unci banner

:: Evidenza

La Calabria si riscatta e vince: sorrisi al Trofeo delle Regioni

La Calabria si riscatta e vince: sorrisi al Trofeo delle Regioni

La rappresentativa maschile di Calabria termina la propria corsa al “Trofeo delle Regioni Cesare Rubini 2019” al diciassettesimo posto nazionale. Operazione riscatto riuscita per gli atleti allenati da Checco D’Arrigo ed Euprepio Padula che riescono...

Trofeo delle Regioni: la Calabria in rosa termina l’avventura al diciottesimo posto nazionale

Trofeo delle Regioni: la Calabria in rosa termina l’avventura al diciottesimo posto nazionale

Un’esperienza indimenticabile e meravigliosa. La Calabria in rosa termina al diciottesimo posto nazionale all’interno della kèrmesse del “Trofeo delle Regioni Cesare Rubini 2019”. La selezione allenata dai Coach Armando Russo e Barbara Gemelli cede il...

Due pittori dell’Accademia di belle Arti in mostra a “Fabriano in Acquerello”

Due pittori dell’Accademia di belle Arti in mostra a “Fabriano in Acquerello”

I pittori reggini Alessandro Allegra e Adele Macheda (sez. under 30) saranno presenti con le loro opere dal 25 al 29 aprile c. m. in due mostre all’esposizione internazionale dell’acquerello di Fabriano, la più grande...

Si celebra il 23 aprile la Giornata mondiale del Libro: anche in Calabria come nel resto del Paese è grande fuga dalla lettura

Si celebra il 23 aprile la Giornata mondiale del Libro: anche in Calabria come nel resto del Paese è grande...

Quando ci interroghiamo su cosa possa fare originare lo scatto d’orgoglio che manca oggi a questo nostro Paese, immaginiamo le risposte più varie, le più disparate,tranne una, la più distante dal pensiero dominante: studiare e...

ANPI: appello per rendere più ricca, più bella e “plurale” la “Prima Festa della Liberazione dell’Area dello Stretto”

ANPI: appello per rendere più ricca, più bella e “plurale” la “Prima Festa della Liberazione dell’Area dello Stretto”

Facciamo appello ai cittadini, ai giovani, alle associazioni, ai movimenti, alle chiese, alle organizzazioni sindacali e politiche che condividono i valori della nostra Costituzione, nata dall’antifascismo e dalla Resistenza, a ritrovarci tutti insieme il 25...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURA"Gli inganni della bellezza" conversazione di Rossella Agostino al Cinema Teatro Nuovo di Siderno

"Gli inganni della bellezza" conversazione di Rossella Agostino al Cinema Teatro Nuovo di Siderno

Pubblicato in CULTURA Mercoledì, 06 Marzo 2019 18:01

Venerdì 8 marzo 2019, alle ore 17.30, a Siderno (Reggio Calabria), presso il Cinema Teatro Nuovo, Rossella Agostino, direttore Musei e parco archeologico statale di Locri, ricadenti nel Polo museale della Calabria, guidato da Antonella Cucciniello, terrà una conversazione su una tematica suggestiva e di grande fascinazione: Gli inganni della bellezza.
L’interessante proposta è parte integrante del progetto “8 Marzo Woman International day” - curato da Aristide Bava e Pasquale Giurleo.

La conversazione della Agostino, dedicata alle testimonianze archeologiche del mondo femminile da Locri antica e dal suo territorio, è un excursus millenario che narra dell’abilità degli artigiani orafi, creatori di monili o dei ceramisti che realizzarono contenitori dalle diverse forme per unguenti e profumi, offrendo l’occasione di riflettere sui gusti, sui costumi e sulle leggi del tempo sull’uso del trucco così come sugli scambi commerciali o le produzioni locali.
La conversazione - occasione per la quale i curatori del progetto hanno voluto la ristampa del piccolo e prezioso volumetto “Gli inganni della bellezza” edito da Rubbettino - dedicherà uno spazio alle testimonianze letterarie antiche come le citazioni di Ovidio, Plinio, Galeno che guidavano all’uso di rimedi naturali per la cura della pelle o all’utilizzo di elementi naturali per il trucco ammonendo saggiamente le fanciulle però a non curare solo aspetto esterno... . Quel trucco che caratterizza spesso i volti femminili delle statuette fittili rinvenute nel territorio locrese e cauloniate ed esposte nei rispettivi musei.

Siderno 6 marzo 2019

Letto 120 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore al Parco Archeologico dell'Antica Kaulon

    Martedì 23 aprile 2019, alle ore 17.30, a Monasterace (Reggio Calabria), presso il Museo Archeologico e Parco Archeologico dell’antica Kaulon, verrà celebrata la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore con una conversazione di grande respiro sul tema Cultura e turismo – Il Sud che si salva da solo.
    La Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore, nata nel 1996 sotto l’egida dell’Unesco, ha la finalità di promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri e la tutela del copyright.

  • Siderno. Stasera al Cinema Teatro Nuovo: Salvatore Cosentino in "Fra(m)menti

    Reggio Calabria.  Il magistrato-attore Salvatore Cosentino torna nella Locride , dove è stato sostituto procuratore ( presso il Tribunale di Locri) , per presentare la sua ultima fatica teatrale che reca il titolo Fra(m)menti. Sarà rappresentata presso il Cinema Teatro Nuovo di Siderno questa sera con inizio alle ore 21. Questa nuova opera teatrale viene presentata come un

  • All'Accademia di Belle Arti la presentazione del volume "Locri in acquarello"

    Reggio Calabria. Giovedì 11 aprile 2019, alle ore 17, a Reggio Calabria, presso l’Accademia di Belle Arti - Aula Magna “G. Marino”, verrà presentato l’interessante volume Locri in acquarello, curato da Rossella Agostino, direttore Musei e Parco Archeologico Nazionale di Locri. L’iniziativa è indetta da Italia nostra - Sezione di Reggio Calabra e dall’Accademia delle Belle Arti di

  • Locri, "Sulle rive dello Jonio" al Museo Archeologico Nazionale di Palazzo Nieddu Del Rio

    “Sulle rive dello Jonio – I Musei di Locri e di Bova Marina: spunti per la “narrazione” di un territorio” questo è il tema di un interessante incontro che si terrà mercoledì 10 aprile 2019, alle ore 18.00, presso la Biblioteca Gaudio Incorpora di Palazzo Nieddu a Locri, cittadina del reggino. L’iniziativa è promossa dal Sidus Club e dai Musei Archeologici di Locri e di Bova Marina. Interverranno: Albarosa Dolfin, presidente del Sidus Club; Giovanni Calabrese, sindaco di Locri; Anna Sofia, assessore comunale alla Cultura; Maria Caterina Aiello, vicepresidente del Sidus Club; Rossella Agostino, direttore Musei di Locri e Laura Delfino, direttore del Museo di Bova Marina.

  • Siderno, 29enne arrestato per resistenza, violenza e lesioni a Pubblico Ufficiale

    Nel pomeriggio del 26 marzo scorso, nell’ambito dei servizi del piano Focus ndrangheta, previsto da oltre tre anni nell’ottica del contrasto alla criminalità organizzata calabrese, gli Agenti della Polizia di Stato del Reparto Prevenzione Crimine di Siderno e dell’Ufficio Volanti hanno arrestato un cittadino nigeriano, 29enne, per i reati di resistenza, violenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.
    Nel dettaglio, l’uomo, fermato per un controllo da un equipaggio del Reparto Prevenzione Crimine nei pressi di un supermercato del centro cittadino, non ha inteso fornire le proprie generalità o esibire alcun documento d’identificazione. Alla richiesta degli Agenti di seguirli in Questura per ulteriori accertamenti, l’uomo ha iniziato a spintonare gli operatori, colpendo un Agente con una testata al volto, con calci e pugni.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.