unci banner

:: Evidenza

La Madonna della Consolazione saluta Reggio e torna all'Eremo: domenica la processione

La Madonna della Consolazione saluta Reggio e torna all'Eremo: domenica la processione

Reggio Calabria. E' arrivato il giorno della risalita. La Madonna della Consolazione, patrona di Reggio Calabria, domenica 25 novembre saluterà il suo popolo per rientrare all'Eremo. La processione partirà dalla Cattedrale alle 15.30 si snoderà...

Reggio Calabria ospita la riunione della Giunta Nazionale del Coni

Reggio Calabria ospita la riunione della Giunta Nazionale del Coni

Reggio Calabria. Momento storico in Calabria: per la prima volta nella sua lunga storia, la Giunta Nazionale del Coni si riunirà nella città di Reggio Calabria. Si terrà proprio a Palazzo Alvaro, sede della Città...

Reggio Calabria. Strutture psichiatriche, sbloccati i pagamenti: la soddisfazione dell' USB

Reggio Calabria. Strutture psichiatriche, sbloccati i pagamenti: la soddisfazione dell' USB

Reggio Calabria. "La lotta dei lavoratori delle cooperative che gestiscono le strutture psichiatriche reggine ha dato i suoi frutti e finalmente, a seguito dell’ennesima giornata di presidio davanti all'ASP di Reggio Calabria, sono stati sbloccati...

L’ANPI fa proprio l’appello di Libera ed invita “l’altra Reggio” a mobilitarsi contro le mafie la criminalità

L’ANPI fa proprio l’appello di Libera ed invita “l’altra Reggio” a mobilitarsi contro le mafie la criminalità

Cinque anni fa, nel 2013 (anche allora era novembre), i "soliti ignoti" della notte ridussero in fumo i locali e soprattutto gli strumenti musicali, raccolti con passione e cura, da quanti avevano deciso di realizzare...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAAl Rechichi concerto del fisarmonicista Lorenzo Albanese

Al Rechichi concerto del fisarmonicista Lorenzo Albanese

Pubblicato in CULTURA Lunedì, 15 Ottobre 2018 20:27

Vincitore del premio Amadeus Factory 2017, Lorenzo Albanese, già allievo dell’indirizzo musicale del “Rechichi” a Cinquefrondi, tornerà tra le aule scolastiche per presentare il CD nato dal concorso e allietare studenti e professori con la sua fisarmonica, mercoledì 17 ottobre alle ore 11.
Albanese, allievo del M° Luca Colantonio, docente del Liceo, prima del concerto, dialogherà con il Dirigente Scolastico Francesca Maria Morabito e con il docente, per raccontare la sua esperienza artistica dopo la maturità.

Albanese, al terzo anno di corso al Conservatorio “Torrefranca” di Vibo Valentia sotto la guida del M° Mario Stefano Pietrodarchi, ha già all’attivo la partecipazione a numerosi concorsi nazionali ed internazionali.
Ha conseguito corsi di perfezionamento con vari docenti, tra cui Massimiliano Pitocco -Giuseppe Scigliano -Cesare Chiacchiaretta -Pavel Feniuk (Ucraina) – Vojin Vasovic (Serbia) -Aleksandr Hurustevich (Ucraina) -Gorka Hermosa (Spagna) -Petri Makkonen (Finlandia) -Matti Rantanen (Finlandia) -Owen Murray (Inghilterra) -Geir Draugsvoll (Danimarca) -Grayson Masefield (Nuova Zelanda).
In qualità di solista si è esibito presso le sale più importanti del territorio Nazionale e all'estero presso la Royal Academy of music di Londra e la Royal Danish Academy of music di Copenaghen.
Al Rechichi, Albanese si esibirà con musiche di Pachebel, Scarlatti, Semionov, Angelis Pushkarenko, Voytenko, Albeniz e Rossini. Rossini


Polistena, 15.10.2018 Ufficio Stampa

Letto 115 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Il Liceo Rechichi festeggia la musica con il Santa Cecilia’s Day

    Sarà una giornata di festa il prossimo giovedì 22 novembre, al Liceo Musicale del “Rechichi” per la celebrazione del Santa Cecilia’s Day, con il consueto omaggio alla patrona della musica.
    Nella sede di Via Garibaldi a Cinquefrondi, dalle ore 9.00, i talenti dell’istituto daranno prova delle qualità artistiche e canore in un concerto ispirato ai brani della musica classica e contemporanea.
    All’evento prenderà parte anche il quartetto d’archi dell’associazione culturale Musicale Giovanile di Gioia Tauro.

  • Inaugurazione Anno Accademico Istituto Armando Curcio presso l'ITIS «Milano» di Polistena

    Polistena, 20 novembre 2018. In seguito all’apertura della sede distaccata dell’Istituto Armando Curcio, presso l’ITIS «Milano» di Polistena, martedì alle ore 9.00 ci sarà l’inaugurazione dell’anno accademico 2018/2019.
    Durante la giornata la prof.ssa Sabrina Aulitto, Project Manager Coordinator dei Dipartimenti di Scienze editoriali e Scienze linguistiche, il prof. Mauro Ortolani, Project Manager Coordinator del Dipartimento di Design della sede di Roma, il docente Antonello Romeo coordinatore del Dipartimento di Design della sede di Polistena, il professor Marino D’Amore, docente di Storia del giornalismo e di Sociologia dei processi culturali e comunicativi e la docente Barbara Brocchi, insegnante di Illustrazione editoriale, incontreranno gli studenti iscritti ai corsi di formazione erogati dall’Istituto.

  • A Polistena II edizione del progetto “Fare scuola fuori dalle aule”

    In questi giorni si è conclusa con successo la II edizione del progetto “Fare scuola fuori dalle aule”, che ha visto impegnati gli allievi delle classi 4^ e 5^ della scuola Primaria, 1^, 2^ e 3^ della scuola Secondaria di Primo Grado dell’IC Capoluogo Brogna di Polistena, alle prese con percorsi di didattica esperienziale inerenti alla “Matematica del Cosmo”.
    Grande entusiasmo e partecipazione da parte dei ragazzi, che insieme a un team di esperti coadiuvati dalla partecipazione dei docenti, del Dirigente Scolastico Antonio D’Alterio e il suo primo collaboratore Giuseppe Sarleti, hanno vissuto intensamente sei giorni di attività didattiche all’insegna della condivisione, della collaborazione e del divertimento, immersi nel fascino naturalistico della Sila Piccola alla scoperta del Cosmo in tutte le sue sfaccettature.

  • Coppa Italia, serie B. Il Cataforio cala il poker al Polistena

    Reggio Calabria. Caparbietà e determinazione, forza d'animo e lucidità. È questo il Cataforio visto mercoledì sera al "Palazzetto dello Sport" di Polistena, nell'ultima giornata del girone 29 di Coppa Italia di Serie B e che si riprende quel qualcosa in più che non era riuscito a confezionare sabato scorso in campionato. Un successo meritatissimo, quello ottenuto dai bianconeri,

  • Cataforio fermato dal Polistena: 2-2

    Girandola di emozioni al "PalaMazzetto" in un derby rocambolesco ed aperto, fino all'ultimo, a qualsiasi esito. Alla fine "vince" la parità tra le due calabresi che si presentavano orfane dei rispettivi capitani (Cilione e Creaco con quest'ultimo in panchina solo ad onor di firma). Locali che ai punti avrebbero meritato qualcosa in più, ospiti imprecisi negli ultimi istanti quando hanno fallito due tiri liberi. Animi opposti in funzione dei risultati della vigilia, tre vittorie consecutive per i locali, due invece le sconfitte di fila per i rossoverdi.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.