unci banner

:: NEWS

Finanziamento milionario per il convento di Sant'Ilarione. Belcastro: «Luogo di culto caro ai cauloniesi»»

Finanziamento milionario per il convento di Sant'Ilarione. Belcastro: «Luogo di culto caro ai cauloniesi»»

C'è anche Caulonia tra i centri beneficiari del finanziamento milionario per i beni culturali del distretto della Locride deliberato dalla Giunta Regionale. Ammonta infatti a 1 milione e 400 mila...

Il comico Maurizio Battista al Cilea: "Non vengo a Reggio per insegnare qualcosa ma per stare insieme al pubblico"

Il comico Maurizio Battista al Cilea: "Non vengo a Reggio per insegnare qualcosa ma per stare insieme al pubblico"

Si definisce “genuino” come lo vedi è ma secondo noi, è anche molto meglio perché oggigiorno è difficile stare con i piedi per terra soprattutto, se sei un uomo di...

Partito il conto alla rovescia per l'edizione 2019 del Premio Anassilaos

Partito il conto alla rovescia per l'edizione 2019 del Premio Anassilaos

Si terrà venerdì 8 novembre presso l’Auditorium “Nicola Calipari” del Consiglio Regionale della Calabria la cerimonia di consegna del Premio Anassilaos di Arte Cultura Economia e Scienze giunto alla sua...

A Piazza Castello tornano le "Letture viandanti"

A Piazza Castello tornano le "Letture viandanti"

Sabato 19 ottobre alle 16:00, a Piazza Castello, tornano le "Letture viandanti", l'iniziativa promossa dall'associazione Reggio tra le righe per portare la lettura e i libri tra la gente, renderli...

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

L' Associazione di Promozione Sociale Italia Night & Day con il patrocinio di S.E. Mons. Francesco Oliva Vescovo della Diocesi di Locri – Gerace e con il patrocinio del Comune...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAFirmato il protocollo d’intesa tra Liceo Musicale G. Rechichi di Cinquefrondi e l’A.Gi.Mus. RC

Firmato il protocollo d’intesa tra Liceo Musicale G. Rechichi di Cinquefrondi e l’A.Gi.Mus. RC

Pubblicato in CULTURA Lunedì, 17 Giugno 2019 15:12

Firmato il protocollo d’intesa tra Liceo Musicale G. Rechichi di Cinquefrondi e l’A.Gi.Mus. Sezione Città Metropolitana di Reggio Calabria, arriva subito il bis (dopo la rappresentazione delle “Nozze di Figaro) di riconoscimenti e soddisfazioni per la d.ssa Francesca Maria Morabito. dirigente dell’Istituto e il M° prof. Alessandro Bagnato, presidente dell’associazione reggina; un accordo, quello siglato tra i due enti, che assume una straordinaria valenza socio-culturale, ancorché stipulato in un territorio difficile e povero come quello della Piana, in virtù degli obiettivi che si prefigge di raggiungere.

Non si tratta, infatti, di mera ospitalità e collaborazione, ma di una presenza organica e di un ruolo fondamentale per la diffusione della cultura musicale nel nostro territorio, che travalica anche i confini della nostra regione, così com’è accaduto in occasione del Festival Nazionale dei Musical: il “Premio PriMO”.
Tanti sacrifici, ma anche tantissimi consensi dal pubblico e dalla critica presente per il cast che il 7 giugno scorso è stato invitato presso il prestigioso Teatro Spazio Diamante in Roma, dove è stato presentato un estratto del Musical “Lancillotto, l’amore tutto trasforma”, in quanto inserito nella chermesse della serata insieme agli undici lavori finalisti del premio “PriMO”, concorso italiano del musical originale nella serata presentata da Valentina Gullace e Marco Stabile e organizzata da Franco Travaglio con la collaborazione di Viola Produzioni, Teatro Giovani Torrita, AMTA Rome, Musical.it e Compagnia delle stelle.
Il musical su Sant’Andrea Avellino (al secolo Lancillotto Avellino nato a Castronuovo Sant’Andrea 1521 morto 10 novembre 1608 a Napoli e proclamato santo nel 1712 da papa Clemente XI), commissionato dall’ordine dei teatini di Roma, il cui soggetto è stato scritto da padre Vincenzo Cosenza “Lancillotto” porta le firme di Claudio Bagnato per le liriche e la regia e di Alessandro Bagnato e Christian Gara per le musiche, mentre va ricordato che è dedicato anche patrono di Monasterace, cittadina della costiera ionica reggina, dove è stato rappresentato in prima assoluta.
Commissionato dall’ordine dei teatini di Roma, il cui soggetto è stato scritto da padre Vincenzo Cosenza il musical, porta le firme di Claudio Bagnato per le liriche e la regia e di Alessandro Bagnato e Christian Gara per le musiche.
Ad interpretare Lancillotto Avellino Lorenzo Pelle, Costanza Manzi Irma Calabrò e nel ruolo di Satana Alessandro Gerard Stracuzzi.
Come si diceva in premessa, la tappa Romana è stata resa possibile dalla sinergia tra il Liceo Musicale di Polistena – Cinquefrondi “G.Rechichi” diretto dalla dott.ssa Francesca Maria Morabito, con l’A.Gi.Mus. sezione città Metropolitana di Reggio Calabria presieduto dal M° Alessandro Bagnato e dall’apporto tecnico dell’Associazione “Calliope” - vallata dello Stillaro presieduta da Giuseppe Gara, con il prezioso apporto di una rappresentanza del coro polifonico di San’Eufemia in Aspromonte “Cosma Passalacqua” diretto dal maestro Angela Luppino e del balletto della HanDanceCenter di Reggio Calabria (Teresa Varamo, Dalila Gioè, Elisa Agostino), coreografie Olena Honcharenko.
Il coro del liceo musicale “G. Rechichi” è stato invece formato da: Luisa Angiletta, Ramona Luci, Laura Martinelli, Marta Di Bartolo, Aleandra Bruzzese, Rosa Piasano, Maria Pisano, Mariarosa Bovalina, Dayana Lombardo, Noemi Zerbo, Teresa, Maria Pia Cannatà, Miriam Tripodi, Mariadea Calautti con il contributo indispensabile della prof.ssa Marica Laganà.
Opera vincitrice assoluta della sesta edizione Favolah con testo di Eleonora Benedetti ed Erica Picchi, musiche e arrangiamenti Emanuele De Rosas. Secondo e terzo posto rispettivamente a Cinema Future Show e Clinik Book
Durante ala serata, accolta con grande euntusiasmo dal pubblico romano in una platea completamente sold-out, è andato in scena un omaggio a Tony Cucchiara con l’esecuzione di due brani tratti dalla Baronessa di Carini da parte di Annalisa Cucchiara e Luca Notari; presentato inoltre anche un saggio del musical thriller “L’ascensore” con l’interpretazione di Danilo Brugia, Luca Giacomelli Ferrarini ed Elena Mancuso.
Il finale è stato impreziosito da un meedly dedicato ai successi della Compagnia della Rancia a cura di Stefania Fratepietro (voce) e Marco Bosco (piano), insignito anche il produttore Michele Renzullo con un Premio Speciale per la Diffusione del Teatro Musicale.
Il Premio, primo e unico riconoscimento nel suo genere nel nostro Paese, è nato per incoraggiare la creazione di nuovi musical originali in italiano, realizzando, in collaborazione col portale musical.it, la vetrina aperta a tutti gli appassionati e agli addetti ai lavori, favorendo l’ascesa di nuovi autori, compositori, librettisti e liricisti per promuovere la crescita del Teatro Musicale Italiano.

Rc 17 giugno 2019

Letto 170 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Le Nozze di Figaro vanno in scena all'Auditorium Comunale di Polistena

    Organizzata in modo impeccabile dal Liceo Musicale di Cinquefrondi diretto dalla dott.ssa. Francesca Maria Morabito, in collaborazione con l’A.Gi.Mus – Sezione Città Metropolitana di Reggio Calabria, presieduto dal M° Prof. Alessandro Bagnato è andata in scena presso l’Auditorium Comunale di Polistena la famosa opera lirica “Le Nozze di Figaro” (K492) di W.A. Mozart
    Il lavoro prodotto interamente dal Liceo Statale G. Rechi di Polistena - indirizzo Liceo Musicale, è stato rappresentato nella meravigliosa cornice di pubblico della città della Piana riscuotendo uno straordinario apprezzamento da tutti i presenti.

  • Polistena, il Liceo Musicale sfida Mozart con le "Le Nozze di Figaro"

    Gli intrecci e le avventure della celeberrima opera mozartiana "Le nozze di Figaro", su libretto di Lorenzo Da Ponte, sul palcoscenico dell'Auditorium Comunale di Polistena, il prossimo giovedì 30 maggio alle 20.30. Ieri mattina la conferenza stampa di presentazione dell'ambizioso progetto del Liceo Statale "Giuseppe Rechichi", indirizzo musicale, nella sede di Cinquefrondi. Un cast composto da studenti e docenti dell'Istituto, con il supporto di artisti esterni per completare l'organico della complessa partitura del genio di Salisburgo.
    Nell'incontro con i giornalisti, il dirigente scolastico Francesca Maria Morabito ha esordito nel ringraziare quanti hanno reso possibile questo allestimento.

  • “La magia della chitarra classica” domani 15 maggio l Salone delle Feste di Polistena

    Ultimo appuntamento della stagione concertistica del Liceo Statale “Giuseppe Rechichi”, domani pomeriggio alle 18, al Salone delle Feste del Comune di Polistena. “La magia della chitarra classica” è il titolo suggestivo del concerto a cura del Mº Antonio Barresi, già docente dell’indirizzo con sede a Cinquefrondi. Accompagnamento d’eccezione, per Barresi, con il Mº Alessandro Carere, flauto, e il Mº Claudio Bagnato, chitarra. Il programma è ricco di suggestioni tratte dalla tradizione della letteratura classica, con Albeniz, “Torre Bermeja” e Barrioso, “Una limosna por el amor de Dios”.  Poi ancora la “Ciaccona BWV 1004”, di Johann Sebastian Bach, in duo con Alessandro Carere e il “Cantabile” di Paganini.
    Previsti anche due brani di Astor Piazzolla, “Cafè1930” e“Bordel 1900”. Conclusioni affidate al duo Barresi – Bagnato con “Tango pour Claude”, di Galliano e “ Zyryab” di De Lucia.

  • Polistena, "Tra le righe del Tanto e del Cinema": Scordamaglia e Pirrotta in concerto

    “Tra le righe del Tanto e del Cinema” è il titolo suggestivo del concerto del duo composto da Francesco Scordamaglia (Sassofono) e Teresa Maria Pirrotta che si terrà domani, alle 18.00, al Salone delle Feste del Comune di Polistena.
    L’evento è da inserirsi nella stagione concertistica 2019 dell’indirizzo musicale del Liceo “Rechichi” curata dal Alessandro Carere,.
    I due musicisti allieteranno il pubblico con pezzi celebri del repertorio di Astor Piazzolla, Galliano, Molinelli ed Ennio Morricone.

  • Masterclass di ottoni al “Musicale” di Cinquefrondi

    Due giorni di alta formazione musicale al Liceo "Rechichi", nella sede di Via Garibaldi a Cinquefrondi, con la masterclass di Tromba e Trombone a cura del M° Alessandro Silvestro e del M° Gianluca Gagliardi, prevista per il 14 e il 15 gennaio prossimi.
    Alessandro Silvestro, docente di Tromba presso il Conservatorio di Musica "Stanislao Giacomantonio" di Cosenza, e prima tromba presso l'orchestra Filarmonica della Calabria, ha all'attivo numerose partecipazioni nazionali ed internazionali in concorsi e audizioni per orchestra lirico - sinfonica.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.