unci banner

:: NEWS

Europee: nel reggino la Lega rispecchia il trend nazionale, in città è il PD il primo partito

Europee: nel reggino la Lega rispecchia il trend nazionale, in città è il PD il primo partito

La Lega nella provincia reggina si conferma primo partito a questa tornata elettorale europea, e con il 22,77% svetta seguita dal Partito Democratico con il 20,67% cui segue il M5S...

Europee, affluenza in calo nel reggino: 39,11%. Comunali: stesso trend, in controtendenza: Sant'Alessio, Sant'Ilario e Stignano

Europee, affluenza in calo nel reggino: 39,11%. Comunali: stesso trend, in controtendenza: Sant'Alessio, Sant'Ilario e Stignano

A urne chiuse i dati vedono un’affluenza alle urne nella provincia reggina per le Europee del 39, 31%. La precedente tornata aveva visto un’affluenza del 41,39%. Reggio (alle 12: 8,58%...

Enjoy Lamezia accede alle Finals per la Serie B

Enjoy Lamezia accede alle Finals per la Serie B

I campioni di Calabria dopo aver battuto la concorrenza regionale battendo nel PlayOff Nuovo Basket Soverato, Scuola di Basket Viola e la Vis Reggio vincono anche lo spareggio tra regioni...

Ciak finale per "Sandrino - Il film" di Pasquale Caprì

Ciak finale per "Sandrino - Il film" di Pasquale Caprì

Con un lungo quanto soddisfatto “Stooop”, seguito da un grande applauso, si sono concluse le riprese di “Sandrino – Il film”, il lungometraggio con protagonista il personaggio ideato e portato...

I capigruppo di maggioranza: "Maggioranza solida e compatta. Opposizione immatura e irresponsabile"

I capigruppo di maggioranza: "Maggioranza solida e compatta. Opposizione immatura e irresponsabile"

In merito allo svolgimento della seduta del consiglio comunale dedicata all'esame del documento di bilancio consuntivo 2018 i capigruppo di maggioranza intendono precisare che la maggioranza a supporto della compagine...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAIl 2 maggio la XVII edizione della giornata di studi sul periodo napoleonico de L'Agorà

Il 2 maggio la XVII edizione della giornata di studi sul periodo napoleonico de L'Agorà

Pubblicato in CULTURA Domenica, 21 Aprile 2019 19:41

Giovedì 2 maggio (ore 17,00)  presso la sala „Spanò Bolani" della Biblioteca Comunale „De Nava" di Reggio Calabria., si terrà una giornata di studi sul periodo napoleonico, giunta alla sua XVII edizione,denominata „5 maggio" ed organizzata a cura del Circolo Culturale "L'Agorà" e del Centro studi „Gioacchino e Napoleone". Nel corso della nuova conversazione culturale verranno analizzati i temi relativi a „Napoleone Bonaparte: Chi era costui?" a cura di Gianni Aiello e „L'epilogo Termidoriano: Napoleone primo console" a cura di Andrea Guerriero.

A distanza di 250 anni dalla sua nascita (Ajaccio 15 agosto 1769) si continua ancora a parlare di lui,  mentre dei suoi vincitori poco o nulla: la sconfitta di Mont-Saint-Jean (Waterloo) venne definita paradossalmente un'altra vittoria. Il periodo napoleonico non fu soltanto quello delle strategie militari, ma anche quella delle riforme epocali e dell'ideale romantico. Queste alcune delle cifre che saranno oggetto di analisi nell'apposita conversazione culturale organizzata dalle due associazioni reggine.

Rc 21 aprile 2019

Letto 127 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Nuovo appuntamento de L'Agorà dedicato ai grandi delitti del Novecento

    Alla Biblioteca De Nava nuovo appuntamento del circolo culturale L'Agorà dedicato ai grandi delitti del Novecento

  • Conversazione organizzata da L'Agorà sui grandi delitti del Novecento

    Presso la Biblioteca Comunale „De Nava" di Reggio Calabria verrà organizzata dal Circolo Culturale L'Agorà" un'apposita conversazione sulla cronaca nera e, nello specifico sul tema „I grandi delitti del Novecento: Linda Murri (1902),Wilma Montesi (1953)" . Il nuovo appuntamento, a cura del sodalizio culturale reggino, si baserà sull'analisi di due nuovi casi che ebbero ad attenzionare sia l'opinione pubblica che i mass media del periodo. Due casi giudiziari che tennero alta l'attenzione dell'opinione pubblica e dei mass-media del periodo della Penisola italiana.

  • L'Agorà presenta: "La gastronomia dall’antichità al medioevo"

    Giovedì 28 marzo (ore 17,00) presso la sala „Spanò Bolani" della Biblioteca Comunale „De Nava" di Reggio Calabria, avrà luogo un nuovo incontro, a cura del Circolo Culturale „L'Agorà" avente come tema "La gastronomia dall'antichità al medioevo". Il nuovo appuntamento organizzato dal sodalizio reggino verterà su tali vicende alimentari che hanno modificato l'interesse dell'uomo, durante lo scorrere del tempo, sul tema dell'alimentazione. Le vicende alimentari e dell'arte culinaria generalmente fanno parte di un cammino storico che, per una serie di circostante, va di pari passo con gli eventi, a volte anche tragici, quali guerre e carestie, che hanno modificato il comportamento umano durante lo scorrere del tempo.

  • L'Agorà: giovedì 14 marzo conversazione sulla west coast music

    Giovedì 14 marzo (ore 16,30) presso la sala „Spanò Bolani" della Biblioteca Comunale „De Nava" di Reggio Calabria., si svolgerà un nuovo incontro, a cura del Circolo Culturale „L'Agorà" avente come tema "West Coast Music". Il nuovo appuntamento organizzato dal sodalizio reggino verterà su tale genere musicale, riconducibile alla musica rock statunitense anni settanta, le cui origini vanno attribuite soprattutto a The Beach Boys. Tra i maggiori esponenti della west coast music troviamo band come The Lovin' Spoonful, America, Eagles, Doobie Brothers, Buffalo Springhield,  e Neil Young con varie collaborazioni con David Crosby, Stephen Stills e Graham Nash; tra i singoli artisti, altri esponenti furono Joni Mitchell, James Taylor, Jackson Browne e Carly Simon.

  • Giovedì 21 febbraio conferenza de l'Agorà su Agatha Christie

    Agatha Christie, il cui vero nome era Dame Agatha Mary Clarissa Miller, Lady Mallowan,è stata una scrittrice britannica del genere giallo, autrice di diversi romanzi di chiara fama mondiale. Scrisse sempre i suoi romanzi con grande abilità, creando un'atmosfera intrigante attraverso personaggi e ambienti di facile riconoscibilità: descrizioni accurate, senso della suspense e della sintesi, ambientazioni realistiche dettagliate, personaggi mai privi di spessore o di caratterizzazione. I suoi personaggi maggiori sono famosi in tutto il mondo: i più celebri, protagonisti di buona parte della sua produzione letteraria e di una serie corposissima di adattamenti cinematografici e televisivi, come l'investigatore belga Hercule Poirot. Da queste cifre il Circolo Culturale „L'Agorà" organizza un'apposita conferenza che avrà luogo giovedì  21 febbraio a partire dalle ore 17,00 presso la Sala „Spanò Bolani" della Biblioteca Comunale „De Nava" di Reggio Calabria. Parteciperà in qualità di relatore Antonino Megali (socio del sodalizio organizzatore). 

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.