unci banner

:: Evidenza

Sciolto dal CdM il Consiglio comunale di Platì

Sciolto dal CdM il Consiglio comunale di Platì

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Marco Minniti, a norma dell’articolo 143 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali (TUEL),...

Ordine dei Medici, bilanci approvati e decani premiati

Ordine dei Medici, bilanci approvati e decani premiati

Si è svolta, presso l’Auditorium dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri, l’assemblea annuale per l’approvazione del conto consuntivo 2017 e del bilancio preventivo 2018, passati...

Viola, Baldassarre va al Lugano

Viola, Baldassarre va al Lugano

La Viola Reggio Calabria comunica il trasferimento dell’ala/pivot Patrick Baldassarre al Lugano Basket Tigers. La società ha concesso il “nulla osta” al giocatore per disputare...

Uilpa: "Che fine hanno fatto le sedi distaccate dei Vigili del Fuoco di Monasterace e Ricadi?"

Uilpa: "Che fine hanno fatto le sedi distaccate dei Vigili del Fuoco di Monasterace e Ricadi?"

Reggio Calabria. Oblìo o “sindrome del marinaio”? Questo è l’interrogativo che si pone la UILPA dei Vigili del Fuoco Calabrese, sempre attenta alla sicurezza dei...

Il presidente della Conferenza per l'Area dello Stretto Domenico Battaglia sull'aeroporto "Tito Minniti"

Il presidente della Conferenza per l'Area dello Stretto Domenico Battaglia sull'aeroporto "Tito Minniti"

“Rivolgo un invito affinché cessi lo scontro politico-istituzionale e si superino le roventi polemiche di queste settimane. Ciascuno si assuma le proprie responsabilità e collabori...

Il ruolo della donna nella società: la riflessione di Cinzia Nava (Crpo)

Il ruolo della donna nella società: la riflessione di Cinzia Nava (Crpo)

Reggio Calabria. Cinzia Nava, presidente della Commissione regionale per le Pari Opportunità, intervenendo in merito al ruolo della donna nella società e soffermandosi in particolare...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURACis: “Eracle” di Euripide – Il declino dell’eroe delle dodici fatiche, la tragedia della follia

Cis: “Eracle” di Euripide – Il declino dell’eroe delle dodici fatiche, la tragedia della follia

Pubblicato in CULTURA Lunedì, 16 Aprile 2018 07:59

Martedì 17 aprile 2018, alle ore 17.30, presso il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, lo stesso Museo e il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, per il ciclo di incontri sul “teatro antico – dall’antico al moderno storia e variazione del teatro classico nella tradizione occidentale”, organizzano il terzo convegno “Eracle” di Euripide – Il declino dell’eroe delle dodici fatiche, la tragedia della follia, con video proiezione. Intervengono il Direttore del Museo, dott. Carmelo Malacrino, Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis. Relatrice dell’evento sarà Paola Radici Colace, prof. Ordinario di Filologia classica – Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università di Messina, presidente onorario e direttore scientifico del Cis.

La tragedia affronta il tema della follia, una delle forze oscure che si annidano nell’animo umano e narra la vicenda dolorosa di Eracle. Il tiranno Lico approfittando dell’assenza di Eracle uccide il suocero Creonte e minaccia di morte Megara, i figli e il vecchio Anfitrione, che si rifugiano supplici intorno all'ara di Zeus. Per i miseri, la situazione si fa disperata, ma giunge l'eroe Eracle che uccide Lico e ridona ai suoi la tranquillità. Qui l'azione sarebbe conclusa ma, per l'odio di Era, Eracle improvvisamente impazzisce, come annunziano Iride e Lyssa, dèa della follia e fa strage della moglie e dei figli. Ritornato in sè, si sente smarrito e medita il suicidio, ma Teseo lo induce a seguirlo ad Atene. La follia, le patologie della mente, la deriva della ragione, la miseria del nulla hanno coinvolto un personaggio che dalla condizione di eroe è caduto nella condanna di vivere una vita in cui ogni giorno si sarebbe dovuto misurare col dolore e col rimorso.

Rc 16 aprile 2018

Letto 42 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Ultimo weekend di aprile denso di appuntamenti al MArRC

    Un fine settimana denso di appuntamenti, questo di fine aprile, al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, che si conclude con una festa speciale, lunedì 30 aprile: il secondo compleanno del MArRC. Domani, venerdì 27 aprile, ben due eventi attendono gli ospiti del Museo. La mattina, a partire dalle ore 9.30, l’Ente Parco dell’Aspromonte promuove un incontro su “Biodiversità aspromontana: la bellezza rivelata”, nell’ambito del progetto “Natura e Cultura”, che comprende la mostra temporanea al livello E del MArRC, prorogata fino al 6 maggio 2018. Interverranno: il direttore del Parco Nazionale dell’Aspromonte, Sergio Tralongo; gli agronomi Giovanni Spampinato, docente all’Università di Reggio Calabria, e Gaetano Aloise, dell’Università della Calabria;

  • Cis presenta: “Boccaccio, novelle a tavola” secondo incontro “La tavola dei popolani”

    Nell’ambito delle 4 manifestazioni che fanno parte del ciclo “Boccaccio, novelle a tavola”, il Centro Internazionale Scrittori, venerdì 27 aprile, alle ore 16.45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria promuoverà il secondo incontro dal titolo “La tavola dei popolani”. Gli interventi di Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria, e di Maria Quattrone, già Dirigente Scolastico del Liceo Classico “T. Campanella” di Reggio Calabria, componente del Comitato Scientifico del Cis, introdurranno la relatrice\ Melina Panarello, docente di Letteratura Italiana e Latina al Liceo “A. Gramsci” di Firenze. Attraverso video proiezione, la relatrice illustrerà la rilevanza narrativa attribuita all'alimentazione nel Decameron di Giovanni Boccaccio.

  • MArRC, giovedì 26 aprile, la conferenza dello storico Pasquale Amato su Atene e Sparta

    Trascorrere al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria le festività del 25 aprile, anniversario della Liberazione d’Italia, e del 1° maggio, festa del lavoro, è una fantastica opportunità offerta ai cittadini e ai tanti turisti che visitano il territorio. Il MArRC, infatti, sarà aperto al pubblico regolarmente, dalle ore 9.00 alle 20.00 (con ultimo ingresso alle ore 19.30). I visitatori potranno ammirare non solo i Bronzi di Riace, tra i capolavori più famosi al mondo, ma anche le innumerevoli meraviglie archeologiche e culturali della collezione permanente e delle esposizioni temporanee. Sarà aperta fino al 25 aprile la mostra “Dioniso. L’ebbrezza di essere un dio”, organizzata in collaborazione con la fondazione Intesa Sanpaolo.

  • Cis presenta: Tra Atene e Sparta. Viaggio nel variegato mondo ellenico delle Pòleis

    Giovedì 26 aprile 2018, alle ore 17,30 nella Sala Conferenze del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, lo storico Prof. Pasquale Amato terrà una Conferenza sul tema “Tra Atene e Sparta. Viaggio nel variegato mondo ellenico delle Pòleis” nell’ambito del Ciclo di Storia Globale organizzato in collaborazione dalla direzione dello stesso Museo e dal Centro Internazionale Scrittori della Calabria. Il relatore, che è Responsabile della Sezione Storia nel Comitato Scientifico del Cis, sarà introdotto dagli Interventi del Direttore del Museo Dott. Carmelo Malacrino e della dott.ssa Rosita Loreley Borruto, Presidente del Cis Calabria.

  • Prossimo appuntamento del Cis dedicato a: sistema immunitario e vaccini

    Nel contesto del ciclo di incontri sulla medicina, martedì 24 aprile 2018, alle ore 16:45, presso il Palazzo “C. Alvaro”, sala biblioteca della Città Metropolitana, Piazza Italia di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria promuove la conferenza “Sistema immunitario e vaccini”. Aprono la tavola rotonda gli interventi del dott. Filippo Quartuccio, delegato alla cultura della Città Metropolitana di Reggio Calabria e del presidente del Cis, Loreley Rosita Borruto. Parteciperanno al dibattito i medici: Gesualdo Agati, pneumologo, già primario U. O. Malattie Respiratorie Azienda Ospedaliera Bianchi Melacrino Morelli; Vincenzo Callea, specialista in Ematologia ed Immunologia, Presidio Ospedale Riuniti di Reggio Calabria; 

Copyright © 2017 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.