unci banner

:: Evidenza

Enzo Amodeo nel direttivo nazionale dell'Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri

Enzo Amodeo nel direttivo nazionale dell'Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri

In occasione del 49^ Congresso Nazionale dell’Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri ( ANMCO ), tenutosi a Rimini di recente, sono state rinnovate le cariche con l’elezione...

Oggi sul tema delle dipendenze grava un deficit di considerazione istituzionale

Oggi sul tema delle dipendenze grava un deficit di considerazione istituzionale

Vi drogate? Siete alcolisti o vittime del gioco o di internet? Magari siete anche giovani o giovanissimi? Problemi vostri, anzi affari vostri, ché nemmeno più...

L’ingresso della Tonnara di Palmi nel segno della Bellezza e dell’Arte grazie all’Associazione Prometeus

L’ingresso della Tonnara di Palmi nel segno della Bellezza e dell’Arte grazie all’Associazione Prometeus

Si è tenuta una vera e propria festa nel quartiere della Tonnara di Palmi per l’inaugurazione dell’entrata del borgo marinaro, grazie all’impegno profuso dall’Associazione culturale...

Premio alla Carriera del XV Premio letterario “Giomo Trichilo” al S. Tenente dei Carabinieri, Cosimo Sframeli

Premio alla Carriera del XV Premio letterario “Giomo Trichilo” al S. Tenente dei Carabinieri, Cosimo Sframeli

Il Premio alla carriera della XV edizione del Premio letterario “Giomo Trichilo”, in programma a Siderno (RC) in Piazza Vittorio Veneto, il prossimo 4 agosto,...

Aspromonte, Bombino a Saviano: “Lo Scrittore è colui che sa mediare tra il dramma e la bellezza”

Aspromonte, Bombino a Saviano: “Lo Scrittore è colui che sa mediare tra il dramma e la bellezza”

“Ci dispiace che Roberto Saviano non ci abbia risposto. Non è indifferenza ... ne siamo certi. Presto lo Scrittore uscirà allo scoperto per annunziare al...

La stilista reggina Annamaria Manduci tra le eccellenze calabresi della XVII edizione del Premio "La Calabria che lavora"

La stilista reggina Annamaria Manduci tra le eccellenze calabresi della XVII edizione del Premio "La Calabria che lavora"

Conferito alla brillante stilista reggina Annamaria Manduci, il premio speciale Eccellenza Moda Calabrese della XVII Edizione “La Calabria che lavora”. Il prestigioso riconoscimento le è...

compra calabria

Sei qui: HomeCRONACATaurianova, scoperto capannone industriale convertito in piantagione di marijuana

Taurianova, scoperto capannone industriale convertito in piantagione di marijuana

Pubblicato in CRONACA Sabato, 10 Marzo 2018 17:28

Reggio Calabria. Nella nottata, i militari della Compagnia di Taurianova all’interno di un capannone industriale in contrada Pegara, hanno rinvenuto una vasta piantagione di marijuana coltivata in serra di oltre 1.000 piante, di altezza variabile tra 50 cm e 1,5 mt, e tratto in arresto il titolare dell’azienda, S.M., cl. 1972, gravato da numerosi precedenti di polizia.


In particolare gli uomini del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia, nel corso di un ordinario servizio di controllo del territorio, hanno raggiunto l'uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari per lo stesso reato, per verificare l’osservanza delle prescrizioni dell’autorità giudiziaria. Nel corso della verifica, i militari si sono insospettiti dall’anomala illuminazione e
dall’odore proveniente da un magazzino del capannone industriale, di cui l’arrestato è titolare. Da una più accurata verifica, sono state infatti rinvenute diverse piante di marijuana con un completo impianto di illuminazione e areazione e la successiva, più minuziosa perquisizione di tutte l’area di pertinenza di S. ha permesso di rinvenire – in 3 diversi magazzini - circa 1.020 piante di vario grado di maturazione e grandezza, complete di impianti per la coltivazione, oltre ad alcuni campioni di marijuana già confezionati e 7.500 euro in contanti, ritenuti di provenienza illecita. La vendita della marijuana ottenuta dalla piantagione avrebbe fruttato fino a 300.000 euro. I carabinieri hanno poi riscontrato che l’intero impianto di illuminazione e
areazione era persino fraudolentemente alimentato da un abusivo collegamento con la rete elettrica. Al termine delle operazioni di campionatura, le piante sono state distrutte in loco con il fuoco, e l'uomo è stato ristretto in attesa del rito direttissimo.

Reggio Calabria 10 marzo 2018

Letto 79 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Gli appuntamenti di oggi in città 25 giugno 2018

    Gli appuntamenti di oggi in città:- alle ore 10,00, presso l'Aula magna A. Qistelli dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria, si terrà la presentazione della nuova edizione del rapporto della Banca d'Italia su "L'economia della Calabria".

    - alle ore 15,00 presso l’Atelier dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, un importantissimo convegno promosso dall’Ordine dei Commercialisti di Reggio Calabria in collaborazione con la Scuola Superiore della Magistratura (struttura didattica territoriale di Reggio Calabria) dal titolo “Amministrazione e controllo nella nuova Prevenzione Antimafia”.

  • Reggio Calabria Arpacal: ritorna balneabile Gallico-Camping

    Reggio Calabria. L’area di balneazione denominata “Gallico camping” (numero identificativo IT018080063006) ricadente nel Comune di Reggio Calabria è tornata balneabile. Lo ha comunicato questa mattina alla Città metropolitana di Reggio Calabria, nonché al Ministero della salute e alla Regione, il servizio tematico acque del Dipartimento provinciale di Reggio

  • Usb Vigili del Fuoco Calabria: incontro con il parlamentare Furgiuele (Lega)

    Reggio Calabria. Nella tarda mattinata l’Unione Sindacale di Base della Calabria del comparto dei Vigili del Fuoco ha incontrato a Lamezia Terme l’on. Domenico Furgiuele, cui la stessa O.S. in questione ha esposto e denunciato le serissime problematiche che attanagliano quotidianamente tutti i lavoratori sia permanenti che precari di tutto il C.N.VV.F.. I temi affrontati nella

  • Stilo. Armi ed esplosivo rinvenuti dai carabinieri sul territorio. Un arresto e un deferimento

    Reggio Calabria. Nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Roccella Jonica, coadiuvati dai militari delle Compagnie di Locri e Bianco, hanno effettuato mirati servizi di controllo del territorio al fine di reprimere i fenomeni di criminalità diffusa nel comune di Stilo. Circa 60 Carabinieri hanno passato a setaccio il centro abitato e le campagne limitrofe del piccolo centro

  • Numeri di emergenza 118 e 112. Siclari (FI) propone: "Indagine conoscitiva sui due servizi"

    Reggio Calabria. "Si, è vero, ci sono stati ritardi sul servizio ed in alcuni casi anche disservizi, ma questo vale sia per il 118 che per il numero unico". Lo sostiene il senatore di Forza Italia Marco Siclari, membro della commissione igiene e sanità che sull'argomento, da medico, ha le idee chiare. "Dobbiamo approfondire, con molta coerenza e attenzione, il tema perché si tratta

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.