unci banner

:: NEWS

Gli auguri dell’Amministrazione Comunale di Roccella per il nuovo anno scolastico

Gli auguri dell’Amministrazione Comunale di Roccella per il nuovo anno scolastico

Lunedì 16 settembre inizia un nuovo anno scolastico. Per i bambini e le bambine delle prime classi della Scuola dell’Infanzia sarà realmente il primo giorno di scuola, in cui passeranno...

Cammino Urbano del Collettivo La Strada tra i "resistenti" del Mercato coperto di Via Filippini

Cammino Urbano del Collettivo La Strada tra i "resistenti" del Mercato coperto di Via Filippini

“La prima cosa che faccio quando vado in un’altra città è andare a vedere il mercato”, ci dice una commerciante. Infatti il mercato è il polso di una città, ne...

Anche gli studenti di Reggio rispondono presente allo sciopero mondiale per il clima

Anche gli studenti di Reggio rispondono presente allo sciopero mondiale per il clima

Venerdì 27 Settembre anche a Reggio Calabria avrà luogo una manifestazione in occasione del terzo sciopero globale per il clima, organizzato dal movimento per l'ambiente "Fridays for Future" nato dalla...

Alloggi popolari, percorso della petizione degli 11 milioni di euro dovrebbe ripartire entro settembre

Alloggi popolari, percorso della petizione degli 11 milioni di euro dovrebbe ripartire entro settembre

Arriva qualche buona notizia in merito alla Petizone popolare per il ripristino degli 11 milioni di euro del "Decreto Reggio" per l'acquisto di alloggi popolari. Il presidente del Consiglio comunale,...

Giornalisti, Blogger e Tour Operator alla scoperta dell’Aspromonte

Giornalisti, Blogger e Tour Operator alla scoperta dell’Aspromonte

L’umanità della gente d’Aspromonte nella sua forma più genuina, gli incontaminati e selvaggi paesaggi naturalistici, il respiro di una terra che reclama fortemente la sua voglia di riscatto. Cinque giorni...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURADa PietraKappa venerdì 22 giugno incontro con l’iconografo russo Sergej Tikhonov

Da PietraKappa venerdì 22 giugno incontro con l’iconografo russo Sergej Tikhonov

Pubblicato in CULTURA Mercoledì, 20 Giugno 2018 08:56

Care Amiche e cari Amici, il prossimo venerdì 22 giugno, alle ore 19:00, alla Botteguccia di PietraKappa incontro con l’iconografo russo, reggino di adozione, Sergej Tikhonov che ci illustrerà la tecnica di realizzazione delle icone sacre ortodosse.
L’iconografo esegue il proprio lavoro attenendosi puntualmente alle prescrizioni della tradizione iconica, elaborata nel corso dei secoli e approvata dalla Chiesa. Nell’arte iconografica tutto è simbolico, niente è casuale. Anche la scelta dei colori stessi – rosso, azzurro, giallo, bianco e così via – non mira, come nella pittura laica, a costruire una dimensione realistica, ma a riuscire a sfiorare il trascendente.

Per scoprire un mondo affascinante che rappresenta una delle tante ricchezze del nostro territorio; la Città metropolitana di Reggio Calabria scrigno della cultura bizantina, nel cuore del Mediterraneo.

Al termine dell’incontro PietraKappa avrà il piacere di offrire una degustazione di prodotti al Bergamotto di Reggio Calabria.


Vi aspettiamo.
Roberto Arillotta

Rc 20 giugno 2018

Letto 393 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Sergej Tikhonov "Alla ricerca delle radici" in mostra all'Ipogeo di Piazza Italia

    Sergej Tikhonov in mostra all’Ipogeo di Piazza Italia con la sua personale “Alla ricerca delle radici”. Un appuntamento che si inserisce nell’ambito del calendario estivo dell’associazione INSIDE che gestisce il sito. L’artista nelle sue opere ha ripercorso alcuni tra i miti e i personaggi storici antichi più noti della nostra terra, riportandoli a misura di tutti. La mostra sarà visitabile fino al 16 luglio 2019

  • Sergej Tikhonov nel CdA della Fondazione "Piccolo Museo San Paolo"

    Il Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ha nominato il suo rappresentante in seno al Consiglio di Amministrazione della Fondazione “Piccolo Museo San Paolo”. Una nomina avvenuta a seguito dell’avviso apparso sul sito istituzionale dell’ente per rappresentare lo stesso all’interno della Fondazione che provvede alla tutela e alla conservazione dei beni custoditi dal Museo. E’ Sergej Tikhonov, iconografo nativo di Mosca e cittadino italiano, da più di dieci anni residente a Reggio Calabria, ad essere investito della carica di rappresentante.

  • La magia delle icone di Sergej Tichonov si racconta

    Alla parrocchia greco ortodossa di San Paolo dei Greci, l’incontro con l’iconografo Le icone. Un viaggio nella storia di un’arte antichissima che trova nei suoi modelli rimasti immutati nel tempo, le simmetrie di uno spazio proiettato alla preghiera e al divino. Una piccola finestra, così appare, che trova la sua luce non nella profondità delle ombre ma in se stessa attraverso un colore più chiaro vicino al bianco che anima le mani e il volto del divino rappresentato. Non a caso le parti ultime disegnate dall’artista e che danno vita all’icona nel suo senso più profondo. Dalle tecniche ai materiali scelti come il legno di cipresso per il suo profumo, passando per i riti di preghiera che ne accompagnano la realizzazione sono stati al centro dell’animato dibattito. 

  • Da PietraKappa l'incontro con l’iconografo russo Sergej Tikhonov

    Venerdì 22 Giugno ha avuto luogo, presso la Botteguccia di PietraKappa, l'incontro con l'artista russo Sergej Tikhonov. Sergej, che da dieci anni vive a Reggio con la moglie Laura, è originario di Mosca, dove ha appreso dai maestri locali l'arte preziosa dell'icona bizantina. E proprio quest'arte che lega indissolubilmente fede e tecnica è stata svelata al folto ed interessato pubblico che ha ascoltato attentamente il racconto che Sergej ha fatto, partendo dalla tavola di legno fino ad arrivare al prodotto finito. Grazie a numerose diapositive e ad un linguaggio semplice, Sergej ha accompagnato l'uditorio in un mondo fatto di prodotti di origine naturale, lunghi tempi di lavorazione, passione e fede.

  • Da PietraKappa l'incontro con Francesco Arillotta sulle attività economiche legate all'Aspromonte

    Come da programma, si è tenuta, alla Botteguccia di Pietrakappa di Roberto Arillotta, la prevista conversazione sull’Aspromonte, le sue ricchezze naturali e i suoi rapporti con il sistema economico di Reggio Calabria. Ne ha parlato Francesco Arillotta, il quale ha preso le mosse dalla capacità della città di riprendersi rapidamente dalle vessazioni e dalle distruzioni che, soprattutto da parte degli Arabi nel Medioevo e da parte dei Turchi nel ‘500, si sono ripetute con cadenze terribili. Il segreto, secondo Arillotta, stava appunto nell’Aspromonte, che, con i suoi boschi di legno pregiato, con i suoi frutti e con i suoi armenti, ha assicurato per secoli il pronto recupero economico della città martoriata.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.