unci banner

:: NEWS

Trasporto ferroviario, i sindacati: cresce il divario nel paese. Difficile muoversi "nel profondo Sud"

Trasporto ferroviario, i sindacati: cresce il divario nel paese. Difficile muoversi "nel profondo Sud"

Come è noto gli italiani a sud di Salerno non dispongono di un servizio di trasporto ferroviario confrontabile con le altre aree del Paese per l’assenza della cosiddetta alta velocità....

Il Djembè come mezzo di comunicazione non verbale nell’era digitale

Il Djembè come mezzo di comunicazione non verbale nell’era digitale

Un convegno sul “Djembé” Giovedì 18 Luglio , alle ore 20.00, presso il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, nella magnifica cornice della Terrazza. Il Convegno dedicato alla memoria del...

Il Planetario festeggia i 50 anni dell’uomo sulla Luna

Il Planetario festeggia i 50 anni dell’uomo sulla Luna

Cade domani il cinquantesimo anniversario dall’allunaggio. Il 16 luglio del 1969, infatti, l’Apollo 11 viene lanciato da Cape Kennedy verso la Luna.Il lancio avvenne alle 15:32, ora italiana, con a...

Contro la chiusura dell'Hospice in Piazza Italia pochi ma buoni

Contro la chiusura dell'Hospice in Piazza Italia pochi ma buoni

In piazza Italia questa mattina la raccolta firme ed il sit-in a difesa dell'Hospice "Via delle Stelle" a rischio chiusura. Tante le voci espressione del territorio a dispetto di un...

La Goletta Verde di Legambiente arriva in Calabria: dal 16 al 19 luglio tappa a Corigliano Rossano

La Goletta Verde di Legambiente arriva in Calabria: dal 16 al 19 luglio tappa a Corigliano Rossano

Sarà la Calabria l’ottava regione toccata dal tour della Goletta verde di Legambiente, in viaggio dallo scorso 23 giugno lungo le coste italiane per monitorare la qualità delle acque, denunciare...

compra calabria

Sei qui: HomeCRONACAVilla San Giovanni, la Polfer arresta un rosarnese di 58enne per evasione

Villa San Giovanni, la Polfer arresta un rosarnese di 58enne per evasione

Pubblicato in CRONACA Venerdì, 22 Marzo 2019 18:52

Reggio Calabria.  Nei giorni scorsi, personale della Sezione Polfer di Villa San Giovanni, ha tratto in arresto C. M., classe 61, evaso dalla sua abitazione sita a Rosarno (RC), dove era
sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, giusta ordinanza del Tribunale di Catanzaro del 4.1.2018. In particolare, nel

pomeriggio del 19 marzo, l'uomo è stato notato all’interno dello scalo ferroviario di Villa San Giovanni, intento ad osservare le vetrine degli esercizi commerciali. Avvistata la pattuglia in uniforme, cambiava repentinamente direzione di marcia per poi entrare nel primo negozio utile mettendo in atto quello che agli agenti della Polizia di Stato è apparso come un chiaro tentativo di sottrarsi ad un possibile controllo. Fermato ed identificato, è emerso che lo stesso , oltre ad annoverare numerosi pregiudizi penali e di polizia per furto, ricettazione e detenzione e porto abusivo di armi, era sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso l’ abitazione di Rosarno (RC). Più approfonditi accertamenti hanno evidenziato, inoltre, come C., nello scorso mese di febbraio, avesse violato la misura per ben sette volte. A peggiorare la sua posizione è stato, infine, il risultato della perquisizione personale, poiché, nella tasca dei pantaloni, i poliziotti hanno recuperato un “chiavino triplo”, in dotazione al personale delle Ferrovie dello Stato, utilizzato per l’apertura e chiusura delle porte dei treni. Dopo le formalità di rito, questa volta l’uomo, su disposizione del magistrato di turno, veniva associato presso la Casa Circondariale di Arghillà.

Reggio Calabria 22 marzo 2019

Letto 115 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Gli appuntamenti di oggi in città 15 luglio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: -ore 11 in piazza Italia davanti la Prefettura manifestazione per l’Hospice con raccolta firme, la cittadinanza è invitata a partecipare
    - nell’Aula Magna dell’Università “Dante Alighieri” di Reggio Calabria in Via del Torrione n. 95 alle ore 11:00 una conferenza stampa per la illustrazione dell’offerta formativa dell’Ateneo
    - E’ tutto pronto per la mostra espositiva di bigiotteria, cosmetica, orologi, accessori moda in programma nel foyer del teatro “Francesco Cilea” dalle ore 16 alle 19, con ingresso libero.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 13 luglio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - a piazza Italia, organizzato dalle minoranze linguistiche flashmob balli greci 18:30 19:00
    -al MArRC alle 21.00 sulla magnifica terrazza appuntamento con il Centro Internazionale Scrittori della Calabria. “ Ulisse e l’ulissismo nell’ottocento da Pascoli a Lucio Dalla”
    - Fashion Day dello Stretto ore 21 Arena dello Stretto

  • Al Castello Aragonese presentati i nuovi distintivi di qualifica della Polizia

    Dopo la presentazione ufficiale a Roma anche a Reggio Calabria cerimonia di presentazione dei nuovi distintivi di qualifica della Polizia di Stato. Come spiegato ieri a Roma si tratta di un passaggio epocale che arrivar la smilitarizzazione della Polizia nel 1981 e che oggi vede l’adozione dei nuovi distintivi di qualifica. A Roma nel corso del suo intervento il Capo della Polizia, Franco Gabrielli, ha sottolineato come: “Questa operazione è un’operazione che sottolinea il vero nocciolo valoriale della legge 121.
    La 121 non è stata solo la legge che ha smilitarizzato ed ha consentito alle organizzazioni sindacali di fare ingresso nella nostra amministrazione.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 12 luglio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - il Consiglio comunale è convocato in sessione straordinaria in prima convocazione il 12 luglio prossimo alle ore 10.00 nella sala adunanze di Palazzo San Giorgio
    -Alle Muse alle ore 19, verrà presentata la silloge “Il tempo del coraggio”, testo poetico scritto da Rosa Marrapodi, docente di materie letterarie in quiescenza, nata a Bruzzano Zeffirio, e per ben dieci anni sindaco della nota cittadina della zona jonica reggina
    - dalle ore 20:30 al MuStruMu L'arte è amore reso pubblico, con le Portinaie Drag Queen e le mostre Apride story e Amor caecus per una meravigliosa serata di arte, divertimento , condivisione e sensibilizzazione.

  • Minaccia la moglie con una pistola. La Squadra Mobile arresta un 43enne per maltrattamenti in famiglia

    Negli ultimi tempi aveva reso la vita impossibile alla moglie ingiuriandola, minacciandola e aggredendola fisicamente con schiaffi, calci e spinte che avevano portato la donna ad allontanarsi dalla casa familiare. Non accettando la separazione il 53enne, il 30 maggio scorso aveva cercato di introdursi nell’abitazione dove la donna aveva trovato rifugio dapprima danneggiando una zanzariera, per poi infrangere il vetro della finestra con una pistola brandeggiandola all’indirizzo della moglie e minacciandola di morte.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.