unci banner

:: NEWS

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l’iscrizione alle Consulte per le associazioni già iscritte all’Albo comunale.Lo comunica l’assessore con delega alla partecipazione Irene Calabrò. “Dall’esame dell’Albo delle Associazioni abbiamo rilevato che erano...

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Mancano ormai poche settimane alla partenza della programmazione prevista nella Città metropolitana di Reggio Calabria dalla Esse Emme Musica, che proporrà come di consueto una ricca serie di grandi eventi....

Il sindaco Giuseppe Falcomatà, incontrerà Sua Em.za Rev.ma Cardinale Ernest Simoni

Il sindaco Giuseppe Falcomatà, incontrerà Sua Em.za Rev.ma Cardinale Ernest Simoni

Venerdì 18 ottobre 2019, alle ore 10, a Palazzo Alvaro, il Sindaco della Città Metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, incontrerà Sua Em.za Rev.ma Cardinale Ernest Simoni, nel corso di...

Autorità Portuale dello Stretto, Oliverio: rivedere la decisione

Autorità Portuale dello Stretto, Oliverio: rivedere la decisione

Di seguito si riporta l'intervento del Presidente della Regione, Mario Oliverio, davanti alla Commissione Trasporti della Camera dei Deputati per l'Audizione informale nell'ambito dell'esame della proposta di nomina a presidente...

Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Presentati i risultati della campagna pro hospice "Seconda stella a destra"

Giorno 14 Ottobre 2019 rappresenta il punto di arrivo di una campagna estiva che ha raggruppato tanti apparati istituzionali e associativi della città a titolo gratuito e spinti solo da...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAGran pienone alla Giudecca di Bova per l'evento conclusivo del progetto Calabria Judaica

Gran pienone alla Giudecca di Bova per l'evento conclusivo del progetto Calabria Judaica

Pubblicato in CULTURA Martedì, 30 Luglio 2019 22:21

Anche l'ultima tappa del progetto Calabria Judaica mantiene il trend del "tutto esaurito". Un ritorno quello alla Giudecca di Bova che ha visto la collaborazione per l'occasione dell'associazione Il Giardino di Morgana. Un'occasione per tanti di scoprire una calabria ed un territorio reggino in particolare, sconosciuto ai più.

Rc 30 luglio 2019

Letto 314 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Il 10 agosto nel cuore dell'Area Grecanica torna "Notte sotto Le stelle, la via Lattea da Gallicianò"

    Torna il 10 di agosto nell'acropoli dei Greci di Calabria la manifestazione "Notte sotto le stelle la via Lattea da Gallicianò" giunta ormai alla sua terza edizione. Tanti i protagonisti anche quest'anno che daranno vita ad un ricco cartellone di eventi. Al mattino si inizierà con i pittori che si cimenteranno in una estemporanea, mentre nel tardo pomeriggio sarà la volta dei ciclisti che scaleranno Monte Scafi fino alla punta di Monte Telegrafo. Nella competizione saranno presenti le associazioni di MTB di Condofuri, Melito e Reggio Calabria. Successivamente ampio spazio alla gara podistica che vedrà coinvolti diversi atleti. Alcuni di essi, tesserati dell'atletica Sciuto, ritornano al borgo dopo la prima edizione in cui sono stati graditi protagonisti.

  • La rassegna “Calabria Judaica” alla Giudecca di Bova

    Si svolgerà a Bova, alla Giudecca, giovedì 25 Luglio 2019, alle 21:00, il terzo incontro della rassegna Calabria Judaica, curata dalla cooperativa Satyroi, nell’ambito del progetto finanziato dal dipartimento cultura della Regione Calabria, (Dip. Cultura - AZIONE 1: Valorizzazione del sistema dei beni culturali e ambientali – Tipologia 1.3 – Eventi innovativi - Annualità 2018 PAC Calabria 2014/2020, Asse 6 Azione 6.7.1).
    La rassegna Calabria Judaica, realizzata in collaborazione con la SABAP-RC e il comune di Bova, non punta solo a valorizzare il patrimonio culturale giudaico della Regione ma vuole anche sensibilizzare la popolazione verso una più approfondita conoscenza delle tradizioni ebraiche, che potrebbero diventare una occasione di scambio ma anche di sviluppo locale, così come accede oggi nell’alto cosentino in riferimento alla coltura del cedro.

  • Tappa di successo a Lazzaro per la rassegna Calabria Judaica

    Ha fatto tappa a Lazzaro nel comune di Motta San Giovanni la rassegna Calabria Judaica promossa dalla Cooperativa Satyroi di Bova Marina. Protagonista l’Antiquarium Leucopetra aperto grazie anche alla collaborazione del Comune di Motta San Giovanni e della Pro Loco. Proprio qui viene conservata una importante lucerna ebraica.

  • Lazzaro, ancora apprezzamenti per il Museo Civico Leucopetra

    In attesa che venga pubblicato l’avviso per la gestione insieme al parco archeologico, continua a riscuotere successo il Museo civico archeologico Antiquarium Leucopetra di Lazzaro. Nei giorni scorsi, ospite d’eccezione è stata Debora Penchassi, responsabile culturale della Sinagoga di Lincoln Square, Manhattan, New York (USA) che è rimasta notevolmente meravigliata della ricchezza di materiali e dell’affascinante storia di questi luoghi in riva allo Stretto. La visita, fortemente voluta dall’Assessore alla Cultura Enza Mallamaci, ha permesso di visionare ed apprezzare i numerosi ed affascinanti reperti che le teche custodiscono, simboli di un glorioso ed illustre passato.

  • A Bova successo per la prima tappa della rassegna Calabria Judaica

    Si è conclusa, nella suggestiva cornice della Giudecca di Bova, il primo evento della rassegna Calabria Judaica promossa dalla Cooperativa Satyroi di Bova Marina (RC) e finanziata dal Dipartimento Cultura della Regione Calabria, AZIONE 1: Valorizzazione del sistema dei beni culturali e ambientali – Tipologia 1.3 – Eventi innovativi - Annualità 2018 PAC Calabria 2014/2020, Asse 6 Azione 6.7.1.
    A fare il punto sull’iniziativa in atto, Marco Potitò, Responsabile della Cooperativa Satyori, a cui si deve l’organizzazione di un evento unico nel suo genere. Unico perché dopo cinquecento anni fà rivivere l’antica Giudecca di Bova con suoni, parole, segni, sapori e immagini della cultura ebraica. Dopo cinquecento anni il rincontro delle culture ebraica e grecanica. A seguito dei saluti istituzionali del Responsabile Amministrativo dell’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria, Salvatore Bullotta, di Pasquale Faenza, curatore degli eventi, la Dott. ssa Debora Penchassi, Responsabile Culturale della Sinagoga di Lincoln Square, Manhattan, New York (USA), ha illustrato tutti i possibili vantaggi turistici attraverso l’approfondimento della cultura Ebraica e le sue tradizioni culinarie koscher.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.