unci banner

:: NEWS

Al via la campagna di sensibilizzazione rivolta ai maturandi contro “fake news, bufale e leggende metropolitane”

Al via la campagna di sensibilizzazione rivolta ai maturandi contro “fake news, bufale e leggende metropolitane”

Reggio Calabria, 18 Giugno 2019 – L’unica certezza per i maturandi è che usare lo smartphone durante le prove comporta la bocciatura. Sul resto il rischio fake news è dietro...

Misiti (M5S): Lo smisurato numero di “denunce” ai sanitari in costante e spaventoso aumento stanno fortemente demotivando le professionalità

Misiti (M5S): Lo smisurato numero di “denunce” ai sanitari in costante e spaventoso aumento stanno fortemente demotivando le professionalità

Sono più di 35000 le azioni legali che, ogni anno, vengono intraprese da pazienti che denunciano operatori della sanità, in particolare medici, per presunti casi di malasanità. Il dato che...

Al Senato riconosciuto il patrocino del Parlamento Europeo alla Traversata dello Stretto

Al Senato riconosciuto il patrocino del Parlamento Europeo alla Traversata dello Stretto

«Oggi alla Traversata dello Stretto viene riconosciuto, dopo oltre 50 anni, il giusto valore grazie all’attenzione riservata dal Presidente Antonio Tajani al Sud e, in particolare, alla Calabria. Il patrocinio...

Ancora poca chiarezza sulla vicenda dei gazebo sequestrati sul lungomare, l'intervento di Confcommercio

Ancora poca chiarezza sulla vicenda dei gazebo sequestrati sul lungomare, l'intervento di Confcommercio

Resta ancora una vicenda a tinte fosche quella del nuovo sequestro dei gazebo sul lungomare. Questa mattina Confcommercio ha incontrato la stampa per fare il punto, alla luce anche del...

Un murale per l’ufficio postale di Delianuova. Inaugurata la seconda fase del progetto “PAINT - Poste e Artisti Insieme nel Territorio”

Un murale per l’ufficio postale di Delianuova. Inaugurata la seconda fase del progetto “PAINT - Poste e Artisti Insieme nel...

Reggio Calabria, 18 giugno 2019 – L’ufficio postale di Delianuova (Rc) vestirà nuovi colori: le sue pareti esterne sono state dipinte con un murale, ideato e realizzato per Poste Italiane...

compra calabria

Sei qui: HomeCRONACAReggio Calabria. Sequestrati dai Nas otto poliambulatori privati

Reggio Calabria. Sequestrati dai Nas otto poliambulatori privati

Pubblicato in CRONACA Sabato, 22 Dicembre 2018 10:15

Reggio Calabria. Otto poliambulatori medici specialistici privati, tutti operanti a Reggio Calabria, sono stati sequestrati dai carabinieri del Nas della città dello Stretto. Il valore delle strutture, alle quali sono stati apposti i sigilli perchè prive delle necessarie autorizzazioni sanitarie, ammonta a circa cinque milioni di euro. I provvedimenti di sequestro, eseguiti in

collaborazione con i Nas di Catanzaro e Cosenza, sono stati emessi dal Gip del Tribunale di Reggio Calabria. 

Reggio Calabria 22 dicembre 2018

Letto 470 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Gli appuntamenti di oggi in città 19 giugno 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - alle ore 10,30 la presentazione dellamostra del noto fotografo reggino Antonio Sollazzo, all’interno dei locali dell’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria
    - La Lega dei Diritti Umani Reggio Calabria, ha organizzato, in collaborazione con i medici volontari della “medicoop S.Agata” un progetto di “medicina solidale itinerante” che si realizzerà in via sperimentale tra i mesi di giugno e luglio, la conferenza stampa di presentazione del progetto si terra alle ore 11:00 presso il salone del Comitato Croce Rossa Italiana di Reggio Calabria.

  • Palmi, quarantenne ai domiciliari per atti persecutori, rapina e lesioni

    Ieri mattina i Carabinieri della Compagnia di Palmi hanno arrestato E.L. Emilio, 40enne, per i reati di atti persecutori, rapina, lesioni e possesso di oggetti atti ad offendere in danno della ex compagna palmese.
    Ieri mattina la donna si è presentata presso la stazione carabinieri di Palmi per denunciare che poco prima, mentre si trovava presso il parcheggio del centro commerciale “Porto degli ulivi” di Rizziconi, il suo ex compagno l’aveva aggredita e minacciata pretendendo di riprendere la relazione sentimentale interrottasi circa due mesi fa. Al netto rifiuto ricevuto dalla donna, l’uomo l’ha minacciata di morte facendole capire di esser armato di un coltello e sottraendole portafogli contenente contanti e carte di credito, lasciandola di fatto senza alcun mezzo economico.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 18 giugno 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - Sta arrivando il Pa Social Day, l’evento nazionale organizzato in 18 città italiane da PA Social, l’associazione dedicata alla nuova comunicazione che mira a rendere più efficace la comunicazione pubblica. Il coordinamento calabrese di Pa Social ha organizzato a Reggio Calabria una tappa che partirà alle ore 9,30 per concludersi alle 13.30 presso lo spazio Open di via Filippini 23/25.
    - alle ore 10.30 presso la Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio sarà presentato alla stampa il cartellone integrato degli eventi dell’Estate Reggina 2019.
    -ore 11:30 Confcommercio, via Zecca, conferenza sui gazebo sequestrati

  • Gli appuntamenti di oggi in città 17 giugno 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - Il programma delle nuove iniziative e le azioni che la Camera di commercio sta realizzando per sostenere l’internazionalizzazione delle imprese saranno presentati dal Presidente della Camera Antonino Tramontana nel corso di una conferenza stampa, che si terrà alle ore 10.30 presso Villa Blanche Ricevimenti in località Mortara di Pellaro.
    ¬- Il Presidente Nicola Irto ha convocato il Consiglio regionale a Palazzo Campanella alle ore 14,00.

  • Taurianova, controlli straordinari dei Carabinieri in questo fine settimana

    Durante la notte tra sabato e domenica, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio a Cittanova, in occasione di un evento organizzato nel territorio e attrattivo di centinaia di giovani, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori e al contrasto delle condotte di guida in stato di alterazione psicofisica.
    Il servizio svolto dalle stazioni Carabinieri di Cittanova, Polistena e Cinquefrondi ha portato al deferimento all’autorità giudiziaria per il reato di guida in stato di ebbrezza di 5 persone e al contestuale ritiro delle patenti.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.