unci banner

:: Evidenza

Sblocco concorsi pubblici: 155 assunzioni tra Comune e Città Metropolitana

Sblocco concorsi pubblici: 155 assunzioni tra Comune e Città Metropolitana

di Giusi Mauro - Dopo anni di “sonnolenza” si sbloccano i concorsi pubblici per Comune e Città Metropolitana. Circa 155 è il totale delle assunzioni previste per i due enti pubblici entro il 2021, rientreranno...

Tragedia San Ferdinando: la riflessione di Potere al Popolo Calabria

Tragedia San Ferdinando: la riflessione di Potere al Popolo Calabria

Reggio Calabria. “Se fosse successo nella baraccopoli abusiva il bilancio poteva essere ben più pesante”: è il massimo che riesce a dire Salvini dopo aver gridato vittoria per lo sgombero del vecchio campo della vergogna,...

Tari 2019, Imbalzano: "Ennesima presa in giro per i cittadini. Nessuno sconto fiscale"

Tari 2019, Imbalzano: "Ennesima presa in giro per i cittadini. Nessuno sconto fiscale"

Reggio Calabria. “Neanche esaurita la rabbia dei reggini sul canone acqua e sulle cartelle pazze giunte nelle loro abitazioni, che sopraggiunge inesorabile il tributo Tari con non poche sorprese. Anche nel 2019 non vi sarà...

Cooperative sociali servizi disabili, Caracciolo: "Quando il pagamento da parte del Comune?"

Cooperative sociali servizi disabili, Caracciolo: "Quando il pagamento da parte del Comune?"

Reggio Calabria. "Assurda l’assenza del Comune di Reggio Calabria al tentativo di conciliazione e raffreddamento del conflitto convocato dalla Prefettura per il mancato pagamento delle spettanze dovute alle Cooperative sociali convenzionate con la stessa Amministrazione...

La solidarietà sociale in ginocchio, dopo un anno di mancati pagamenti a rischio chiusura i centri diurni

La solidarietà sociale in ginocchio, dopo un anno di mancati pagamenti a rischio chiusura i centri diurni

Il mancato di pagamento di oltre un anno di arretrati alle cooperative sociali che gestiscono i centri diurni per minori disabili, da parte del Comune di Reggio Calabria, sta mettendo in grave sofferenza tutto il...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAAl via la XVI stagione teatrale di Cittanova

Al via la XVI stagione teatrale di Cittanova

Pubblicato in CULTURA Giovedì, 27 Settembre 2018 14:33

di Tatiana Muraca - Presentato stamane, presso Palazzo Campanella, il cartellone di eventi della XVI stagione teatrale di Cittanova e della Piana, dopo la chiusura della scorsa edizione con lo spettacolo eccezionale di Massimo Ranieri in concerto.
Nove appuntamenti sparsi da novembre ad aprile, con sette spettacoli in abbonamento e due eventi speciali, “il primo dei quali – dichiara Girolamo De Maria, presente dell’associazione Kalomena, promotrice dell’iniziativa - chiuderà idealmente i festeggiamenti dei 400 anni della fondazione di Cittanova, e sarà il 23 dicembre quando arriverà al Teatro Gentile, Giovanni Allegri con gli archi dell’orchestra sinfonica italiana”.


Il secondo evento speciale sarà in primavera, a chiusura della stagione: Noa sarà a Cittanova per il suo tour. La nuova stagione teatrale è caratterizzata dalla presenza di molte artiste donne, con la partecipazione di attori di alto livello per quanto riguarda il teatro italiano, come Leo Gullotta, Anna Maria Barbera, Giulio Scarpati, Luca Barbereschi, Angela Finocchiario, e tanti altri.
“È il nostro biglietto da visita – aggiunge il sindaco di Cittanova, Francesco Cosentino - il fatto di credere molto nelle attività culturali”.
RC 27 settembre 2018

Letto 447 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Grande attesa per lo show di Angela Finocchiaro: stasera al Teatro Gentile di Cittanova

    Reggio Calabria.  Angela Finocchiaro, attrici tra le più amate del cinema italiano, conferma tutta la sua simpatia e la sua bravura al Teatro Comunale di Catanzaro, dove ha ricevuto lunghissimi applausi, fiori lanciati dalla platea e, al termine, anche una maschera greca come riconoscimento della Rassegna Teatrale Vacantiandu. L’evento, infatti, è stato coorganizzato

  • Uno spiraglio si apre dopo l'incontro in Prefettura per l'imprenditore Rocco Raso

    Sembra avviarsi verso una soluzione quantomeno temporanea, la situazione dell’imprenditore di Cittanova, Rocco Raso che oggi ha chiuso la sua azienda e insieme alla famiglia e i dipendenti si è recato in Prefettura. Raso che è anche presidente di SOS Impresa di Confesercenti (questa mattina accanto all'imprenditore anche il presidente Confesercenti RC Claudio Aloisio), aveva scritto nei giorni scorsi anche una lettera al ministro Salvini per chiedere un suo intervento. Il problema, quelle tante fatture ancora non pagate che negli anni sono arrivate ad una cifra di quasi 800mila euro. 

  • Taurianova. Violenza sessuale su minore: arrestato 53enne

    Reggio Calabria. Nella mattinata odierna i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Palmi su richiesta della locale Procura a carico di un 53enne di Cittanova, poiché ritenuto responsabile del reato di violenza sessuale aggravata in danno di un minorenne. Il provvedimento

  • A Cittanova lo stage “La valigia del clown” diretto da Santo Nicito

    Cittanova – L’Associazione Prosopòn propone nei giorni 26-27 e 28 aprile c.a. presso la sede della Scuola di Recitazione della Calabria a Cittanova lo stage di base “La valigia del clown” diretto da Santo Nicito. Lo stage proposto è un percorso base di introduzione al mondo del clown che si raggiunge attraverso diversi step di carattere performativo e sociale. Dall'attore al clown e dal clown al clown sociale. Il percorso è composto da attività distinte ma tra loro consequenziali e complementari. Dare vita a un personaggio che vive inevitabilmente in una terra di mezzo, in equilibrio tra ordine e caos, tra poesia e denuncia.

  • Il Questore emette quattro provvedimenti di d.a.spo. per i disordini di Cittanova e Roccella Jonica

    Un’altra decisa risposta del Questore della Provincia di Reggio Calabria dopo i disordini av-venuti rispettivamente all’interno degli stadi comunali di Cittanova (RC) e di Roccella Jonica (RC).
    In data 18 febbraio u.s. è stato emesso un provvedimento di d.a.spo., per la durata di anni due, nei confronti di F. F. cl.’69, addetto allo stadio “Morreale-Proto” di Cittanova (RC), ove il 23.12.18 si è disputato l’incontro di calcio tra la “A.S.D. Calcio Cittanovese” e la “A.S.D. Troina Calcio”, valevole per il campionato di “Serie D girone I”.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.