unci banner

:: NEWS

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

Bovalino, torna il concorso "Presepi in Mostra"

L' Associazione di Promozione Sociale Italia Night & Day con il patrocinio di S.E. Mons. Francesco Oliva Vescovo della Diocesi di Locri – Gerace e con il patrocinio del Comune...

Insediata a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana

Insediata a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana

Si è insediata questa mattina a Palazzo Alvaro la Commissione Beni Confiscati della Città Metropolitana di Reggio Calabria.Immediatamente operativo l’organismo, del quale fanno parte Luciano Cama, Giuseppina Palmenta, Eleonora Maria...

Ponte di Paterriti, il cantiere procede speditamente. Falcomatà: "La frazione dice addio all'isolamento"

Ponte di Paterriti, il cantiere procede speditamente. Falcomatà: "La frazione dice addio all'isolamento"

Questa mattina, il sindaco Giuseppe Falcomatà ha effettuato un sopralluogo sul cantiere del Ponte di Paterriti. L’imponente infrastruttura è fondamentale per gli abitanti della frazione collineare visto che, ad opera...

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l'iscrizione alle Consulte comunali

Riaperti i termini per l’iscrizione alle Consulte per le associazioni già iscritte all’Albo comunale.Lo comunica l’assessore con delega alla partecipazione Irene Calabrò. “Dall’esame dell’Albo delle Associazioni abbiamo rilevato che erano...

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Tutti gli appuntamenti della Esse Emme Musica a Reggio Calabria

Mancano ormai poche settimane alla partenza della programmazione prevista nella Città metropolitana di Reggio Calabria dalla Esse Emme Musica, che proporrà come di consueto una ricca serie di grandi eventi....

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAHa fatto tappa a Punta Pellaro la marcia verso la Corrireggio 2019

Ha fatto tappa a Punta Pellaro la marcia verso la Corrireggio 2019

Pubblicato in CULTURA Domenica, 21 Aprile 2019 10:06

Si è svolta ieri mattina presso l’area di Punta Pellaro, la manifestazione organizzata dalla Pro Loco Reggio Sud, inserita nell’ambito delle attività connesse alla CORRIREGGIO, atteso e popolare evento di sport, sensibilizzazione ecologica, cultura, solidarietà del 25 Aprile, giunto alla sua Trentasettesima edizione. Un lungo percorso che è partito con una serie di interessanti iniziative che ormai da giorni vedono coinvolte scuole cittadine ma non solo. La campagna ha per tema “EDUCARSI AL MARE” ed è finalizzata all’approfondimento su una parte essenziale dell’ambiente, da conoscere, frequentare, rispettare e “ abitare”.

E’ infatti proprio la problematica del mare, sintetizzata nel motto “Vist’Amare”, il tema guida che è stato scelto da Legambiente per la CORRIREGGIO 2019 e che collegherà i vari eventi del ricco programma, che è stato presentato giovedì 18 Aprile in conferenza stampa a Palazzo Alvaro e questo ns evento ne costituisce una sorta di anteprima. La collaborazione che da anni lega la ns Pro Loco a Legambiente, ci ha portato oggi qui a svolgere questa giornata all’insegna dello sport e della sensibilizzazione ambientale. Perché in una città sul mare come la nostra lo sviluppo delle varie attività agonistiche, amatoriali e ludiche, lungo il litorale e nelle acque, se pure parte da punte d’eccellenza, è ancora insufficiente. Per cui siamo qui anche per spronare sul piano delle politiche amministrative, gli organi preposti ad un maggior impegno progettuale e culturale per incrementare un settore che ha potenzialità enormi ed è un indicatore di crescita sociale. Temi trattati anche nell’incontro che si è svolto al Circolo Velico Reggio Calabria: “Sport da mare , sport d’Amare” che ha visto partecipe la ns Pro Loco, assieme a Martino Agostino del Kaitzone, Enzo Tornabene del Free Spirits, Nino Gioffrè dell’associazione Magna Grecia, ragazzi sportivi che promuovono l’attività del kaitsurf e windsurf nell’area di Punta Pellaro, che in quella circostanza hanno dato il proprio contributo di idee e suggerimenti sugli interventi da attuare su tutta l’area. Oltre allo sport di cui finora si è parlato la ns Pro Loco ha posto l’attenzione su un’altra problematica correlata al mare quale è l’evento dell’erosione costiera e le attività volte alla salvaguardia.
Quest’oggi, grazie anche al ns impegno, alle iniziative profuse negli anni scorsi, sin dal 2011, anno della costituzione della ns associazione,…. dove prima c’era il mare ora c’è di nuovo la spiaggia ma…. NON BASTA!! .Il ns appello “ Bentornata Spiaggia ma….NON BASTA” è rivolto a tutti gli enti competenti dalla Regione Calabria, alla Città Metropolitana, al Comune, affinchè possano provvedere nel più breve tempo possibile a predisporre e finanziare ulteriori progetti di salvaguardia, sulla restante parte, non ancora protetta che va dal Lido del Carabiniere di Bocale fino a Punta Pellaro e nella parte opposta, dallo scalo dei Pescatori a Bocale fino all’ex Lido La Playa. Tutta l’area va protetta come d’altronde prevedeva in origine il progetto presentato nel 2012 con una serie di interventi di salvaguardia costiera nel tratto da Punta Pellaro a Punta Calypso. Senza spiaggia non ci potranno essere attività su tutto il litorale che costituirebbero il volano dello sviluppo turistico, sportivo, per la città di Reggio Calabria.
Vorrei ringraziare per averci ospitato la struttura sportiva del Free Spirits nella quale si sono cimentati in partite di Basket 3 vs 3 i ragazzi, sponsorizzati dalle formazioni delle squadre Stingers Asd nella persona della presidente Maria Teresa Bozzaotra e Pasquale Calabro’ e dell Asd Kleos nella persona del presidente Paolo Polimeni., che ringrazio ulteriormente per la collaborazione. Ringrazio inoltre i cittadini, gli sportivi, l’associazione “Differenziamoci Differenziando” per aver partecipato alla raccolta di plastica in spiaggia e gli operatori dell’AVR che ci hanno supportato con mezzi ed attrezzature idonee alla raccolta.. Durante la mattinata si è svolto un momento di sensibilizzazione ambientale, grazie alla presenza del SottoTenente Roberto Pellegrino della Guardia Costiera di Reggio Calabria che ci ha illustrato la loro campagna “#Plastic Free GC” Si ringraziano ulteriormente le istituzioni presenti quali: la Città Metropolitana nella persona dell’Ass. Demetrio Marino, il comune di Reggio Calabria nelle persone dell’Ass. Giuseppe Sera, del Cons. Nancy Iachino, del Cons. Pasquale Imbalzano. Al termine dei saluti abbiamo rammentato a tutti gli intervenuti le prossime attività che la ns Pro Loco effettuerà entro il 21 giugno, data di ultimazione dei lavori dell’istallazione della staccionata che limiterà l’accesso delle auto nell’arenile, riportando anche decoro e riqualificazione a quest’area tutt’oggi degradata e divenuta ormai discarica a cielo aperto, salvaguardando così anche le specie protette di fauna quale il fratino e la tartaruga caretta caretta e di flora quale il giglio di mare che insistono nell’area circostante.

Cordiali Saluti
Concetta Romeo
Presidente Pro Loco Reggio Sud

RC 21 aprile 2019

Letto 252 volte

Articoli correlati (da tag)

  • “Sport e solidarietà” a Punta Pellaro con l’iniziativa promossa dalla Pro Loco Reggio Sud

    Sport e solidarietà” è stato questo il tema dominate dell’iniziativa sportiva ma non solo, giunta alla sesta edizione, andata in archivio ieri a Punta Pellaro. La lunga maratona promossa ed organizzata dalla Pro Loco Reggio Sud ha visto alternarsi momenti di sport e divertimento in spiaggia dedicati ai ragazzi, alle famiglie e soprattutto ai bambini, veri protagonisti della giornata che si è conclusa con un intenso momento culturale presso l’Arena della Lega Navale sul lungomare di Pellaro. Ma cerchiamo di analizzare nel dettaglio i contenuti di una giornata dedicata allo sport, alla cultura ma anche e soprattutto alla solidarietà con il ricavato della manifestazione devoluto in parte all’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica.

  • Sul lungomare di Pellaro l'evento della Pro Loco Reggio Sud: "Focus Group - Portiamo in alto le idee"

    La PRO LOCO REGGIO SUD organizza l'evento "Focus Group - Portiamo in alto le idee" oggi SABATO 17 AGOSTO dalle ore 21:30 presso il Lungomare Paolo Latella a Pellaro Area Lega Navale. La cittadinanza tutta è invitata a partecipare proponendo idee di riqualificazioni di aree del territorio, delle quali ci faremo portavoce presso le amministazioni competenti. Il programma prevede: ore 21:30 Focus Group partecipato con la cittadinanza. Attività proposte e già realizzate negli anni precedenti. Nuove proposizioni. - ore 22:00 "Dove Eolo incontra Poseidone", letture di Fabio Cuzzola e Giuseppe Laganà. - 0re 22.30 Degustazione gelato artigianale ed a seguire "Anguria Party". - Il ricavato della serata sarà devoluto per le opere di tutela e di decoro urbano del territorio.

  • Successo a Bocale per la giornata ecologica promossa da Pro Loco e Legambiente

    Una giornata all’insegna della sensibilizzazione rispetto ai tempi del rispetto dell’ambiente. È stato questo il leit motiv dell’iniziativa tenutasi qualche giorno addietro presso il litorale di Bocale, promossa ed organizzata dalla Pro Loco Reggio Sud in collaborazione con Legambiente, MareVivo, Coordinamento per l’Ambiente, Tribù del fare, Rifiuti zero, Coordinamento di quartiere Arghillà.  L’iniziativa si è inquadrata nel più ampio contesto della giornata ecologica regionale che ha visto la pulizia simultanea di molti tratti di litorale calabrese dallo stretto al nord della regione.

  • Pro Loco Reggio Sud: un dissesto continuo dal torrente Fiumarella fino a tutta la Via del Mare a Bocale

    L’estate è arrivata e continuano le nostre segnalazioni sulla pericolosità del tratto stradale che va dal sottopasso del Torrente Fiumarella fino a tutta la Via del Mare a Bocale. La strada è sempre più pericolosa e mette a rischio l’incolumità delle persone ogni giorno. Nel sottopasso di Fiumarella un tombino è completamente divelto e tanta sabbia è al suo interno e con le prime piogge rimarrà intasato. L’ultima nostra segnalazione risale al 26 Aprile quando comunicavamo attraverso le testate giornalistiche l’interesse a voler sapere quali opere (anche tampone) e quando sarebbero state realizzate, mettendo in sicurezza il suddetto tratto di strada.

  • Corrireggio 2019: i primi posti in classifica, assoluti e nelle varie categorie

    Uno spettacolo, nello spettacolo della trentasettesima edizione della Corrireggio, è stata la competizione prettamente sportiva sia per la parte competitiva riservata ai tesserati Fidal e ai possessori di runcard, sia nella parte non competitiva aperta a tutti con esclusione dei tesserati. Tantissima gente ai bordi della strada e ai lati dell'imbuto d'arrivo, nella zona del Lido, si è appassionata a seguire con il fiato sospeso le gare, quest'anno particolarmente indecise sull'esito fino alla fine.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.