unci banner

:: NEWS

Evento al Cilea per l'Hospice, il messaggio del sindaco

Evento al Cilea per l'Hospice, il messaggio del sindaco

È importante che, a problemi strutturali, si diano risposte strutturali. Ribadiamo, anche da questo palcoscenico, che chi di dovere deve avere l'umiltà di sedersi intorno ad un tavolo, con tutte...

A Palazzo Campanella il convegno "Racket, tre mafie a confronto"

A Palazzo Campanella il convegno "Racket, tre mafie a confronto"

"Iniziative come questa sono la testimonianza che, tutti uniti lavorando verso una direzione comune, possiamo definitivamente spezzare i tentacoli della piovra mafiosa". Così, il sindaco Giuseppe Falcomatà, ha salutato gli...

Villa, rifiuti zero. Il Conai finanzia il progetto di sensibilizzazione

Villa, rifiuti zero. Il Conai finanzia il progetto di sensibilizzazione

Con riferimento al Bando Anci Conai per la comunicazione locale – edizione 2019, il comune di Villa San Giovanni è stato ammesso al cofinanziamento di 45mila euro per il progetto...

A palazzo Corrado Alvaro la visita del cardinale Ernest Simoni

A palazzo Corrado Alvaro la visita del cardinale Ernest Simoni

S’è tenuto questa mattina, nella sala “Monsignor Ferro” di Palazzo Alvaro, l’incontro istituzionale tra il cardinale Ernest Simoni e il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà – introdotto da Marcello Condorelli, portavoce...

Finanziamento milionario per il convento di Sant'Ilarione. Belcastro: «Luogo di culto caro ai cauloniesi»»

Finanziamento milionario per il convento di Sant'Ilarione. Belcastro: «Luogo di culto caro ai cauloniesi»»

C'è anche Caulonia tra i centri beneficiari del finanziamento milionario per i beni culturali del distretto della Locride deliberato dalla Giunta Regionale. Ammonta infatti a 1 milione e 400 mila...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURACalabria giudaica, l’importante progetto curato dalla Cooperativa Satyroi farà tappa a Lazzaro

Calabria giudaica, l’importante progetto curato dalla Cooperativa Satyroi farà tappa a Lazzaro

Pubblicato in CULTURA Sabato, 15 Giugno 2019 15:20

Nel mese di luglio, in occasione del progetto Calabria Judaica, finanziato dalla Regione Calabria e curato dalla cooperativa sociale Satyroi, si terrà a Lazzaro un evento mirato alla valorizzazione e qualificazione delle tradizioni legate alla presenza ebraica anche nel nostro territorio. “La presenza presso il Museo Antiquarium Leucopetra – afferma l’assessore alla Cultura Enza Mallamaci - della lucerna giudaica del IV/V secolo d.C. decorata a stampo con il simbolo della menorah, rinvenuta il secolo scorso a Lazzaro e tornata ad essere esposta dopo che, dal 13 dicembre 2017 al 16 settembre 2018, è stata protagonista al Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara, ha suscitato l’interesse degli organizzatori che hanno voluto coinvolgere in questo progetto la comunità mottese”.

“Il progetto – aggiunge l’assessore - attraverso un format innovativo e originale mira a riunire eventi teatrali, musicali, visite guidate, laboratori didattici e degustazioni enogastronomiche connesse all’ebraismo in Calabria. In particolare, a Lazzaro sono previsti degli eventi per promuovere l’Antiquarium Leucopetra e valorizzare i prodotti agroalimentari locali connessi all’ebraismo, cercando di canalizzarli nell’ambito della filiera kosher, di cui la Calabria vanta delle eccellenze uniche al mondo”.

“Per tale motivo – annuncia quindi Enza Mallamaci - mercoledì 19 giugno, alle ore 17:30, presso la porta d’Accesso all’Area Grecanica di Lazzaro, presenti i rappresentanti della cooperativa Satyroi e i funzionari della Soprintendenza, ci sarà un incontro organizzativo per illustrare meglio il progetto e spiegare come partecipare per promuovere le peculiarità del comprensorio mottese”.

“Le associazioni, le cooperative, le aziende del territorio e quanti pensano di poter contribuire a rendere ancora più ricco questo importante evento che si svolgerà a Lazzaro– conclude quindi la delegata alla Cultura - sono invitati a partecipare all’incontro di mercoledì prossimo. Insieme raggiungeremo importanti risultati”.

Motta San Giovanni, 15 giugno 2019

Letto 287 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Motta, il sindaco Verduci ringrazia i lavoratori percettori di mobilità in deroga e chiede la proroga dei loro contratti

    “Per quanto da loro fatto, intendo ringraziare i 25 lavoratori percettori di mobilità in deroga assegnati al Comune di Motta San Giovanni e che nei prossimi giorni, purtroppo, concluderanno i loro progetti”.
    Esordisce così il sindaco Giovanni Verduci che nei giorni scorsi con una lettera ha chiesto al presidente della Regione Mario Oliverio di prorogare l’esperienza di questi lavoratori.
    “Al presidente Oliverio – aggiunge il primo cittadino – ho chiesto di fare un’attenta riflessione perché la proroga consentirebbe ai 25 lavoratori di proseguire la propria esperienza formativa, aumentare ulteriormente il proprio bagaglio di conoscenze, essere davvero pronti ad affrontare il mercato del lavoro con sempre maggiori mezzi.

  • Svincolo Bocale e sicurezza 106, Verduci chiede che il tavolo tecnico si occupi del tratto Reggio - Capo d'Armi

    “Il tavolo tecnico istituito presso il Comune di Reggio Calabria potrà individuare le più opportune soluzioni per limitare i disagi alla circolazione e scongiurare ripercussioni negative sugli insediamenti produttivi, il tutto senza sacrificare o rinunciare alla necessaria sicurezza della SS.106”. Commenta così Giovanni Verduci, sindaco di Motta San Giovanni, la chiusura dello svincolo di Bocale e l’esito della riunione tenutasi presso gli uffici della prefettura.

  • Nessun incubo per gli studenti della scuola media di Motta San Giovanni

    Al fine di evitare strumentalizzazioni, stigmatizzando le dichiarazioni di chi, pur di creare ingiustificato allarmismo, non si fa scrupoli a sacrificare la magia, la bellezza e l’emozione del primo giorno di scuola spaventando gli alunni e le loro famiglie, continuando ad offendere il lavoro e l’impegno altrui con fantasiose esternazioni che non trovano alcun fondamento, si rende necessario fare alcune precisazioni sul nuovo anno scolastico e sulla scuola media di Motta San Giovanni.

  • Motta San Giovanni, gli auguri dell'Amministrazione comunale per il nuovo anno scolastico

    Divertitevi, siate attenti e curiosi.  Guardate oltre voi stessi per cercare nell’altro qualcuno che vi stimoli, vi arricchisca, vi renda più determinati e vi accompagni in questo percorso con la consapevolezza che state vivendo un momento importantissimo della vostra vita.
    A voi tutti, bambine e bambini, presente del nostro territorio e speranza della nostra comunità, auguriamo un anno scolastico ricco di soddisfazioni, di scoperte affascinanti, di nuove amicizie, di indimenticabili esperienze.

  • Motta, le congratulazioni dell’amministrazione comunale alla ballerina Giada Sanfilippo

    Il sindaco Giovanni Verduci e il vicesindaco Rocco Campolo hanno ricevuto presso la sede comunale la danzatrice Giada Sanfilippo, rientrata a Lazzaro per trascorre alcuni giorni di vacanza dopo i successi conseguiti all’estero. Con l’artista lazzarese, che negli ultimi anni ha ottenuto importanti riconoscimenti partecipando a prestigiosi concorsi di danza e vincendo borse di studio che le hanno permesso di migliorare ulteriormente le proprie abilità, gli amministratori comunali hanno discusso di alcune iniziative volte a promuovere le peculiarità del territorio e della comunità di Motta San Giovanni.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.