unci banner

:: NEWS

Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Il PrimarEtnoFest promuove la musica del Sud per i festeggiamenti della Varia

Palmi ospiterà il prossimo 24 agosto il PrimarEtnoFest, un importante appuntamento musicale, previsto all'interno del ricco cartellone di eventi della “Varia di Palmi” in programma dal 10 al 25 agosto....

Laboratorio civico Impegno per Condofuri: impegno e partecipazione nel primo incontro estivo

Laboratorio civico Impegno per Condofuri: impegno e partecipazione nel primo incontro estivo

“L’estate culturale” del “Laboratorio civico Impegno per Condofuri” ha preso il via, all’insegna di civismo, stare insieme fra riflessione e divertimento, cultura. Un via, quello della manifestazione che ha il...

Al Castello Aragonese presentato il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia

Al Castello Aragonese presentato il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia

Presentato al Castello Aragonese il libro “Caulonia, storia di una polis” di Claudio Panaia (Città del Sole Edizioni). “Caulonia, la piccola città greca fondata dagli Achei verso la fine dell’VIII...

Una traversata notturna dello Stretto del 1677 rivive alla Lega Navale Italiana

Una traversata notturna dello Stretto del 1677 rivive alla Lega Navale Italiana

Presso la sede della Lega Navale, Sezione di Reggio Calabria, si è tenuta la preannunciata conferenza avente per tema: "Una traversata notturna dello Stretto", a cura del prof. Filippo Arillotta,...

Il consiglio dell’esperto: “Ustioni” da medusa, cosa fare?

Il consiglio dell’esperto: “Ustioni” da medusa, cosa fare?

Anche quest’anno, il tanto atteso bagno a mare, viene messo a repentaglio dalle meduse, creature marine dal caratteristico aspetto gelatinoso, a volte trasparenti e anche per questo insidiose, divenute ormai...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURADue pittori dell’Accademia di belle Arti in mostra a “Fabriano in Acquerello”

Due pittori dell’Accademia di belle Arti in mostra a “Fabriano in Acquerello”

Pubblicato in CULTURA Lunedì, 22 Aprile 2019 10:04

I pittori reggini Alessandro Allegra e Adele Macheda (sez. under 30) saranno presenti  con le loro opere dal 25 al 29 aprile c. m. in due mostre all’esposizione internazionale dell’acquerello  di Fabriano, la più grande vetrina espositiva dedicata alla tecnica della pittura ad acqua, e dove presenzieranno  i più grandi artisti provenienti da ottanta paesi. Il primo rappresenterà l’Italia nello stand appositamente allestito dall’organizzazione , la seconda esporrà nella mostra dedicata agli under trenta, entrambi avevano  superato brillantemente la selezione preliminare. 

Rc 22 aprile 2019

Letto 229 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Al Rione Ferrovieri appuntamento con l'Iced Art Performance

    Le periferie diventano centro. Anche qui è possibile fare cultura di qualità. Senza essere un salotto bene né tempio blasonato, Il Rione Ferrovieri di Reggio non è nuovo a questo tipo d’iniziative. Si propone un evento che conia cultura, arte e letteratura in una serata al Bar Putortì, cuore del Quartiere che anche questa volta diventa più che un caffè letterario, ospitando “Iced Art Performance”. Una prova d’arte fredda in un contesto di fermenti caldissimi. Ad una interpretazione attoriale in odore di Beckett in scena da Joe Montenero farà da cornice una produzione artistica di valore che vedrà in opera il pennello del maestro Alessandro Allegra. “Mio caro Vincent” è questo ed altro. Teatro e Pittura in unica soluzione che prevede un finale caldo tutto ghiacciato. Due fratelli s’incontrano attraverso un rapporto epistolare ed una tela li coglie nello spirito. Where Angels meet.

  • Alessandro Allegra vince il primo premio di pittura intitolato allo scultore Alessandro Monteleone

    Taurianova . Ieri sera 18 novembre 2018 nella splendida cornice di Villa Zerbi la premiazione del 1° Concorso d’Arte intitolato allo scultore Alessandro Monteleone, nato a Taurianova ma vissuto fuori dalla sua Calabria. Il pittore reggino Alessandro Allegra ha vinto il primo premio per la pittura nella sezione artisti calabresi. Il Concorso organizzato dal Comune di Taurianova con il patrocinio e la collaborazione della Regione Calabria, del Consiglio Regionale della Calabria, della Città Metropolitana di Reggio Calabria, dell’Accademia di Belle Arti di Roma, dell’Accademia di Belle e di quella di Reggio Calabria, dell’Associazione cultura e sociale Onlus “Prometeus” di Palmi e di alcune realtà imprenditoriali del territorio.

  • Convegni di Cultura “Maria Cristina di Savoia”, sezione di Reggio Calabria

    Giovedì 26 aprile 2018 presso la casa della Presidente prof.ssa Maria Teresa Battiati Baccellieri, nel cuore della città metropolitana di Reggio Calabria, all’interno dei Convegni di Cultura di Maria Cristina di Savoia, sezione di Reggio Calabria, vi è stato l’incontro del sodalizio con il pittore reggino Alessandro Allegra che attraverso la proiezione delle sue opere ha illustrato il percorso artistico e documentato le tappe più significative della sua vita d’artista: dall’esperienza coi pittori di via Margutta alla sua esposizione nel secondo raduno a l’Espace Copernic di Place Julies Ferry, di Saint-Dié, in Francia, al Museo dello Splendore di Giulianova a quello Diocesano di Caltanissetta, al Giovanni Paolo II di Cracovia,

  • Reggio Calabria. Il piccolo grande mondo dell'artista Allegra: tra emozioni e arte sacra

    Reggio Calabria. A ridosso della festività di San Giorgio, patrono della città di Reggio Calabria, siamo andati a conoscere meglio nel suo atelier di pittura, o come lo chiama lui stesso nel suo piccolo mondo, Alessandro Allegra uno degli artisti più rappresentativi della città nell'ambito dell'arte pittorica e figurativa, con una spiccata predilezione per l'arte sacra.

  • Ad Arte in Stazione l'antica Rhegion si racconta nelle sue monete

    Nuovo appuntamento nell’ambito del ciclo Arte in Stazione a Casa Incontriamoci Sempre, questa volta dedicato alla storia antica di Reggio raccontata attraverso le sue monete. Un appuntamento fortemente voluto dal direttore artistico Alessandro Allegra, aperto dalla mostra dedicata dello scultore Gabriele Varaldo e che ha visto ospite il professor Daniele Castrizio. Da “L’incisore” di Daniele Castrizio: L’antica Rhegion ha battuto moneta alla fine del periodo arcaico, per gran parte dell’età classica, fino alla conquista dionigiana del 387/6 a.C., per poi riprendere vigorosamente a coniare appena recuperata la libertà alla metà del IV sec. a.C., combattendo per la sua libertà insieme al Re Agatocle, contro i Bruttii.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.