unci banner

:: Evidenza

La Calabria si riscatta e vince: sorrisi al Trofeo delle Regioni

La Calabria si riscatta e vince: sorrisi al Trofeo delle Regioni

La rappresentativa maschile di Calabria termina la propria corsa al “Trofeo delle Regioni Cesare Rubini 2019” al diciassettesimo posto nazionale. Operazione riscatto riuscita per gli atleti allenati da Checco D’Arrigo ed Euprepio Padula che riescono...

Trofeo delle Regioni: la Calabria in rosa termina l’avventura al diciottesimo posto nazionale

Trofeo delle Regioni: la Calabria in rosa termina l’avventura al diciottesimo posto nazionale

Un’esperienza indimenticabile e meravigliosa. La Calabria in rosa termina al diciottesimo posto nazionale all’interno della kèrmesse del “Trofeo delle Regioni Cesare Rubini 2019”. La selezione allenata dai Coach Armando Russo e Barbara Gemelli cede il...

Due pittori dell’Accademia di belle Arti in mostra a “Fabriano in Acquerello”

Due pittori dell’Accademia di belle Arti in mostra a “Fabriano in Acquerello”

I pittori reggini Alessandro Allegra e Adele Macheda (sez. under 30) saranno presenti con le loro opere dal 25 al 29 aprile c. m. in due mostre all’esposizione internazionale dell’acquerello di Fabriano, la più grande...

Si celebra il 23 aprile la Giornata mondiale del Libro: anche in Calabria come nel resto del Paese è grande fuga dalla lettura

Si celebra il 23 aprile la Giornata mondiale del Libro: anche in Calabria come nel resto del Paese è grande...

Quando ci interroghiamo su cosa possa fare originare lo scatto d’orgoglio che manca oggi a questo nostro Paese, immaginiamo le risposte più varie, le più disparate,tranne una, la più distante dal pensiero dominante: studiare e...

ANPI: appello per rendere più ricca, più bella e “plurale” la “Prima Festa della Liberazione dell’Area dello Stretto”

ANPI: appello per rendere più ricca, più bella e “plurale” la “Prima Festa della Liberazione dell’Area dello Stretto”

Facciamo appello ai cittadini, ai giovani, alle associazioni, ai movimenti, alle chiese, alle organizzazioni sindacali e politiche che condividono i valori della nostra Costituzione, nata dall’antifascismo e dalla Resistenza, a ritrovarci tutti insieme il 25...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAIl CIS presenta: i grandi interpreti dell’opera verdiana

Il CIS presenta: i grandi interpreti dell’opera verdiana

Pubblicato in CULTURA Martedì, 12 Febbraio 2019 09:37

Nell’ambito del ciclo di incontri “Grandi voci del teatro lirico”, mercoledì 13 febbraio 2019, alle ore 18:00, presso il salone della chiesa di S. Giorgio al Corso di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria presenta “I grandi interpreti dell’opera verdiana”. A parlarne sarà il maestro Nicola Sgro, compositore, direttore d’orchestra, responsabile sezione musicologia del Cis della Calabria, con l’ausilio di vari filmati, illustrerà aspetti e tecniche dei più grandi protagonisti del teatro lirico verdiano. Giuseppe Verdi, dominatore assoluto per oltre 20 anni del melodramma italiano, è fra i compositori più amati ed eseguiti nei teatri di tutto il mondo. Numerosi sono stati gli interpreti che hanno eseguito le opere del maestro in tutto il mondo. Tra gli artisti più noti si ricordano: Maria Callas, Piero Cappuccilli, Renata Tebaldi, Giuseppe De Stefano, Renato Bruson, Carlo Bergonzi, Cesare Siepi, Fiorenza Cossotto, Leontyne Price, Ettore Bastianini e Giulietta Simionato.

Rc 12 febbraio 2019

Letto 103 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Tavola rotonda “Le religioni nel dialogo con le scienze” dall’Enciclica “Laudato Sì” sulla cura della casa comune di Papa Francesco

    Mercoledì 24 aprile 2019, alle ore 18:00, nella Sala di San Giorgio al Corso, Chiesa degli artisti di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria promuove la tavola rotonda “Le religioni nel dialogo con le scienze” dall’Enciclica “Laudato Sì” sulla cura della casa comune di Papa Francesco. Introduce i lavori Don Antonio Cannizzaro, Sacerdote della chiesa di San Giorgio al Corso. Partecipano alla tavola rotonda: prof.ssa Paola Radici Colace, professore Ordinario di Filologia Classica Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università di Messina, presidente Onorario e Direttore scientifico del Cis; padre Pasquale Triulcio, Direttore dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Reggio Calabria, componente del comitato Scientifico Cis; prof.ssa Emilia Serranò, già Docente di Filosofia, componente Comitato Scientifico Cis; dott. Giuseppe Palamara, Diacono.

  • Il Cis presenta il volume “Compitare nei cortili” di René Corona

    Il Centro Internazionale Scrittori della Calabria con il patrocinio della Città Metropolitana di Reggio Calabria, venerdì 19 aprile, alle ore 16:45 presso la Sala Biblioteca del Palazzo “C. Alvaro” della Città Metropolitana di Reggio Calabria, promuove l’incontro con il poeta René Corona autore del volume “Compitare nei cortili” Edizioni Puntoacapo. Dopo il saluto istituzionale del dott. Filippo Quartuccio, delegato alla Cultura della Città Metropolitana di Reggio Calabria, coordina l’incontro Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria. Relazioneranno il prof. Alessandro Quattrone, poeta, scrittore, critico letterario, la prof.ssa Maria Gabriella Adamo, già ordinario di Linguistica Francese dell’Università di Messina, componente del Comitato Scientifico del Cis, e la dott.ssa Daniela Pericone, poetessa.

  • Elena di Euripide, causa della guerra e trionfante sopravvissuta: è una tragedia?

    Nella Sala Conferenze del Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, lo stesso Museo e il Centro Internazionale Scrittori hanno promosso la conferenza “Elena di Euripide, causa della guerra e trionfante sopravvissuta: è una tragedia?”, quinto incontro del ciclo “Le donne e la guerra nel teatro greco”. Ha coordinato l’incontro Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria. Con il supporto di video proiezione ha relazionato Paola Radici Colace, prof. Ordinario di Filologia classica, Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università di Messina, presidente onorario e direttore scientifico del Cis.

  • CIS, il futuribile delle malattie retiniche: l’occhio bionico

    Mercoledì 17 aprile 2019, alle ore 18:00, nella Sala di S. Giorgio al Corso, Chiesa degli artisti di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria promuove la conferenza “Il futuribile delle malattie retiniche: l’occhio bionico”. Dopo il saluto di don Antonio Cannizzaro, sacerdote della chiesa di San Giorgio al Corso, chiesa degli artisti di Reggio Calabria, relazionerà il Prof. Giuseppe Ferreri, ordinario di Oftalmologia dell’Università di Messina. Giuseppe Ferreri, Direttore del Dipartimento di Chirurgie Specialistiche dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico di Messina dal 2003 al 2009, Presidente dell’Associazione Italiana Strabismo dal 2004 al 2006. È autore del volume “Moderna Semeiotica della Cornea” e di oltre 450 pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali.

  • Il CIS presenta “Simbolismo e Divisionismo. L'Arte al di là del dato sensibile”

    Il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, con il patrocinio dell'Assessorato alla Valorizzazione del Patrimonio Culturale di Reggio Calabria, martedì 16 aprile 2019, alle ore 16:45, presso la Pinacoteca Civica del comune di Reggio Calabria, nell’ambito del ciclo “Invito alla bellezza – Oltre l’Impressionismo, verso il Novecento”, promuove il quarto incontro dal titolo “Simbolismo e Divisionismo. L'Arte al di là del dato sensibile”. Introduce l’incontro la Dott.ssa Irene Calabrò, Assessore alla Cultura e alla valorizzazione del Patrimonio Storico-Artistico del comune di Reggio Calabria. Attraverso video proiezione relaziona il dott. Salvatore Timpano, studioso d’arte, componente del Comitato Scientifico del Cis. Coordina l’incontro Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.