unci banner

:: NEWS

Attendiamoci porta in scena al teatro Francesco Cilea la "Regina di Cuori"

Attendiamoci porta in scena al teatro Francesco Cilea la "Regina di Cuori"

Un’Alice nuova, diversa, ma allo stesso tempo rassicurante come l’originale, interpretata da un gruppo altrettanto eterogeneo per dar vita ad uno spettacolo coinvolgente e curato nei dettagli. Tutto questo è...

Operazione Antibracconaggio “Adorno 2019”: sequestrate armi, munizioni e numerosi esemplari di fauna protetta

Operazione Antibracconaggio “Adorno 2019”: sequestrate armi, munizioni e numerosi esemplari di fauna protetta

Sono considerevoli i risultati operativi dell’attività di repressione al fenomeno del bracconaggio che anche quest’anno il CUFAA (Comando Unità Forestali Ambientali e Agroalimentari) dell’Arma dei Carabinieri ha organizzato per la...

Giro di vite della Polizia Municipale, l'Assessore Zimbalatti: “Intensificare controlli e servizi mirati”

Giro di vite della Polizia Municipale, l'Assessore Zimbalatti: “Intensificare controlli e servizi mirati”

REGGIO CALABRIA - “Giro di vite” da parte della Polizia municipale di Reggio Calabria, su input dell’assessore comunale al settore Antonino Zimbalatti, mediante una serie di controlli e servizi “mirati”...

Al Panella-Vallauri “Nessuno indifeso mai”. La difesa personale entra tra i banchi di scuola con la “Special Combat Academy”

Al Panella-Vallauri “Nessuno indifeso mai”. La difesa personale entra tra i banchi di scuola con la “Special Combat Academy”

Un altro rilevante traguardo per l’I.T.T. “Panella-Vallauri” di Reggio Calabria. Il 20 maggio 2019 è stata firmata una importante convenzione tra la “Special Combat Academy” diretta dal maestro Silvio Izzo...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURACis: “Dai romanzi alla filmografia”, incontro con gli scrittori Gioacchino Criaco e Santo Gioffré

Cis: “Dai romanzi alla filmografia”, incontro con gli scrittori Gioacchino Criaco e Santo Gioffré

Pubblicato in CULTURA Sabato, 25 Agosto 2018 08:58

Promosso dal Centro Internazionale Scrittori della Calabria, domenica 26 agosto 2018, alle ore 21:00, presso lo spazio del Chiostro di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria si svolgerà l’evento culturale “Dai romanzi alla filmografia”. Incontro con gli scrittori Gioacchino Criaco e Santo Gioffré. Saluto dott. Filippo Quartuccio, delegato alla Cultura della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Modererà l’incontro la dott.ssa Luisa Lombardo, giornalista, ufficio stampa del Consiglio Regionale. Intervento del dott. Francesco Villari, musicologo, sceneggiatore, critico ed esperto di cinema, collaboratore di Gianni Quaranta (Premio Oscar). Saranno presenti gli scrittori.

Gioacchino Criaco nasce ad Africo, un piccolo centro della costa ionica calabrese. Dopo essersi diplomato presso il liceo scientifico “Zaleuco” di Locri, si laurea in giurisprudenza all’Università di Bologna. Da giovane è un appassionato studioso della letteratura calabrese. Nel 2008 pubblica “Anime nere”, il suo primo romanzo, di grande impatto socio-culturale dove racconta e descrive quelle realtà minori al limite della civiltà che, nonostante facciano parte di un contesto territoriale inserito in una nazione sviluppata e democratica, sembrano continuare a vivere di leggi e tradizioni proprie. Pubblica inoltre “Bel Paese”, Métailié, Parigi 2013; “Lo Straniero”, 2013; “Il Saltozoppo”, Feltrinelli, Milano, ottobre 2015; “L'agenda ritrovata”, Feltrinelli, Milano, giugno 2017; “La maligredi”, Feltrinelli, Milano, marzo 2018; “Le soie et le fusil, Metailiè”, Paris, aprile 2018. Nel 2012 partecipa alla stesura del soggetto e della sceneggiatura del film “Anime nere”, tratto dall'omonimo romanzo. Il film viene venduto in oltre venti paesi e, per la sceneggiatura, è premiato con l'Efebo d'oro nel 2014 e 2015 con il David di Donatello e il Nastro d'Argento. Santo Gioffré, nato a Seminara di Reggio Calabria, dopo gli studi classici, ha conseguito la Laurea in Medicina e attualmente lavora presso l’ospedale di Palmi. Ha sempre portato avanti, in parallelo agli impegni lavorativi, la sua vocazione letteraria. Deve la notorietà di scrittore ai romanzi, “Leonzio Pilato”, edito da Rubbettino, vincitore del Premio Calabria. Il romanzo racconta la vita del celebre monaco vissuto a Reggio Calabria nel XIV secolo. Il successo maggiore arriva con “Artemisia Sanchez”, romanzo storico sempre ambientato a Seminara (edito da Mondadori nel 2007), ispirato ad una storia vera della Calabria di fine ‘700 da cui è stata realizzata la fiction televisiva trasmessa da Rai Uno nel 2008. il libro prende il via da un evento scatenante: l’uccisione, in un agguato, di un sacerdote di nobili origini che aveva idee illuministe, in un periodo di difficile transizione storica in Calabria. L’ultima pubblicazione di Santo Gioffré è il romanzo “La terra rossa”, ambientato nella Calabria di fine 800. In questo volume si raccontano le antiche problematiche storiche e sociali del Meridione che pesano ancora negli anni attuali e vengono scandagliate attraverso il racconto di vite realmente esistite.

RC 25 agosto 2018

Letto 192 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Il CIS presenta il libro “La mia vita oltre il cancro” di Patrizia Pipino

    Mercoledì 22 maggio, alle ore 18:00, nella sala San Giorgio al Corso della chiesa degli artisti di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria promuove la presentazione del libro “La mia vita oltre il cancro” di Patrizia Pipino, Laruffa Editore. Dopo il saluto di Don Antonio Cannizzaro, sacerdote della Chiesa di S. Giorgio al Corso, intervengono il dott. Antonio Nicolò, anatomopatologo, senologo presso gli Ospedale Riuniti di Reggio Calabria e la prof.ssa Maria Florinda Minniti, docente di Italiano e Latino al liceo scientifico “L. Da Vinci” di Reggio Calabria. Sarà presente l’autrice. Con questo libro la scrittrice Pipino intende dare a chi come lei si trova a combattere la malattia, un aiuto ad essere forti e non mollare mai.

  • Il CIS ricorda Leonardo da Vinci nel quinto centenario dalla morte

    Lunedì 20 maggio 2019, alle ore 16:45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori, con il patrocinio del Comune di Reggio Calabria e la collaborazione della Biblioteca “De Nava”, nell’ambito del Maggio dei libri 2019, campagna nazionale di promozione del libro giunta alla nona edizione e che punta a fare scoprire il valore della lettura quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile, ricorda Leonardo, pittore, scultore e architetto, nel quinto centenario dalla morte. Con il contributo di video proiezioni relazionerà la prof.ssa Francesca Paolino, prof. Associato di Storia dell’Architettura dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, componente del Comitato Scientifico del CIS. Leonardo da Vinci, uomo d’ingegno e talento universale del Rinascimento, si occupò di architettura, scultura, pittura, fu disegnatore, progettista, anatomista, musicista, scenografo e inventore. È considerato uno dei più grandi geni dell’umanità.

  • Donne al comando e sciopero contro la guerra: il ‘mondo alla rovescia’ della Lisistrata di Aristofane

    Giovedì 16 maggio, alle ore 17:30, nella sala conferenze del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, lo stesso Museo e il Centro Internazionale Scrittori della Calabria promuovono la conferenza “Donne al comando e sciopero contro la guerra: il ‘mondo alla rovescia’ della Lisistrata di Aristofane”, quinto incontro del ciclo “Le donne e la guerra nel teatro greco”. Intervengono il direttore del Museo, dott. Carmelo Malacrino e Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria. Con il supporto di video proiezione relaziona Paola Radici Colace, prof. Ordinario di Filologia classica, Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università di Messina, presidente onorario e direttore scientifico del Cis.

  • “Lettere e diario dal campo di concentramento di Etty Hillesum”

    Mercoledì 15 maggio 2019, alle ore 18:00, nella sala di San Giorgio al Corso, Chiesa degli artisti di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria,nell’ambito del Maggio dei libri 2019, campagna nazionale di promozione del libro che punta a fare scoprire il valore della lettura quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile, prendendo spunta dal romanzo “Lettere e diario dal campo di concentramento di EttyHillesum” e dal recital “La ragazza che non sapeva inginocchiarsi” promuove una conversazione a più voci.

  • Gli intellettuali e il nazismo”. Primo Levi “Se questo è un uomo” nel centenario della nascita

    Lunedì 13 maggio 2019 alle ore 16:45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, con il patrocinio del Comune di Reggio Calabria e la collaborazione della Biblioteca “De Nava”, nell’ambito del Maggio dei libri 2019, campagna nazionale di promozione del libro giunta alla nona edizione e che punta a fare scoprire il valore della lettura quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile, promuove la tavola rotonda di filosofia e letteratura “Gli intellettuali e il nazismo”. Primo Levi “Se questo è un uomo” nel centenario della nascita.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.