unci banner

:: Evidenza

Il Questore Raffaele Grassi saluta la città di Reggio Calabria

Il Questore Raffaele Grassi saluta la città di Reggio Calabria

Il Questore Raffaele Grassi lascia la città. “Sono stati quattro anni particolarmente intensi, ha detto incontrando la stampa. Nel mio mandato ho messo il cittadino al centro del nostro operato perché lo ritengo il primo...

PFF: il film collettivo 13.11 su migrazioni e attentati di Parigi del 2015, in prima regionale a Reggio

PFF: il film collettivo 13.11 su migrazioni e attentati di Parigi del 2015, in prima regionale a Reggio

Uno scrigno di storie che rivelano sogni e bisogni, desideri e difficoltà tratteggiando una dimensione caleidoscopica e complessa del fenomeno che ha sempre scandito la storia dell’umanità quale quello delle Migrazioni. Storie accomunate da una...

Autorità portuale di Gioia: incontro con il direttore della sede italiana della Banca di Tokyo

Autorità portuale di Gioia: incontro con il direttore della sede italiana della Banca di Tokyo

Reggio Calabria. Per conoscere le strategie di sviluppo portuale e le aree del retro porto dello scalo di Gioia Tauro, il direttore della sede italiana della Banca di Tokyo Mitsubishi UFJ, Kaneyuki Iseda, accompagnato dai...

Falcomatà: “Conte venga a Reggio per CdM, evitare dissesto e rilanciare porto di Gioia Tauro”

Falcomatà: “Conte venga a Reggio per CdM, evitare dissesto e rilanciare porto di Gioia Tauro”

Reggio Calabria. “Il premier Giuseppe Conte venga a Reggio Calabria con una strategia precisa che ci consenta di evitare l’ipotesi di dissesto del Comune capoluogo e con un piano di sviluppo del porto di Gioia...

Al via gli “Incontri di Natura” per celebrare il venticinquesimo compleanno del Parco Aspromonte

Al via gli “Incontri di Natura” per celebrare il venticinquesimo compleanno del Parco Aspromonte

Divulgare, far conoscere, promuovere e confrontarsi. Hanno preso il via gli “Incontri di Natura”, ciclo di eventi organizzati per celebrare il venticinquesimo compleanno del Parco dell’Aspromonte che si terranno a Reggio Calabria dal mese di...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAGioia Tauro, concerto evento alla chiesa di San Gaetano Catanoso

Gioia Tauro, concerto evento alla chiesa di San Gaetano Catanoso

Pubblicato in CULTURA Martedì, 19 Febbraio 2019 19:55

Grande emozione e partecipazione al Concerto-Meditazione che ha avuto luogo lo scorso sabato 16 febbraio presso la Chiesa di San Gaetano Catanoso in Gioia Tauro. 18 Cori, provenienti dalla Diocesi di Oppido M.-Palmi, dall'Arcidiocesi di Reggio C.-Bova, da Mileto e persino da Caltagirone, per un totale di 350 coristi, diretti magistralmente, insieme all'orchestra di Fiati Città di Bagnara Calabra, da Mons. Marco Frisina, noto compositore romano di musica liturgica, conosciuto in tutto il mondo. La Chiesa gremita, molte le autorità civili, militari e religiose presenti, tra cui il Prefetto di Reggio Calabria, dott. Michele di Bari e il Vescovo della Diocesi Oppido-Palmi, Mons. Francesco Milito, il quale, prima del concerto, ha voluto ricordare, con un minuto di silenzio, l'ennesima vittima della tendopoli di San Ferdinando, invitando tutte le autorità a trovare una soluzione urgente ed efficace.

Durante il concerto, Stefano Frisina, direttore artistico e responsabile organizzativo, ha voluto presentare la nuova realtà di Cori Uniti, che non ha la pretesa di essere un'associazione o un'organizzazione, bensì una rete di Cori amici, che collaborano insieme e condividono diversi momenti di musica e canto, con il solo intento di lodare Dio in comunione fraterna.
Il concerto-meditazione è stato fortemente apprezzato da tutti i presenti, che con ben tre standing ovation hanno decretato il successo dell'iniziativa. I 13 brani eseguiti, accompagnati dalle parole di don Marco Frisina, hanno raggiunto i cuori di tutti, suscitando forti emozioni, persino commozione.
L'evento, promosso dal Coro Magnificat di Oppido Mamertina e dal Coro "S.M.de Merula" di Molochio, con la collaborazione dell'orchestra di Fiati Città di Bagnara Calabria, curata dal M° Vincenzo Panuccio e la partecipazione dei diversi cori e delle Parrocchie di San Gaetano Catanoso in Gioia Tauro, con il parroco don Giovanni Battista, la parrocchia di Molochio e la parrocchia "S. M. degli Angeli" di Bagnara C., rientrava nel programma di 3 giorni con don Marco Frisina, che ha avuto avvio giorno 15 febbraio con una Catechesi sulla musica e liturgia tenuta proprio da Mons. Frisina a Bagnara Calabra e si è concluso con la celebrazione della S.Messa presieduta sempre da don Marco presso la Chiesa di "S.M.de' Merula" in Molochio, domenica 17.

Gioia Tauro 19 febbraio 2019

Letto 167 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Autorità portuale di Gioia: incontro con il direttore della sede italiana della Banca di Tokyo

    Reggio Calabria.  Per conoscere le strategie di sviluppo portuale e le aree del retro porto dello scalo di Gioia Tauro, il direttore della sede italiana della Banca di Tokyo Mitsubishi UFJ, Kaneyuki Iseda, accompagnato dai funzionari dell’Istituto per il Commercio Estero (Ice), Invitalia ed Assoporti, nel primo pomeriggio, ha fatto visita all’Autorità portuale di Gioia Tauro.

  • La Guardia di Finanza sequestra altri beni per oltre 7mln a gruppo imprenditoriale

    Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria e del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata, con il coordinamento della locale Procura della Repubblica - Direzione Distrettuale Antimafia, diretta dal Procuratore Giovanni Bombardieri, hanno eseguito un decreto di sequestro di diversi compendi immobiliari del valore complessivo stimato in circa euro 7,5 milioni, nell’illecita e indiretta disponibilità di BAGALA’ Giuseppe cl.’57 e BAGALA’ Luigi cl.’46, membri del noto “gruppo imprenditoriale” di Gioia Tauro operante nel settore degli appalti pubblici.

  • Coldiretti, Cosentini: "Al porto di Gioia Tauro gli agrumi arrivano anche dal Pakistan"

    Reggio Calabria. Ripetutamente Coldiretti evidenzia l’ingresso di prodotti agricoli  che creano concorrenza sleale alle nostre produzioni Non è stato un blitz quello di Coldiretti al porto di Gioia Tauro bensì l’occasione di verificare, durante un normale controllo di routine, che cosa sbarca al porto sul versante agroalimentare e in questo caso degli agrumi.  Ebbene – afferma

  • Gioventù Nazionale interviene in merito alle amministrative di Gioia Tauro

    Relativamente ad alcune notizie uscite a mezzo stampa riguardo alle future elezioni amministrative di Gioia Tauro, si specifica che per mero errore giornalistico Gioventù Nazionale è stata messa in mezzo ad una questione rispetto alla quale risulta estranea ai fatti, pur essendo da sempre legata a Fratelli d’Italia, ma con una propria autonomia, e quindi alcuni argomenti competono principalmente al partito.

  • Auser di Oppido Mamertina: la solidarietà al servizio di tutti

    Prosegue l'attività del circolo Auser di Oppido Mamertina con nuove attività e tanti progetti in corso e in cantiere. L’anno sociale 2018 è stato un anno ricco di iniziative che hanno donato valore e concreto aiuto all’intera comunità oppidese e non solo: dal supporto agli stranieri nell’apprendimento della lingua italiana al corso di ricamo per mantenere salde le tradizioni artigianali; dal laboratorio di lettura per le classi elementari al corso d’inglese aperto a tutti; dall’attivazione di uno sportello sociale ai tanti eventi di promozione culturale. Non è mancata l’attenzione ai temi di carattere sociale con gli appuntamenti organizzati per il Primo Maggio, giornata dei lavoratori, e il 24 novembre, ricorrenza della giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.