unci banner

:: Evidenza

Enzo Amodeo nel direttivo nazionale dell'Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri

Enzo Amodeo nel direttivo nazionale dell'Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri

In occasione del 49^ Congresso Nazionale dell’Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri ( ANMCO ), tenutosi a Rimini di recente, sono state rinnovate le cariche con l’elezione...

Oggi sul tema delle dipendenze grava un deficit di considerazione istituzionale

Oggi sul tema delle dipendenze grava un deficit di considerazione istituzionale

Vi drogate? Siete alcolisti o vittime del gioco o di internet? Magari siete anche giovani o giovanissimi? Problemi vostri, anzi affari vostri, ché nemmeno più...

L’ingresso della Tonnara di Palmi nel segno della Bellezza e dell’Arte grazie all’Associazione Prometeus

L’ingresso della Tonnara di Palmi nel segno della Bellezza e dell’Arte grazie all’Associazione Prometeus

Si è tenuta una vera e propria festa nel quartiere della Tonnara di Palmi per l’inaugurazione dell’entrata del borgo marinaro, grazie all’impegno profuso dall’Associazione culturale...

Premio alla Carriera del XV Premio letterario “Giomo Trichilo” al S. Tenente dei Carabinieri, Cosimo Sframeli

Premio alla Carriera del XV Premio letterario “Giomo Trichilo” al S. Tenente dei Carabinieri, Cosimo Sframeli

Il Premio alla carriera della XV edizione del Premio letterario “Giomo Trichilo”, in programma a Siderno (RC) in Piazza Vittorio Veneto, il prossimo 4 agosto,...

Aspromonte, Bombino a Saviano: “Lo Scrittore è colui che sa mediare tra il dramma e la bellezza”

Aspromonte, Bombino a Saviano: “Lo Scrittore è colui che sa mediare tra il dramma e la bellezza”

“Ci dispiace che Roberto Saviano non ci abbia risposto. Non è indifferenza ... ne siamo certi. Presto lo Scrittore uscirà allo scoperto per annunziare al...

La stilista reggina Annamaria Manduci tra le eccellenze calabresi della XVII edizione del Premio "La Calabria che lavora"

La stilista reggina Annamaria Manduci tra le eccellenze calabresi della XVII edizione del Premio "La Calabria che lavora"

Conferito alla brillante stilista reggina Annamaria Manduci, il premio speciale Eccellenza Moda Calabrese della XVII Edizione “La Calabria che lavora”. Il prestigioso riconoscimento le è...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURADomani al MArRC visite guidate e passeggiata culturale a tema su “Il paesaggio del sacro”

Domani al MArRC visite guidate e passeggiata culturale a tema su “Il paesaggio del sacro”

Pubblicato in CULTURA Martedì, 13 Marzo 2018 17:28
Il 14 marzo si celebra la Giornata nazionale del Paesaggio, istituita nel 2017 dal MiBACT. Il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, in occasione di questa seconda edizione, propone una giornata con visite guidate, la mattina, incentrate sul tema “Il paesaggio del sacro”; un itinerario attraverso i grandi santuari magno-greci in Calabria: Locri (contrada Marasà, Casa Marafioti, Mannella), Crotone (Santuario di Hera Lacinia, il Santuario di Apollo Aleo), Caulonia, Hipponion (i santuari di Scrimbia e Cofino), Medma (santuario di Calderazzo), completando il percorso con la Grotta Caruso a Locri, importante luogo di culto delle acque fin dall’età greca.
Il programma della giornata: due visite guidate a tema gratuite la mattina, alle ore 10 e alle ore 12, a cura dei ragazzi dell’Alternanza Scuola – Lavoro. Il pomeriggio, alle ore 18, “passeggiata culturale” nel paesaggio del sacro al MArRC a cura del dott. Giacomo Maria Oliva.
Il direttore del MarRC, Carmelo Malacrino, presenta così l’iniziativa: «Il tema del sacro è quello che maggiormente rivela i legami tra l’ambiente naturale e l’esistenza umana per la definizione di una identità culturale e la pratica di culti e costumi. Il contesto ambientale è sempre stato determinante, nella storia, nella scelta dei siti per l’edificazione del santuario e per i riti che ivi si svolgevano». Il paesaggio – continua Malacrino – è «il nostro “museo all’aperto”: custodisce ed espone la storia e le tradizioni delle popolazioni che si sono susseguite in un territorio e collabora alla definizione del suo sviluppo». 
Responsabile Ufficio Stampa: Emanuela Bambara
Rc 13 marzo 2018
Letto 77 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Al MArRC con “EuropAfrica” è Festa della Musica

    Il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria si prepara ad accogliere la magia dell’estate, domani, con un evento inserito nel programma delle iniziative per la Festa europea della Musica, promossa in Italia dal MiBACT in collaborazione con la SIAE. Sabato 23 giugno, alle ore 18.00, in piazza Paolo Orsi, in collaborazione con il Museo dello Strumento Musicale, il MArRC offre il Concerto-Spettacolo “EuropAfrica. Musica africana per l’Europa”, del gruppo WACG (Wise African Cultural Group).
    Accompagnati al sassofono dal maestro Demetrio Spagna, fondatore e presidente del Museo dello Strumento Musicale, si esibiranno: Blessing (voce), Exe (danza), JoJa (danza), Emmanuel (piano elettrico), Ozaz (batteria), Clifford (basso elettrico).

  • Un'estate ricca di eventi e cultura al Parco Ecolandia

    Un cartellone ricco di eventi quello in programma questa estate al Parco Ecolandia di Arghillà. Tanta cultura e ambiente nei progetti futuri della struttura che quest’oggi ha stretto una nuova partnership con il MArRC. 

  • È online il Sito Web Istituzionale del MArRC

    Nasce il Sito Web Istituzionale del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria: è già online all’indirizzo internet http://www.museoarcheologicoreggiocalabria.it Le caratteristiche del nuovo portale sono state presentate ufficialmente nel corso della conferenza stampa odierna: accessibilità, usabilità e trasparenza, concepite in modo funzionale, in una rete multicanale con i social e in due lingue (italiano e inglese).
    “È una produzione interna – sottolinea il direttore Carmelo Malacrino – speriamo possa servire da volano per lo sviluppo turistico, culturale ed economico del territorio. Abbiamo aspettato due anni, ma nel mentre abbiamo fatto tanto”.

  • MArRC: presentata la mostra dedicata ai “Sapori delle Origini” calabresi

    In occasione della proclamazione del 2018 quale anno del cibo italiano, il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, ha voluto rendere omaggio alla “tradizione” culinaria del Bel Paese e, nello specifico, per quel che riguarda la tradizione della cucina calabrese dedicandogli una mostra: I sapori delle origini. L’esposizione, inaugurata questo pomeriggio presso lo spazio di piazza Paolo Orsi al MArRC, offre l’occasione  per conoscere e valorizzare le ricche e molteplici tradizioni enogastronomiche della nostra regione. Dopo l’esposizione: Abemus in cena. A tavola con i Romani, questo nuovo allestimento viene dedicato alla tematica dell’alimentazione nella Calabria protostorica, in particolare fra la fine dell’età del Bronzo e l’età del Ferro (XII- VII secolo a.C).

  • Online il nuovo sito del MArRC, domani la presentazione ufficiale

    È online il Sito Web istituzionale del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, in due lingue (italiano e inglese), all’indirizzo internet: http://www.museoarcheologicoreggiocalabria.it È una delle iniziative più rilevanti tra le attività di valorizzazione del patrimonio culturale e di miglioramento organizzativo attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie per la comunicazione istituzionale e il servizio alla cultura. Ideato con una grafica semplice e accattivante e di immediata comprensione, il Sito Web è stato concepito e realizzato come uno strumento di informazione e di orientamento all’utenza per l’accesso e la fruizione della ricca offerta culturale e civile del Museo.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.