unci banner

:: NEWS

A Scilla domenica 26 maggio torna il trekking urbano "A spasso nel mito"

A Scilla domenica 26 maggio torna il trekking urbano "A spasso nel mito"

Si svolgerà domenica 26 maggio il trekking urbano a Scilla alla scoperta di uno dei luoghi più belli della provincia reggina. Il percorso "A spasso nel mito" nasce dalla collaborazione...

Esperienza nazionale per Scuola di Basket Viola, Lumaka e Bim Bum Rende

Esperienza nazionale per Scuola di Basket Viola, Lumaka e Bim Bum Rende

Alle Finali Nazionali Join The Game di Jesolo doppio successo, in campo femminile, delle squadre romane Alfa Omega Roma e Basket Roma che vincono rispettivamente lo scudetto under 13 e...

Davanti al cantiere del Palazzo di Giustizia fa tappa la protesta "Nastri gialli contro il degrago"

Davanti al cantiere del Palazzo di Giustizia fa tappa la protesta "Nastri gialli contro il degrago"

Ha fatto tappa a Reggio Calabria “Nastri gialli contro il degrado” la protesta dell'ANCE sulle incompiute e i cantieri bloccati. Non a caso per la nostra città, come luogo della...

Il consiglio comunale si riunisce e approva in prima battuta il consuntivo 2018

Il consiglio comunale si riunisce e approva in prima battuta il consuntivo 2018

Con 16 voti favorevoli e uno contrario è stato approvato dal Consiglio Comunale riunitosi in prima seduta il rendiconto di gestione per l’esercizio 2018, come da unico punto previsto all’ordine...

Giornata dei Parchi, Noemi Evoli e l’Aspromonte al Quirinale

Giornata dei Parchi, Noemi Evoli e l’Aspromonte al Quirinale

Anche il Parco Nazionale dell’Aspromonte con la Guida Noemi Evoli ha fatto parte della delegazione Federparchi– Europarc Italia, guidata dal Presidente Giampiero Sammuri in rappresentanza delle Aree protette italiane, ricevuta...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAAggiornamenti ed anticipazioni sull’attività dell’AICC di Reggio Calabria

Aggiornamenti ed anticipazioni sull’attività dell’AICC di Reggio Calabria

Pubblicato in CULTURA Lunedì, 18 Febbraio 2019 18:55

A due mesi dalla rifondazione, la delegazione AICC Ibico di Reggio Calabria ha avviato un fitto dialogo con il territorio e con le istituzioni e progetta un calendario ricco di eventi di grandissimo interesse.
Procede a ritmo sostenuto l’attività dell’Associazione Italiana di Cultura Classica (AICC), delegazione Ibico, Reggio Calabria: a due mesi dalla rifondazione, dopo la stipula degli accordi con il Liceo Classico “Tommaso Campanella”, è stato sottoscritto un importante protocollo d’intesa con il DICAM (Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne) dell’Università degli studi di Messina, diretto dal Prof. Giuseppe Giordano e rappresentato dal Prof. Claudio Meliadò, docente associato di Letteratura greca e coordinatore del CdS Magistrale in Tradizione classica a Archeologia del Mediterraneo:

ha da qui preso vita la partecipazione della delegazione Ibico a “Classics’ R-Evolution”, progetto elaborato dallo stesso DICAM e finalizzato ad indagare i testi classici dalla loro creazione letteraria fino alle ragioni ed alle forme della loro fortuna antica e moderna. Grazie a questa iniziativa, cinquecento studenti provenienti da Licei Classici calabresi e siciliani si sono ritrovati lo scorso 7 febbraio presso il Polo universitario dell’Annunziata di Messina per partecipare a “Troiane ed Elena: dal mito alla scena”, giornata di studi dedicata ai due capolavori della letteratura teatrale antica, che saranno rappresentati quest’anno a Siracusa, nell’ambito del LV Festival del Teatro greco; il Presidente della delegazione reggina, Alessandro Albanese, affiancato dagli studenti delle classi 5A, 5B, 5E del Campanella, ha potuto apportare il proprio contributo con una presentazione delle Troiane di Euripide dal punto di vista letterario. “È stato per la delegazione reggina dell’AICC un entusiasmante debutto! – spiega Alessandro Albanese – l’incontro con i classici è travolgente e risulta sempre straordinariamente emozionante essere tramite fra gli Antichi ed il pubblico contemporaneo”.
Ricco e interessante il calendario dei prossimi eventi: il 28 febbraio, alle 17,30, presso l’Aula Magna del Campanella, Massimo Raffa, del Liceo Classico “Lucio Piccolo” di Capo d’Orlando, coinvolgerà il pubblico in “Il canto nascosto dei Greci”, una lettura di testi letterari volta ad illustrare le tracce di quella componente musicale che, seppur quasi completamente naufragata con il trascorrere dei secoli, costituiva una parte integrante della poesia greca antica.
Nel mese di Marzo, ancora, l’AICC patrocinerà il Certamen Nazionale di Poesia Greca “Liceo Classico Tommaso Campanella”, arduo e prestigiosissimo cimento per gli studenti di tutta l’Italia, valido per la qualificazione alle “Olimpiadi Nazionali di Lingue e Civiltà Classiche”, la cui fase finale si svolgerà quest’anno proprio a Reggio Calabria.
Nelle settimane successive, docenti universitari e liceali, ricercatori e appassionati del mondo antico sosterranno con i loro interventi l’attività intensa ed entusiasta del gruppo AICC Ibico.
Per informazioni ed iscrizioni è attivo l’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Rc 18 febbraio 2019

Letto 181 volte

Articoli correlati (da tag)

  • AICC: martedì 16 aprile conferenza della Professoressa Maria Cannatà Fera (UNIME)

    Martedì 16 aprile, alle ore 17:00, nell’Aula Magna del Liceo Classico “Tommaso Campanella”, la delegazione locale “Ibico” dell’Associazione Italiana di Cultura Classica (AICC) ospiterà la conferenza della prof.ssa Maria Cannatà Fera dell’Università degli studi di Messina.
    La relazione avrà come oggetto l’Elena di Euripide: la prof.ssa Cannatà illustrerà nel dettaglio gli aspetti notevoli dell’opera da un punto di vista storico, letterario e filologico, soffermandosi in particolare sull’interpretazione e sul commento di alcuni passi scelti della tragedia, la cui lettura verrà curata da un gruppo di alunni del Campanella, accompagnati dalle musiche eseguite da Sara Cogliandro, giovane e promettente violinista, anche lei studentessa del prestigioso Liceo reggino. L’incontro si propone di introdurre alla messa in scena della tragedia euripidea, prevista in occasione dell’ormai prossimo 55° Festival del Teatro Greco di Siracusa.

  • Conferenza dei professori Castrizio e Mollo per l’AICC “Ibico” di Reggio Calabria

    Il 27 marzo p.v. la delegazione “Ibico” dell’Associazione Italiana di Cultura Classica ospiterà la presentazione incrociata dei volumi “Note di iconografia magnogreca” di Daniele Castrizio e “Guida archeologica della Calabria antica” di Fabrizio Mollo.
    Nell’ambito delle attività promosse dalla delegazione reggina “Ibico” dell’Associazione Italiana di Cultura Classica (AICC), mercoledì 27 marzo alle ore 17:00 avrà luogo, presso l’Aula Magna del Liceo Classico “Tommaso Campanella” di Reggio Calabria, la conferenza dal titolo “Itinerari archeologici ed iconografici nella Calabria antica. Autori a confronto”.

  • Giovedì 28 febbraio conferenza di Massimo Raffa, ospite dell’AICC “Ibico”

    “Il canto nascosto dei Greci – Il suono nelle pieghe del testo” è il titolo dell’incontro con cui l’Associazione Italiana di Cultura Classica (AICC), delegazione “Ibico” di Reggio Calabria avvierà ufficialmente le proprie attività: giovedì 28 febbraio, alle ore 17.30, presso l’Aula Magna del Liceo Classico “Tommaso Campanella”, Massimo Raffa, del Liceo Classico “Lucio Piccolo” di Capo d’Orlando (ME) guiderà l’uditorio in una lettura di testi letterari volta ad illustrare le tracce di quella componente musicale che, seppur quasi completamente naufragata con il trascorrere dei secoli, costituiva parte integrante della poesia greca antica.

  • Rinasce la Delegazione reggina dell’Associazione Italiana di Cultura Classica

    In data 13 dicembre 2018, grazie all’azione del prof. Claudio Meliadò dell’Università degli Studi di Messina, delegato nazionale AICC, di concerto con la Dirigente del Liceo Classico “Tommaso Campanella”, Maria Rosaria Rao, è rinata a Reggio Calabria la delegazione reggina dell’Associazione Italiana di Cultura Classica (AICC).
    Con l’unanimità dei voti, l’Assemblea fondativa ha scelto tra i docenti di materie letterarie, latino e greco dello stesso Liceo Classico “Tommaso Campanella” le seguenti figure sociali: Alessandro Albanese, Presidente; Lucrezia Laganà, Segretario; Maria Luisa Fedele, Tesoriere. Contestualmente si è deciso di intitolare la Delegazione ad Ibico, poeta reggino, e se ne è individuata la sede nel Liceo Campanella, che conferma così il proprio ruolo di riferimento nella promozione e nella divulgazione della cultura classica.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.