unci banner

:: Evidenza

Tonnara di Palmi: sequestrati 100 kg di pescato

Tonnara di Palmi: sequestrati 100 kg di pescato

Reggio Calabria. Nel corso di una operazione effettuata nei giorni scorsi, nell’ambito dell’ordinaria attività di controllo del territorio, i militari della Capitaneria di porto di...

Comune di Melito Porto Salvo: nuova ordinanza di divieto balneazione

Comune di Melito Porto Salvo: nuova ordinanza di divieto balneazione

Melito Porto Salvo. Nuova ordinanza di divieto di balneazione a Melito Porto Salvo. In data odierna il sindaco Giuseppe Meduri VISTA la comunicazione prot. 15.01.02...

Polizia di Stato: arrestato un 23enne per “omicidio stradale”

Polizia di Stato: arrestato un 23enne per “omicidio stradale”

Reggio Calabria. Ieri, personale del Distaccamento di Polizia Stradale di Brancaleone ha tratto in arresto un 23enne di Locri, S.D., responsabile del reato di Omicidio...

A Palazzo Campanella l'Assemblea pubblica della Commissione Regionale Pari Opportunità

A Palazzo Campanella l'Assemblea pubblica della Commissione Regionale Pari Opportunità

Prosegue l’impegno della CRPO per approfondire gli strumenti necessari nel percorso di realizzazione dell’uguaglianza di genere nelle rappresentanze istituzionali e, più in generale, nei luoghi...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAI Cavalieri dell’Ordine Costantiniano di San Giorgio in visita alla città di Vibo

I Cavalieri dell’Ordine Costantiniano di San Giorgio in visita alla città di Vibo

Pubblicato in CULTURA Mercoledì, 11 Ottobre 2017 14:35

Sabato scorso, in occasione delle celebrazioni della Madonna del Rosario, sono giunti da tutta la Calabria le Dame ed i Cavalieri del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio. E’ stata una giornata intensa, organizzata meticolosamente per garantire la giusta accoglienza a chi aveva inteso trascorrere questa giornata nella città capoluogo. La mattina si è aperta con la visita al Limen Museo, presso la Camera di Commercio ospitata nell’antico convento Domenicano, a fare gli onori di casa la Dott.ssa Rosanna De Lorenzo

che ha guidato la visita illustrando le importanti opere nei diversi saloni. Non potevano non scoprire, poi, “Il Codice Carratelli”,  illustrato personalmente dall’On. Domenico Romano Carratelli che ha voluto spiegare il contenuto dell’antico volume. Successivamente la Presidente del FAI di Vibo Valentia, Dott.ssa Teresa Saeli, ha fatto da cicerone tra le ristampe del codice esposte. I Cavalieri hanno, poi, partecipato alla Santa Messa officiata da Monsignore Filippo Ramondino, presso la Chiesa del  Santissimo Rosario, una celebrazione carismatica, volta allo stimolo dell’attività caritatevole. Proprio in questa occasione, è stata presentata l’attività del Sacro Ordine, che svolge la propria operosità a favore dei più deboli e dei meno fortunati. A salutare la delegazione erano presenti Francesco Colelli Priore della Arciconfraternita del Rosario, che, ha voluto ribadire la propria disponibilità a condividere insieme un percorso a favore di chi soffre e dei più disagiati. A margine della celebrazione, ha salutato la delegazione, il Presidente del Consiglio Comunale Stefano Luciano ed il Delegato dell’esecutivo l’assessore Raffaele Manduca.


L’occasione di essere presenti nell’antica chiesa del Rosario ha concesso hai presenti di potere visitare l’antica cappella De Sirica – Crispo che custodisce il sarcofago marmoreo di un cavaliere angioino del 1200.
Nel pomeriggio i cavalieri costantiniani hanno visitato il Castello Normanno ed hanno avuto modo  di scoprire, grazie alla visita guida condotta dall’archeologa Mariangela Preta, il patrimonio archeologico custodito all’interno del  Museo Nazionale. La delegazione prima di ripartire ha voluto lasciare una testimonianza della propria attività agli ospiti della Casa di Nazareth.
Il Commendatore Aurelio Badolati, delegato vicario per la Calabria, ha voluto ringraziare per l’ospitalità e l’accoglienza trovata da tutti coloro che si sono prodigati a rendere questa giornata una esperienza da non dimenticare.


Cav.  Pasquale La Gamba

Vibo Valentia 11 ottobre 2017

Letto 147 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Sciopero nazionale degli operai agricoli e florovivaisti Il 15 giugno a Vibo

    Le Segreterie Confederali di CGIL, CISL e UIL CALABRIA sosterranno lo sciopero generale del comparto agricolo organizzato dalle Federazioni di categoria FAI CISL, FLAI CGIL e UILA UIL per il prossimo 15 giugno p.v. che in Calabria si svolgerà nel territorio di Vibo Valentia, alle ore 10.00 dinanzi alla sede della Prefettura. Sciopero nazionale del comparto agricolo proclamato a sostegno della piattaforma unitaria per il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale degli operai agricoli e florovivaisti scaduto a dicembre 2017.

  • San Calogero (VV), spari contro migranti: un morto e due feriti

    Nella serata di ieri si è tenuta, d’urgenza, presso la Prefettura una riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia a seguito del decesso di un cittadino extracomunitario avvenuto presso il nosocomio di Reggio Calabria. Il predetto, unitamente ad altri due cittadini stranieri, tutti regolarmente residenti sul territorio nazionale, veniva attinto da colpi di fucile da parte di ignoti nella località “ex Fornace” in territorio del Comune di San Calogero (VV), verosimilmente, nel tentativo di effettuare un furto.
    Sul fatto sono in corso le indagini da parte del Comando provinciale di Vibo Valentia.

  • Agraria, a Vibo il mondo dell'Industria Agroalimentare incontra il mondo della Scuola e dell’Università

    Presso la sede della Camera di Commercio di Vibo Valentia, si è svolto un interessante incontro tra il mondo delle produzioni agroalimentari, il mondo accademico della formazione universitaria e il mondo della scuola. All’incontro, fortemente voluto ed organizzato dal Presidente di Confindustria di Vibo Valentia, Rocco Colacchio, hanno partecipato gli studenti dei Corsi di Laurea triennale e magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari del Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria studenti delle quarte e quinte classi degli Istituti superiori della provincia di Vibo Valentia (tra cui Istituto Professionale di Stato “E. Gagliardi sez. Enogastronomia, Liceo Statale “Vito Capalbi”, Istituto Superiore “De Filippis-Prestia”) accompagnati dai loro docenti.

  • Visite guidate al Museo di Vibo per la Giornata del Paesaggio
    Mercoledì 14 marzo 2018 il Museo Archeologico Nazionale “Vito Capialbi” di Vibo Valentia con visite guidate e proiezione video propone, in occasione della Giornata nazionale del paesaggio, un approfondimento per evidenziare il territorio dell’antica Hipponion con particolare riferimento alla prestigiosa storia del Castello che ospita il museo. Risalente all’XI secolo il Museo è diviso in quattro sezioni principali: reperti da edifici sacri, da necropoli, da collezioni private tra cui quella del Conte Capialbi, e materiali d’età romana. L’allestimento attuale segue un ordine cronologico e topografico e comprende materiali provenienti dalla città e dalle zone archeologiche nei dintorni, arricchite da alcune collezioni otto-novecentesche.
  • Vibo: la scrittrice Simonetta Agnello Hornby al Museo d’Arte Lìmen

    Vibo Valentia.  Il Museo d’Arte Lìmen della Camera di Commercio di Vibo Valentia continua ad essere al centro dell’attenzione di autorevoli personaggi del mondo dell’arte, della cultura e della letteratura, attratti dalle sue interessanti proposte e dagli ambienti espositivi sapientemente allestiti in un percorso circolare tra pittura, scultura, cine-foto e installazioni. Dopo Vittorio

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.