabria emette un provvedimento di aggravamen-to di d.a.spo

    Un’altra decisa risposta arriva da parte del Questore della Provincia di Reggio Calabria ai comportamenti scorretti tenuti in occasione della manifestazioni sportive.
    E’ stato aggravato il provvedimento di d.a.spo. nei confronti di P.G. cl.’95, già emesso da quest’Ufficio il 29.08.17 per anni due.
    Il tifoso della squadra calcistica della “Reggina 1914”, sebbene già sottoposto al divieto di accedere alle manifestazioni sportive, era stato notato dal personale del locale U.P.G.S.P. in prossimità del cancello d’ingresso alla Curva Sud dello stadio “O.Granillo” di Reggio Calabria, in occasione dell’incontro di calcio disputato il 20.04.19 con la “F.C. Casertana”, valevole per il Campionato di Lega Pro Girone C.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 22 maggio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: -alle ore 17,30 l’Archivio di Stato di Reggio Calabria ospiterà la presentazione del saggio “Quando la ‘ndrangheta scoprì l’America. 1880-1956. Da Santo Stefano d’Aspromonte a New York, una storia di affari, crimini e politica” di Antonio Nicaso, Maria Barillà e Vittorio Amaddeo, edito da Mondadori
    - dalle ore 17.30 a Piazza Italia si terrà un presidio davanti la Prefettura per rivendicare una scuola pubblica e libera e opporsi a ogni forma di repressione

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.