:: Evidenza

Primo successo in trasferta per la Viola. Battipaglia battuta 61-81

Primo successo in trasferta per la Viola. Battipaglia battuta 61-81

Primo successo esterno per la Viola Reggio Calabria che s’impone al “PalaZauli” di Battipaglia per 61-81. Successo importante e meritato quello dei neroarancio che, dopo un primo quarto equlibrato, hanno dominato per lunghi tratti la...

Sunday Sport: il minibasket porta tanti canestri in Piazza Duomo

Sunday Sport: il minibasket porta tanti canestri in Piazza Duomo

Nell'ambito del Progetto Sunday Sport, organizzato dal CONI, il Comitato Fip Calabria è sceso in campo regalando ai propri mini-atleti una mattina di attività motoria e passione.Il settore Minibasket della Fip Calabria ha accettato l’invito...

I VVF salvano una mucca finita in un dirupo a Vinco

I VVF salvano una mucca finita in un dirupo a Vinco

I Vigili del Fuoco di Reggio Calabria sono intervenuti questa mattina per salvare un bovino precipitato in un burrone nella frazione di Vinco. Necessario anche l'intervento dell'elicottero insieme agli specialisti del Nucleo SAF

Reggio Calabria. Raccoglieva fichi d'India a bordo binari: uomo urtato da un treno

Reggio Calabria. Raccoglieva fichi d'India a bordo binari: uomo urtato da un treno

Reggio Calabria. Tra le stazioni di Gallico e Villa San Giovanni un uomo, intento a raccogliere fichi d'India ai bordi della linea ferroviaria, è stato urtato e fatto sbalzare dal treno Intercity Reggio Calabria -...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURADomenica 14 ottobre torna l'appuntamento con le Domeniche Agatensi

Domenica 14 ottobre torna l'appuntamento con le Domeniche Agatensi

Pubblicato in CULTURA Giovedì, 11 Ottobre 2018 09:37

Domenica 14 ottobre p.v. alle 16.30 quarto appuntamento con le “Domeniche Agatensi”, ovvero le passeggiate culturali al sito archeologico di Motta Sant’Agata, tra Cataforio e San Salvatore sulle colline reggine.
“Spiritualità e cultura nella Calabria Bizantina”, con l’archeologo Daniele Castrizio alla scoperta di aspetti culturali e religiosi legati al rito greco e al mondo bizantino, che hanno caratterizzato per secoli l’identità del territorio.
Infatti, sino ai primi del XVII sec. nelle numerose chiese presenti sulla rupe dell’antica città di Sant’Agata si celebrava con il rito greco.

La Protopapale stessa è dedicata a San Nicola da Mira, un santo di origine orientale, ed è detta anche "Cattolica" (come la "Cattolica" di Stilo).
Una occasione da non perdere, per conoscere ed approfondire un tema fortemente identificativo di tutto il territorio calabrese, i cui retaggi culturali sussistono ancora oggi, nella lingua, nei toponimi e in molti altri aspetti della nostra vita quotidiana.
Tutti gli appuntamenti (dal 16 settembre scorso sino al 18 novembre p.v.) sono organizzati dalla Pro Loco Reggio Calabria San Salvatore, associazione che ufficialmente ha in gestione il sito, con il patrocinio morale del Comune di Reggio Calabria e della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Citta' Metropolitana di Reggio Calabria e la Provincia di Vibo Valentia.
Rientrano nelle attività di “salvaguardia, valorizzazione e promozione dei siti archeologici presenti sul territorio comunale”, così come previsto dall’accordo sottoscritto e formalizzato dalla Pro Loco lo scorso 3 luglio in seguito alla partecipazione al bando Pubblico indetto dal Comune di Reggio Calabria.
Per maggiori informazioni si consiglia di contattare l’associazione attraverso i seguenti recapiti:
347 8337830 – 331 9052973 www.prolocosansalvatore.rc.it Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pagine fb: https://www.facebook.com/Pro-Loco-Reggio-Calabria-San-Salvatore-926865564061825/

https://www.facebook.com/mottasantagata/

Rc 11 ottobre 2018

Letto 99 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Le “Domeniche Agatensi” danno appuntamento al 21 ottobre 2018

    Tutto pronto per il quinto appuntamento delle “Domeniche Agatensi” previsto per domenica 21 ottobre p.v. alle 16.30 a Piazza Arghelle a San Salvatore. “Casa, cibo, mestieri e famiglia. Aspetti di vita quotidiana a Sant’Agata durante il Vicereame spagnolo” sarà il tema della passeggiata culturale al sito archeologico di Motta Sant’Agata, incastonato sulle colline reggine. Assieme al professore Orlando Sorgonà e alle sue decennali ricerche archivistiche andremo alla scoperta di aspetti inediti relativi al microcosmo agatino. Scopriremo le abitudini e lo stile di vita degli abitanti dell'antica città di Sant’Agata prima che il terribile terremoto del 5 febbraio 1783 la distruggesse.

  • “Domeniche Agatensi”: appuntamento questo 30 settembre

    Domenica 30 settembre p.v. alle ore 17.00 partirà il terzo appuntamento delle “Domeniche Agatensi”, ovvero le passeggiate culturali al sito archeologico di Motta Sant’Agata, tra Cataforio e San Salvatore sulle colline reggine.
    “Erbe officinali e curative. Patrimonio botanico santagatino”, con il professore Antonino Zema alla scoperta del ricco patrimonio botanico, in particolare delle numerose erbe officinali, presenti sulla rupe e nell’intera Vallata
    Quasi a ricordo dei monaci anacoreti che un tempo abitavano il territorio, cibandosi e curandosi di erbe medicamentose, si ritrovano nei dintorni molte specie officinali, che caratterizzano il paesaggio con i loro colori e profumi.

  • Equinozio d'autunno. "Domeniche Agatensi” alla scoperta della volta celeste

    Reggio Calabria. Domani, domenica 23 settembre partirà il secondo appuntamento con le “Domeniche Agatensi” presso il sito archeologico di Motta Sant’Agata, situato tra San Salvatore e Cataforio nel comune di Reggio Calabria. Alle ore 20.30 l'appuntamento a Piazza Arghelle a San Salvatore per salire poi a Motta Sant'Agata in notturna (assolutamente da non perdere!)

  • Al via domenica 17 settembre le "Domeniche Agatensi"

    A partire dal pomeriggio di domenica 16 settembre, presso il sito archeologico di Motta Sant’Agata, situato tra San Salvatore e Cataforio, nel comune di Reggio Calabria si svolgeranno le “Domeniche Agatensi”, ovvero passeggiate culturali e naturalistiche con la partecipazione di esperti e studiosi per conoscere inediti aspetti relativi al territorio della Vallata del Sant’Agata. Gli appuntamenti sono organizzati dalla Pro Loco Reggio Calabria San Salvatore (associazione che ufficialmente ha in gestione il sito), con il patrocinio morale del Comune di Reggio Calabria e della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Citta' Metropolitana di Reggio Calabria e la Provincia di Vibo Valentia.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.