unci banner

:: Evidenza

Il Questore Raffaele Grassi saluta la città di Reggio Calabria

Il Questore Raffaele Grassi saluta la città di Reggio Calabria

Il Questore Raffaele Grassi lascia la città. “Sono stati quattro anni particolarmente intensi, ha detto incontrando la stampa. Nel mio mandato ho messo il cittadino al centro del nostro operato perché lo ritengo il primo...

PFF: il film collettivo 13.11 su migrazioni e attentati di Parigi del 2015, in prima regionale a Reggio

PFF: il film collettivo 13.11 su migrazioni e attentati di Parigi del 2015, in prima regionale a Reggio

Uno scrigno di storie che rivelano sogni e bisogni, desideri e difficoltà tratteggiando una dimensione caleidoscopica e complessa del fenomeno che ha sempre scandito la storia dell’umanità quale quello delle Migrazioni. Storie accomunate da una...

Autorità portuale di Gioia: incontro con il direttore della sede italiana della Banca di Tokyo

Autorità portuale di Gioia: incontro con il direttore della sede italiana della Banca di Tokyo

Reggio Calabria. Per conoscere le strategie di sviluppo portuale e le aree del retro porto dello scalo di Gioia Tauro, il direttore della sede italiana della Banca di Tokyo Mitsubishi UFJ, Kaneyuki Iseda, accompagnato dai...

Falcomatà: “Conte venga a Reggio per CdM, evitare dissesto e rilanciare porto di Gioia Tauro”

Falcomatà: “Conte venga a Reggio per CdM, evitare dissesto e rilanciare porto di Gioia Tauro”

Reggio Calabria. “Il premier Giuseppe Conte venga a Reggio Calabria con una strategia precisa che ci consenta di evitare l’ipotesi di dissesto del Comune capoluogo e con un piano di sviluppo del porto di Gioia...

Al via gli “Incontri di Natura” per celebrare il venticinquesimo compleanno del Parco Aspromonte

Al via gli “Incontri di Natura” per celebrare il venticinquesimo compleanno del Parco Aspromonte

Divulgare, far conoscere, promuovere e confrontarsi. Hanno preso il via gli “Incontri di Natura”, ciclo di eventi organizzati per celebrare il venticinquesimo compleanno del Parco dell’Aspromonte che si terranno a Reggio Calabria dal mese di...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAAnassilaos: giovedì 21 febbraio in Biblioteca l'incontro "L'Archeologia della Calabria antica"

Anassilaos: giovedì 21 febbraio in Biblioteca l'incontro "L'Archeologia della Calabria antica"

Pubblicato in CULTURA Martedì, 19 Febbraio 2019 19:33

Giovedì  21 febbraio  presso la  Sala  della Biblioteca de Nava con inizio  alle ore 16,45, promosso dall’Associazione Culturale Anassilaos, congiuntamente con la Biblioteca Comunale “Pietro De Nava” e con il patrocinio del Comune di  Reggio Calabria e della  Deputazione di Storia Patria per la Calabria, si terrà l’incontro sul tema “L’ archeologia della Calabria antica”  a proposito della “Guida archeologica della Calabria antica” di Fabrizio Mollo. All’incontro, introdotto dalla  Dr.ssa Marilù Laface, responsabile Anassilaos Beni Culturali, interverranno  il Prof. Daniele Castrizio, Università  degli Studi di Messina e l’Autore Prof. Fabrizio Mollo.

La Calabria, terra aspra, varia e multiforme, posta al centro del Mediterraneo, caratterizzata da diversità strutturali e culturali, è raccontata nel saggio che vuole tracciare la storia della presenza umana a partire dalle fasi pre e protostoriche, sino all’arrivo dei Greci ed al loro incontrarsi con gli Indigeni, gli Enotri, e poi in epoca ellenistica la discesa delle popolazioni italiche dei Lucani e dei Brettii ed infine la presenza dei Romani sino alla fase tardo-antica ed all’altomedioevo. Il volume narra nella prima parte, utilizzando le fonti letterarie e soprattutto la documentazione archeologica, le vicende storiche della regione, non prescindendo da un suo quadro ambientale e geografico. La seconda parte illustra, in forma di itinerari, i principali contesti archeologici della regione, le poleis, i centri romani e indigeni, ma anche le chorai, i territori, cercando di delinearne la storia e le principali vicende, la forma urbana, le strutture pubbliche e quelle private, i luoghi di culto, le aree funerarie, le forme di occupazione del territorio attraverso differenti tipologie di insediamenti, i principali contesti di materiali. Gli itinerari, in tutto tredici, sono organizzati secondo una scansione che coniuga, per quanto possibile, l’unitarietà geografica e territoriale con lo sviluppo di insediamenti che tra loro presentano un’omogeneità culturale. Essi, inoltre, offrono una descrizione, puntuale e aggiornata, anche di tutte le aree visitabili, i parchi archeologici, i siti ed i principali monumenti, ma anche dei relativi Musei, con la descrizione delle collezioni e dei reperti di maggior pregio ed interesse. Insomma si tratta di un agevole ma completo strumento, corredato da un ricco apparato grafico e fotografico e da un’ampia e aggiornatissima bibliografia, indirizzato ai turisti che vogliono scoprire le bellezze della Calabria, ai cultori dell’antico, agli archeologi ed ai giovani studenti universitari, ma soprattutto rivolto ai Calabresi, che tutti dovrebbero leggere per riappropriarsi consapevolmente del loro importante passato.

Rc 19 febbraio 2019

Letto 79 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Anassilaos presenta “L’Europa al bivio”, incontro con il professor Zeffiro Ciuffoletti

    “L’Europa al bivio” sarà il tema della lectio che il Prof. Zeffiro Ciuffoletti, storico, Georgofilo, già Professore Ordinario di Storia Contemporanea presso l’Università di Firenze, terrà martedì 26 marzo alle ore 17,30 presso il Salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio in occasione della cerimonia di consegna del Premio Anassilaos “Civitas Europae” conferitogli lo scorso anno nell’ambito della 30^ edizione del Premio. All’iniziativa promossa e patrocinata congiuntamente dal Comune di Reggio Calabria, dall’Università per Stranieri “Dante Alighieri”, dalla Deputazione di Storia Patria per la Calabria, dall’Associazione Culturale Anassilaos e dalla Biblioteca “Pietro de Nava” interverranno la Dr.ssa Irene Calabrò, Assessore alla Valorizzazione del Patrimonio culturale del Comune di Reggio Calabria; il Prof. Giuseppe Caridi, Presidente della Deputazione di Storia Patria per la Calabria; il Prof. Paolo Buchignani, dell’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria.

  • L'Anassilaos celebra il World Poetry Day (21 marzo)

    “Ut pictura poësis” ("Come nella pittura così nella poesia") dal celebre passo del poeta latino Orazio tratto dall’epistola a Pisone, meglio conosciuta come “Ars Poetica”, e che indica il profondo rapporto tra le immagini e la poesia, è il tema della mostra promossa dall’Associazione Culturale Anassilaos, d’intesa con il Comune di Reggio Calabria e con la Biblioteca “Pietro De Nava”, in occasione della Giornata Mondiale della Poesia - World Poetry Day (21 marzo), istituita venti anni fa (1999) dalla XXX Sessione della Conferenza Generale Unesco e celebrata per la prima volta il 21 marzo dell’anno successivo, che sarà inaugurata presso la Villetta “Pietro De Nava” della Biblioteca Comunale giovedì 21 marzo alle ore 16,45.

  • Allo Spazio Open l'Anassilaos presenta il "Mezzogiorno senza certezze" di Fortunato Aloi

    Presentato presso lo Spazio Open di via dei Filippini, in collaborazione con l'Associazione Culturale Anassilaos il libro “Mezzogiorno senza certezze” di Fortunato Aloi, Pellegrini Editore.
    La presentazione del libro è stata lo spunto per una discussione sulla questione meridionale, analizzandola da un punto di vista dell'unità d'Italia, piuttosto che da un'ottica conflittuale col nord; ma anche spunto di riflessione per i fatti politici contemporanei. Il volume è una raccolta di articoli e riflessioni, che spazia su tutta la storia Italiana e del mezzogiorno.

  • Il ricordo dell'Anassilaos di Don Nuccio Santoro ad un anno di distanza

    Un anno fa, il 19 marzo 2018, veniva improvvisamente a mancare Don Antonio Santoro, parroco della Chiesa di San Giorgio al Corso. In una nota affidata ai mezzi di comunicazione il Presidente dell’Associazione Culturale Anassilaos e della Sezione Giovanile del Sodalizio, ne ricordano brevemente la figura. Coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerLo e di apprezzarne le profonde doti religiose ed umane - scrivono Stefano Iorfida e Tito Tropea – ed hanno avuto l’opportunità di promuovere, su suo forte impulso, insieme ad altre realtà culturali reggine, presso la Chiesa di San Giorgio, che non a caso ha assunto, per volontà dell’Arcivescovo Mons. Fiorini Morosini, la denominazione di Chiesa degli Artisti, tutta una serie di iniziative ed eventi che hanno contraddistinto una parte significativa della storia culturale di questa Città negli ultimi vent’anni, non possono che ricordarlo con profondo affetto e stima.

  • Giovedì 14 marzo in Biblioteca l'incontro dedicato alla Giornata del Paesaggio 2019

    Si terrà giovedì 14 marzo alle ore 16,45 presso la Sala Giuffrè della Biblioteca Pietro de Nava l’incontro promosso dal Comune di Reggio Calabria, dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Reggio Calabria e la provincia di Vibo, dall’Associazione Culturale Anassilaos, e dall’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Reggio Calabria, in occasione della Giornata nazionale del Paesaggio, giunta quest’anno alla sua terza edizione, che celebra il paesaggio quale valore identitario del Paese e costituisce un’importante occasione di promozione e divulgazione dei valori ad esso connessi.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.