unci banner

:: NEWS

Trasporto ferroviario, i sindacati: cresce il divario nel paese. Difficile muoversi "nel profondo Sud"

Trasporto ferroviario, i sindacati: cresce il divario nel paese. Difficile muoversi "nel profondo Sud"

Come è noto gli italiani a sud di Salerno non dispongono di un servizio di trasporto ferroviario confrontabile con le altre aree del Paese per l’assenza della cosiddetta alta velocità....

Il Djembè come mezzo di comunicazione non verbale nell’era digitale

Il Djembè come mezzo di comunicazione non verbale nell’era digitale

Un convegno sul “Djembé” Giovedì 18 Luglio , alle ore 20.00, presso il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, nella magnifica cornice della Terrazza. Il Convegno dedicato alla memoria del...

Il Planetario festeggia i 50 anni dell’uomo sulla Luna

Il Planetario festeggia i 50 anni dell’uomo sulla Luna

Cade domani il cinquantesimo anniversario dall’allunaggio. Il 16 luglio del 1969, infatti, l’Apollo 11 viene lanciato da Cape Kennedy verso la Luna.Il lancio avvenne alle 15:32, ora italiana, con a...

Contro la chiusura dell'Hospice in Piazza Italia pochi ma buoni

Contro la chiusura dell'Hospice in Piazza Italia pochi ma buoni

In piazza Italia questa mattina la raccolta firme ed il sit-in a difesa dell'Hospice "Via delle Stelle" a rischio chiusura. Tante le voci espressione del territorio a dispetto di un...

La Goletta Verde di Legambiente arriva in Calabria: dal 16 al 19 luglio tappa a Corigliano Rossano

La Goletta Verde di Legambiente arriva in Calabria: dal 16 al 19 luglio tappa a Corigliano Rossano

Sarà la Calabria l’ottava regione toccata dal tour della Goletta verde di Legambiente, in viaggio dallo scorso 23 giugno lungo le coste italiane per monitorare la qualità delle acque, denunciare...

compra calabria

Sei qui: HomeCRONACAVigili del Fuoco intervenuti a San Gregorio per un mezzo pesante finito fuori strada

Vigili del Fuoco intervenuti a San Gregorio per un mezzo pesante finito fuori strada

Pubblicato in CRONACA Sabato, 23 Marzo 2019 14:06

Attorno alle 12 due mezzi dei Vigili del Fuoco con sette uomini di personale sono stati necessari per riportare sulla carreggiata un autoarticolato nella zona di San Gregorio. L’autista era diretto al mercato di Mortara quando imboccando per errore una stradina limitrofa è finito sullo sterrato. 

Rc 23 marzo 2019

Letto 142 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Intervento dei Vigili del Fuoco a Santa Caterina per un incendio in un deposito di giocattoli

    I Vigili del Fuoco sono intervenuti questa notte per un incendio sviluppatosi all’interno di un deposito merci (giocattoli) nella zona di Santa Caterina. Sul posto sono intervenute due squadre dei VVF con quattordici uomini e due autopompe serbatoio supportate da un’autobotte e dal carro bombole

  • Brutto incidente sulla Jonio-Tirreno all'alba, necessario l'intervento dei VVF

    Grave incidente questa mattina all’alba sulla Jonio Tirreno tra Gioiosa e Mammola dove secondo una prima ricostruzione si sarebbe verificato un tamponamento tra un’utilitaria e un mezzo pensate che procedeva nella stessa direzione. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Siderno che hanno estratto i feriti dal mezzo. Tutti sono stati trasportati in ospedale 

  • I Vigili del Fuoco intervenuti sulla Jonio-Tirreno per un camper finito fuori strada per la rottura dei freni

    La squadra dei Vigili del Fuoco di Siderno, diretta dal capo squadra Filippo Oliveto, è intervenuta alle 11,30 circa di ieri 23 giugno, sulla SGC Jonio Tirreno, a causa di un incidente stradale autonomo che ha visto coinvolto un camper proveniente da Rosarno e diretto sul litorale jonico. Il conducente, probabilmente a causa di un improvviso guasto all'impianto frenante, ha cercato di arrestare la corsa del mezzo su un terrapieno nelle immediate adiacenze di una stazione di servizio, finendo però fuori strada e precipitando per circa  quattro metri al di sotto della grande arteria. Fortunatamente illesi gli occupanti, due coniugi originari del potentino, che sono stati condotti presso il nosocomio locrese per gli accertamenti sanitari. La squadra dei Vigili del Fuoco, una volta messo in sicurezza il camper, totalmente distrutto dall'impatto, ha provveduto a recuperare i beni e gli effetti personali rimasti all'interno dell'abitacolo. 

  • Vigili del Fuoco ad alto rischio salute

    “La salute dei Vigili del Fuoco è a rischio”. A lanciare l’allarme è il Segretario Generale UIL PA Vigili del Fuoco Alessandro Lupo.
    “Sui nostri dispositivi di protezione individuale le sostanze cancerogene superano 100 volte il limite massimo consentito e l’incidenza di cancro e di malattie cardiovascolari è molto più elevata rispetto ad altre categorie lavorative. Ma in Italia, a differenza di altri Paesi, i Vigili del Fuoco non dispongono di opportuni protocolli di decontaminazione, non beneficiano di alcuna assicurazione contro gli infortuni e le malattie professionali, non sono considerati categoria usurata e non hanno alcuna forma di previdenza complementare.

  • Orgoglio reggino: il San Gregorio Campione d'Italia

    Ventiquattro squadre, otto regioni e quattro categorie. Sono questi i numeri delle Finali Nazionali del Settore Calcio di Associazioni Sportive Sociali Italiane che si sono svolte a Lignano Sabbiadoro - dal 14 al 16 giugno. A sfidarsi, in 32 incontri sono state le Regioni di Abruzzo, Calabria, Campania, Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia e Toscana. Grande orgoglio per la Calabria, nello specifico per Reggio Calabria che, oltre ad aver sfiorato l'impresa dei titoli nel calcio a 5 con la società Clinica Caminiti e nel calcio a 11 con l'Olimpic Gebbione, entrambe fermate in semifinale, per il secondo anno consecutivo, si laurea campione d'Italia nel calcio a 7 grazie all'impresa della società San Gregorio che in finale, in un derby tutto reggino, ha avuto la meglio sulla società La Lumaca Reggina.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.