unci banner

:: NEWS

A Scilla domenica 26 maggio torna il trekking urbano "A spasso nel mito"

A Scilla domenica 26 maggio torna il trekking urbano "A spasso nel mito"

Si svolgerà domenica 26 maggio il trekking urbano a Scilla alla scoperta di uno dei luoghi più belli della provincia reggina. Il percorso "A spasso nel mito" nasce dalla collaborazione...

Esperienza nazionale per Scuola di Basket Viola, Lumaka e Bim Bum Rende

Esperienza nazionale per Scuola di Basket Viola, Lumaka e Bim Bum Rende

Alle Finali Nazionali Join The Game di Jesolo doppio successo, in campo femminile, delle squadre romane Alfa Omega Roma e Basket Roma che vincono rispettivamente lo scudetto under 13 e...

Davanti al cantiere del Palazzo di Giustizia fa tappa la protesta "Nastri gialli contro il degrago"

Davanti al cantiere del Palazzo di Giustizia fa tappa la protesta "Nastri gialli contro il degrago"

Ha fatto tappa a Reggio Calabria “Nastri gialli contro il degrado” la protesta dell'ANCE sulle incompiute e i cantieri bloccati. Non a caso per la nostra città, come luogo della...

Il consiglio comunale si riunisce e approva in prima battuta il consuntivo 2018

Il consiglio comunale si riunisce e approva in prima battuta il consuntivo 2018

Con 16 voti favorevoli e uno contrario è stato approvato dal Consiglio Comunale riunitosi in prima seduta il rendiconto di gestione per l’esercizio 2018, come da unico punto previsto all’ordine...

Giornata dei Parchi, Noemi Evoli e l’Aspromonte al Quirinale

Giornata dei Parchi, Noemi Evoli e l’Aspromonte al Quirinale

Anche il Parco Nazionale dell’Aspromonte con la Guida Noemi Evoli ha fatto parte della delegazione Federparchi– Europarc Italia, guidata dal Presidente Giampiero Sammuri in rappresentanza delle Aree protette italiane, ricevuta...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAAl Castello Aragonese la mostra fotografica “Totò, il principe della risata”

Al Castello Aragonese la mostra fotografica “Totò, il principe della risata”

Pubblicato in CULTURA Domenica, 03 Dicembre 2017 14:45

È stata inaugurata ieri pomeriggio la mostra fotografica “Totò, il principe della risata” con un’esposizione di immagini inedite della vita di Totò tratte dall’archivio di Giuseppe Palmas fotografo de “La Dolce Vita”. La mostra, articolata su tre sezioni “Totò e De Curtis”, “Totò e le donne” e “Totò e il cinema”, sarà in esposizione fino al 9 dicembre al Castello Aragonese. La mostra rientra nell’ambito della V edizione winter del festival nazionale "Facce da Bronzi" ideato dall'associazione Culturale Arte e Spettacolo “Calabria dietro le quinte” con il patrocinio del Comune di Reggio Calabria, della Città metropolitana di Reggio Calabria e dell’associazione Antonio De Curtis in arte Totò.

Un’edizione celebrativa del Festival Nazionale del cabaret evento inserito negli “eventi di rilievo regionale e nazionale” della Regione Calabria - Azione 1 – Annualità 2017  - PAC 2014 -2020. Al taglio del nastro, erano presenti il responsabile organizzativo Giuseppe Mazzacuva, Ilenia Borgia responsabile delle iniziative culturali, il delegato alla Cultura del Comune di Reggio Calabria Franco Arcidiaco e il presidente del Consiglio comunale Demetrio Delfino. Nel pomeriggio, si è anche svolto il primo degli incontri su “Totò, comicità, cinema e territorio” con gli interessanti interventi dei giornalisti Pino Toscano meraviglioso a catalizzare l’attenzione del pubblico con un’intensa interpretazione de “A livella”, Paola Abenavoli, Ilenia Borgia e Franco Arcidiaco nella doppia veste di moderatore ed editore “Città del Sole edizione”.

Tra le immagini dell’affascinante video racconto del professore Nicola Petrolino, è stata presentata la rassegna di cinema dedicata a Totò con la proiezione del film comico “Signori si Nasce” alle ore 18 di questo pomeriggio nelle sale del Castello Aragonese. Il programma sarà intenso di appuntamenti fino al 9 dicembre: giovedì 7 alle ore 16 sempre nella splendida location del Castello si svolgerà un laboratorio di cinema dal titolo “Du spaghi con Totò” per i bambini dai 5 ai 10 anni e prevede un studio creativo per la realizzazione di un piatto di spaghetti e la celebre scena degli spaghetti di “Miseria e Nobiltà”. I bambini potranno acquisire le principali tecniche cinematografiche attraverso attività ricreative. Il  9 dicembre alle ore 20,30 si chiuderà la programmazione al maniero con lo spettacolo “Totò, che padre” con l’attore napoletano del rione sanità Roberto Giordano e Federica Aiello. Uno spettacolo inedito sulla vita di Totò, tratto dai racconti della figlia Liliana. Il Festival concluderà le iniziative con la significativa presenza della nipote di Totò Elena De Curtis, il 6 gennaio al teatro "Cilea" in occasione del Gran Galà “Facce da Bronzi” presentato da "I Non ti regoli", con i comici delle scorse edizioni e gli attori Max Pisu, Claudio Batta e Vincenzo Albano.

Rc 3 novembre 2017

Letto 281 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Al Castello Aragonese rivive il genio di Leonardo da Vinci

    Il 2019 è l’anno di Leonardo da Vinci. In occasione del 500° anniversario della sua morte anche Reggio Calabria partecipa ai festeggiamenti con una mostra - convegno al Castello Aragonese. L’evento è stato organizzato dall’Associazione Calabria dietro le quinte in collaborazione con l’Associazione Amici del Museo e del Polo di Innovazione NET.
    Ad arricchire l’evento, sei modelli di macchine leonardesche, messe a disposizione dal Polo di Innovazione NET, ed una selezione delle copie di quindici disegni, tra i più belli di Leonardo, dalla collezione privata di Salvatore Timpano, numerata con certificato notarile Treccani.

  • Il Castello Aragonese aperto al pubblico anche nei giorni 21–22-23–25 aprile e 1 maggio 2019

    Si comunica che il Castello Aragonese rimarrà APERTO al pubblico anche nei seguenti giorni: 21 – 22 - 23 – 25 aprile e 1 maggio 2019.

  • Domani 10 aprile il Castello Aragonese chiuso al pubblico per allestimento

    Sì comunica che il prossimo mercoledì 10 aprile 2019 il Castello Aragonese rimarrà chiuso al pubblico, per consentire l'allestimento di scenografie che richiedono particolare cura e attenzione. Scusandoci per il disagio il personale del Castello rinnova l’invito a visitare la fortezza e a prendere parte al bellissimo evento che sarà realizzato a cura della Cooperativa "Turismo per tutti " a partire dall’ 11 aprile 2019.

  • Il guardiano dell'orizzonte al Castello Aragonese: la scultura dell'architetto Sèstito

    Reggio Calabria. Da alcune settimane è stata collocata, in una balza del Castello Aragonese, una scultura in metallo della serie “I guardiani dell’orizzonte”, donata alla città dal suo autore, il  prof. Marcello Sèstito, apprezzato architetto, docente dell' Università Mediterranea di Reggio Calabria. Presenti l'assessore all'istruzione Anna Nucera e il delegato di staff alla cultura Franco

  • Dall'11 al 14 aprile "Incanto al Castello: a magic story"

    L’Evento INCANTO AL CASTELLO: A MAGIC STORY, organizzato dalla Cooperativa sociale Turismo per Tutti in collaborazione con il gruppo artistico “Sikelia Hdemy”, sta per aprire i battenti!  Manca solo una settimana e il Castello Aragonese di Reggio Calabria si trasformerà nella scuola di Magia più famosa del mondo.  Dal 11 al 14 Aprile, il Castello Aragonese di Reggio Calabria ospiterà suggestive ambientazioni e fantastiche attività, che coinvolgeranno piccoli e grandi alla scoperta di pozioni, incantesimi e tanto divertimento.
    Nello specifico, le giornate saranno così organizzate:

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.