unci banner

:: NEWS

Gli auguri dell’Amministrazione Comunale di Roccella per il nuovo anno scolastico

Gli auguri dell’Amministrazione Comunale di Roccella per il nuovo anno scolastico

Lunedì 16 settembre inizia un nuovo anno scolastico. Per i bambini e le bambine delle prime classi della Scuola dell’Infanzia sarà realmente il primo giorno di scuola, in cui passeranno...

Cammino Urbano del Collettivo La Strada tra i "resistenti" del Mercato coperto di Via Filippini

Cammino Urbano del Collettivo La Strada tra i "resistenti" del Mercato coperto di Via Filippini

“La prima cosa che faccio quando vado in un’altra città è andare a vedere il mercato”, ci dice una commerciante. Infatti il mercato è il polso di una città, ne...

Anche gli studenti di Reggio rispondono presente allo sciopero mondiale per il clima

Anche gli studenti di Reggio rispondono presente allo sciopero mondiale per il clima

Venerdì 27 Settembre anche a Reggio Calabria avrà luogo una manifestazione in occasione del terzo sciopero globale per il clima, organizzato dal movimento per l'ambiente "Fridays for Future" nato dalla...

Alloggi popolari, percorso della petizione degli 11 milioni di euro dovrebbe ripartire entro settembre

Alloggi popolari, percorso della petizione degli 11 milioni di euro dovrebbe ripartire entro settembre

Arriva qualche buona notizia in merito alla Petizone popolare per il ripristino degli 11 milioni di euro del "Decreto Reggio" per l'acquisto di alloggi popolari. Il presidente del Consiglio comunale,...

Giornalisti, Blogger e Tour Operator alla scoperta dell’Aspromonte

Giornalisti, Blogger e Tour Operator alla scoperta dell’Aspromonte

L’umanità della gente d’Aspromonte nella sua forma più genuina, gli incontaminati e selvaggi paesaggi naturalistici, il respiro di una terra che reclama fortemente la sua voglia di riscatto. Cinque giorni...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURADoppio appuntamento dedicato alla poesia questa settimana dall'Anassilaos

Doppio appuntamento dedicato alla poesia questa settimana dall'Anassilaos

Pubblicato in CULTURA Lunedì, 11 Febbraio 2019 08:05

Due manifestazioni dedicate alla grande poesia quelle che l’Associazione Culturale Anassilaos, Sezione Poesia,  propone. La prima si terrà martedì 12 febbraio alle ore 17,30 presso lo Spazio Open e avrà al centro della conversazione della Prof.ssa Francesca Neri “L’Infinito” di Giacomo Leopardi a duecento anni dalla sua composizione. Si tratta di una delle più celebri liriche della poesia italiana che nel tempo ha attirato l’interesse dei critici ma, anche e soprattutto, dei lettori e di numerosi attori – di cui Giacomo Marcianò farà una sintesi – che si sono cimentati nella declamazione della poesia, la cui elaborazione risale forse al 1818 ma la cui stesura definitiva è del 1819.

Nel 1825 l’Infinito, insieme a La sera del dì di festa; Alla luna; Il sogno; Lo spavento notturno; La vita solitaria, composte tra il 1819 e il 1821, fu pubblicata nel Nuovo ricoglitore di Milano, con il titolo di Idilli. Il manoscritto originale è conservato presso la Biblioteca Nazionale di Napoli. A introdurre sarà la Prof.ssa Pina De Felice, responsabile Poesia di Anassilaos. Giovedì 14 febbraio alle ore 16,45 presso la Villetta della Biblioteca “Pietro De Nava” si terrà invece l’incontro sul tema “A…come Amore” dedicato – e non poteva essere diversamente nel giorno di San Valentino – alla grande poesia d’amore. L’amore è stato declinato in maniera diversa, attraverso il tempo, dai poeti. Non a caso l’Anassilaos ha scelto come motivo conduttore della manifestazione due passi di Dante Alighieri  “Amor, ch'a nullo amato amar perdona….” (Inferno, Canto V) e “L'amor che move il sole e l' altre stelle ” (Canto XXXIII del Paradiso) che conclude il Poema. Nel primo troviamo la celeberrima vicenda amorosa di Paolo e Francesca, tragicamente conclusasi con l’assassinio dei due amanti ad opera del di lei marito (un fatto storico che riguardò Francesca Da Polenta, il marito Giangiotto Malatesta e il di lui fratello Paolo Malatesta) nella quale il poeta tratta dell’amore tra un uomo e una donna nel suo aspetto passionale, carnale e tutto umano e pur capace di superare gli argini delle convenzioni sociali tipiche di ogni epoca storica. Nel secondo troviamo l’Amore come motore del mondo e di tutta la vita. Tra questi estremi si muove la grande poesia d’amore che sarà al centro della manifestazione letta e declamata dagli amici poeti e lettori di Anassilaos. 

Rc 11 febbraio 2019

Letto 276 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Allo Spazio Open le "Lezioni (frontali) di storia" del professor Antonino Romeo

    Allo Spazio Open protagonista la Storia con le lezioni frontali del professor Antonino Romeo. Un percorso quello degli ultimi mesi in collaborazione con l’associazione culturale Anassilaos, che oggi diventa un libro vero e proprio edito da Città del Sole Edizioni.

  • Allo Spazio Open l'incontro dell'Anassilaos dedicato alla II Guerra Mondiale

    Allo Spazio Open incontro dell'associazione culturale Anassilaos dedicato agli 80 anni dalla Seconda Guerra Mondiale. Un tuffo nella storia e nei suoi retroscena politici e culturali

  • Anassilaos: prossimo incontro allo Spazio Open dedicato agli 80 anni dalla II Guerra Mondiale

    “Nulla è perduto con la pace. Tutto può esserlo con la guerra”. Il 24 agosto 1939, a pochi giorni dal precipizio, Pio XII, si rivolgeva con  un radiomessaggio ai governanti ed ai popoli; l’ appello cadde nel vuoto  e nel radiomessaggio  del 1° settembre 1943, a quattro anni dallo scoppio della guerra, lo stesso Pontefice notava amaramente “La Nostra voce giunse agli orecchi, ma non illuminò gli intelletti e non scese nei cuori. Lo spirito della violenza vinse sullo spirito della concordia e della intesa….” L’espressione, “Nulla è perduto con la pace.

  • Anassilaos: allo Spazio Open l'incontro dedicato al concerto di Woodstock

    Nuovo appuntamento organizzato dall'associazione culturale Anassilaos allo Spazio Open di via Filippini dedicato al 1969. Dopo lo sbarco sulla Luna questa volta al centro dell'incontro il concerto di Woodstock e i suoi retroscena

  • Il Maestro Pino Puntorieri chiude gli incontri al Chiostro 2019 dell'Anassilaos

    L’Associazione Culturale Anassilaos chiude al Chiostro di San Giorgio con un concerto che si terrà martedì 27 agosto alle ore 21,00 le iniziative estive promosse congiuntamente con la Parrocchia nel corso dell’estate. Tema del concerto, che vuole essere una sorta di saluto in musica alla buona stagione che a breve ci lascerà, è “Sogno di una notte di fine estate/ Viaggio nel mondo musicale  del Maestro Pino Puntorieri”  che vedrà  la  partecipazione di taluni importanti musicisti e cantanti, dal Maestro Fulvio Puccinelli al Maestro Serenella Corrado, dal maestro Marinella Rodà al Maestro Pierluigi Romeo.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.