unci banner

:: NEWS

"I Tesori del Mediterraneo" portano Reggio Calabria su Sportitalia

"I Tesori del Mediterraneo" portano Reggio Calabria su Sportitalia

Reggio Calabria e il suo Lungomare saranno protagoniste, domenica 18 agosto alle ore 22, dello speciale “I Tesori del Mediterraneo” in onda Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre e in...

Aquaro di Cosoleto, stop alla processione dopo le verifiche delle forze dell'ordine

Aquaro di Cosoleto, stop alla processione dopo le verifiche delle forze dell'ordine

E’ stata annullata ieri ad Acquaro di Cosoleto la tradizionale processione di San Rocco. La decisione del parroco dopo che Polizia e Carabinieri avevano accertato che gran parte dei portatori...

Il MArRC aperto a Ferragosto fa il "botto" di presenze

Il MArRC aperto a Ferragosto fa il "botto" di presenze

Ferragosto da record per il MArRC che nella giornata di ieri ha registrato il “tutto esaurito” con ben 7760 ingressi. La scelta dell’apertura nella giornata festiva con ingresso gratuito a...

Premio Anassilaos Arte Cultura Economia e Scienze 2019 31^ Edizione

Premio Anassilaos Arte Cultura Economia e Scienze 2019 31^ Edizione

Sabato 17 agosto alle ore 19,00, nell’ambito delle manifestazioni “Autore in vetrina” promosse dalla Libreria Nuova Ave e in occasione della presentazione del volume “Sospesi tra due infiniti. Una nuova...

Al castello Ruffo di Scilla Maria Barresi, con Daniela Marra e i Mattanza, racconta "L'essenza della Felicità"

Al castello Ruffo di Scilla Maria Barresi, con Daniela Marra e i Mattanza, racconta "L'essenza della Felicità"

"La felicità che ci viene donata ogni giorno non sempre ha radici nel nostro presente ma va ricercata nel nostro passato, rivolgendoci ed essa per proiettarla nel nostro futuro". Il...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAA Reggio Calabria il Maestro Lorenzo Pusceddu ospite dell’Orchestra Giovanile dello Stretto

A Reggio Calabria il Maestro Lorenzo Pusceddu ospite dell’Orchestra Giovanile dello Stretto

Pubblicato in CULTURA Mercoledì, 03 Aprile 2019 18:30

Si è conclusa brillantemente la masterclass in “Analisi della Composizione e Concertazione” tenuta dal Maestro Lorenzo Pusceddu organizzata dall’Orchestra Giovanile dello Stretto “V. Leotta” di Reggio Calabria. La masterclass, articolata in due giorni, ha coinvolto i giovanissimi musicisti della sezione junior dell’Orchestra Giovanile dello Stretto in un percorso di approfondimento dello studio della musica. “Il Maestro Pusceddu, compositore di fama mondiale - afferma il Presidente dell’Orchestra, Carmelo Palmisano - ha intrapreso con noi una collaborazione fruttuosa da alcuni anni, mostrando una grande generosità nel trasmettere ai nostri giovani musicisti la sua sconfinata professionalità e passione per la musica”.

“L’iniziativa fa parte delle attività messe in cantiere dall’Orchestra per la stagione 2018/2019 - spiega il direttore artistico, M° Alessandro Monorchio- “ lo scopo è quello di offrire ai nostri giovani, occasioni di formazione con maestri di altissimo valore che possano educare allo studio della musica, offrendo spunti di approfondimento e punti di vista musicali differenti dal loro percorso consueto”
La masterclass si è conclusa domenica 31 marzo con una interessante lezione concerto nell’Auditorium della Casa della Madonna dei Padri Monfortani a Reggio Calabria. Un pubblico numerosissimo ed attento ha assistito all’alternarsi di momenti esplicativi sulla concertazione del M° Pusceddu con brani eseguiti dall’Orchestra Giovanile dello Stretto “V.Leotta”.

Rc 3 aprile 2019

Letto 167 volte

Articoli correlati (da tag)

  • L’Orchestra Giovanile dello Stretto ospite del 3^ raduno Bandistico Città di Oppido Mamertina “Note di Aspromonte”

    Quattro gruppi bandistici provenienti da Calabria e Sicilia hanno inondato di musica le strade e le piazze di Oppido Mamertina (RC) mercoledì 7 agosto, regalando brani del repertorio bandistico al numeroso pubblico presente.
    A rappresentare la città di Reggio Calabria, i giovanissimi musicisti dell’Orchestra Giovanile dello Stretto “V. Leotta”.
    I ragazzi, diretti dal M° Alessandro Monorchio, hanno eseguito brani del repertorio originale per banda, di Millstone, Watson, Mangani, offrendo un saggio della loro bravura e competenza musicale, nonostante la giovane età. L’Orchestra Giovanile dello Stretto è l’unica in Calabria riconosciuta come nucleo aderente al Sistema delle Orchestre e dei Cori Nazionali Giovanili, che utilizza il metodo Abreu nell’insegnamento della musica, introdotto in Italia dal compianto M° Abbado.

  • Il 19 gennaio concerto dell'Orchestra Giovanile dello Stretto alla Casa della Madonna dei Padri Monfortani

    Il 19 gennaio alle ore 17.30 l'Orchestra Giovanile dello Stretto di Reggio Calabria, terrà un concerto presso la Casa della Madonna dei Padri Monfortani a Reggio Calabria. L'evento, inaugura la stagione concertistica per il 2019, con musiche di Pusceddu, Offenbach, Boocook, De André, Morricone, dirette dal maestro Alessandro Monorchio. L'orchestra è composta da giovanissimi artisti, formati musicalmente attraverso il metodo del maestro venezuelano Abreu, di cui a marzo si ricorderà il primo anniversario dalla morte.

  • L’Orchestra Giovanile dello Stretto V.Leotta e Musica Libera Tutti di Scampia in concerto al Museo dello Strumento Musicale

    La musica nata dalla periferia di Napoli incontra quella della periferia di Reggio Calabria. I giovani musicisti dell’Orchestra Giovanile dello Stretto “ V. Leotta” si sono esibiti insieme ai ragazzi dell’orchestra Musica Libera Tutti di Scampia il 2 novembre, in un Concerto organizzato dal MuStruMu di Reggio Calabria presso la sede del Museo dello Strumento Musicale. “Territori diversi, Reggio e Napoli, accomunati da un’esperienza comune di studio della musica secondo il metodo Abreu, intesa anche come riscatto sociale ed integrazione. “ - spiega il M° Alessandro Monorchio, direttore dell’Orchestra Giovanile dello Stretto.

  • Orchestra Giovanile dello Stretto: successo ai Musei Vaticani

    I Musei Vaticani ripropongono anche quest’anno “Museidisera” rassegna musicale frutto della collaborazione tra i Musei Vaticani e il Comitato Nazionale Italiano Musica (CIDIM).
    Ospite della serata del 24 agosto l’Orchestra Giovanile dello Stretto “ Vincenzo Leotta” di Reggio Calabria, si è esibita nello splendido scenario del Cortile della Pigna - tra le sculture greche e romane esposte all’interno del Museo Gregoriano Profano. Alla presenza di un pubblico proveniente da ogni parte del mondo, i giovani musicisti hanno proposto un repertorio musicale che spazia da musica originale per orchestra di fiati, brani di Offenbach, Morricone, Nino Rota a brani più moderni rivisitati, dei Queen, Deep Purple.

  • Al Castello la premiazione del XVIII Concorso di composizione musicale

    Si è svolta all’interno del Castello Aragonese di Reggio Calabria la premiazione del Concorso di Composizione musicale, giunta alla sua XVIII edizione, ed indetto dalla Comunità Evangelica Luterana di Napoli, che quest’anno ha designato Reggio Calabria come sede della cerimonia di premiazione e si è avvalsa della collaborazione della Orchestra Giovanile dello Stretto “Vincenzo Leotta”. Il brano vincitore “il Canto della Sirena” è stato musicato da Angela Maria Trovato, su testo di Diego Manna, ed interpreto dall’attrice Paola Nicolò, diretta, insieme ai musicisti che compongono l’ensemble, dal M°. A. Monorchio.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.