unci banner

:: Evidenza

Enzo Amodeo nel direttivo nazionale dell'Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri

Enzo Amodeo nel direttivo nazionale dell'Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri

In occasione del 49^ Congresso Nazionale dell’Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri ( ANMCO ), tenutosi a Rimini di recente, sono state rinnovate le cariche con l’elezione...

Oggi sul tema delle dipendenze grava un deficit di considerazione istituzionale

Oggi sul tema delle dipendenze grava un deficit di considerazione istituzionale

Vi drogate? Siete alcolisti o vittime del gioco o di internet? Magari siete anche giovani o giovanissimi? Problemi vostri, anzi affari vostri, ché nemmeno più...

L’ingresso della Tonnara di Palmi nel segno della Bellezza e dell’Arte grazie all’Associazione Prometeus

L’ingresso della Tonnara di Palmi nel segno della Bellezza e dell’Arte grazie all’Associazione Prometeus

Si è tenuta una vera e propria festa nel quartiere della Tonnara di Palmi per l’inaugurazione dell’entrata del borgo marinaro, grazie all’impegno profuso dall’Associazione culturale...

Premio alla Carriera del XV Premio letterario “Giomo Trichilo” al S. Tenente dei Carabinieri, Cosimo Sframeli

Premio alla Carriera del XV Premio letterario “Giomo Trichilo” al S. Tenente dei Carabinieri, Cosimo Sframeli

Il Premio alla carriera della XV edizione del Premio letterario “Giomo Trichilo”, in programma a Siderno (RC) in Piazza Vittorio Veneto, il prossimo 4 agosto,...

Aspromonte, Bombino a Saviano: “Lo Scrittore è colui che sa mediare tra il dramma e la bellezza”

Aspromonte, Bombino a Saviano: “Lo Scrittore è colui che sa mediare tra il dramma e la bellezza”

“Ci dispiace che Roberto Saviano non ci abbia risposto. Non è indifferenza ... ne siamo certi. Presto lo Scrittore uscirà allo scoperto per annunziare al...

La stilista reggina Annamaria Manduci tra le eccellenze calabresi della XVII edizione del Premio "La Calabria che lavora"

La stilista reggina Annamaria Manduci tra le eccellenze calabresi della XVII edizione del Premio "La Calabria che lavora"

Conferito alla brillante stilista reggina Annamaria Manduci, il premio speciale Eccellenza Moda Calabrese della XVII Edizione “La Calabria che lavora”. Il prestigioso riconoscimento le è...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAIl corso di lingua e cultura dei greci di Calabria entra nel vivo

Il corso di lingua e cultura dei greci di Calabria entra nel vivo

Pubblicato in CULTURA Lunedì, 12 Marzo 2018 12:48
Archiviato il primo incontro introduttivo del corso di lingua e cultura dei greci di Calabria, tenutosi lo scorso 7 marzo, l’Assessorato alle Minoranze Linguistiche retto da Lucia Nucera si prepara ad ospitare il secondo appuntamento, mercoledì prossimo, 14 marzo alle ore 17,00 presso la Sala dello Europe Direct “Altiero Spinelli” del Cedir. Durante il primo appuntamento   guidato dalla stessa assessora Lucia  Nucera è stata  avviata una discussione sulle finalità dell’iniziativa che rientra tra le azioni di valorizzazione e promozione della minoranza linguistica greca in Calabria, secondo il piano deliberato  dall’amministrazione Falcomatà  sul finire dello scorso anno.
E’ stata ricostruita   dagli esperti presenti la storia del percorso di recupero delle comuni radici greche che fu avviato sul finire degli anni 60 da alcuni studenti del Liceo Classico della città di Reggio Calabria guidati dal Prof. Domenico Minuto.
 Ma giorno 14 si entrerà nel vivo. 
Sarà la stessa Lucia Nucera a presentare i prossimi due esperti: la prof. Olimpia Squillace per il percorso di lingua della bovesia   e il prof. Filippo Condemi che seguirà le tracce della lingua che si parla a   Gallicianò.
Sono 110 gli iscritti che hanno aderito al percorso, illustrato all’interno della sezione   minoranze   linguistiche del sito www.reggiocal.it.
 Reggio Calabria 12 marzo 2018
Letto 82 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Consegnati gli attestati di partecipazione ai corsi sulla famiglia adottiva e la lingua greca di Calabria

    Un pomeriggio intenso per la Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio che ha ospitato le cerimonie conclusive di consegna degli attestati dei due percorsi formativi promossi dall’Assessorato alle Politiche Sociali e alle Minoranze Linguistiche del Comune di Reggio Calabria. Nel primo pomeriggio, alla presenza del Sindaco Giuseppe Falcomatà, dell’Assessore Lucia Anita Nucera e dell’Assessore Giuseppe Marino, sono stati consegnati gli attestati di frequenza del percorso sul tema “Il mondo del bambino adottato: la famiglia, la scuola, la comunità che accoglie”.

  • Nucera: novità sul Reddito di Inclusione Sociale, i numeri del procedimento

    L’assessore alle politiche sociali, Lucia Anita Nucera, informa i cittadini che dal 1° giugno 2018 sono cambiati i requisiti necessari per richiedere il REI (Reddito di Inclusione Sociale), la misura governativa contro la povertà di cui il Comune di Reggio Calabria per mezzo dell’Assessorato alle Politiche Sociali svolge sportello di assistenza locale al cittadino, istruendo le pratiche e assistendolo in tutte le operazioni propedeutiche all’erogazione del beneficio che è a cura degli uffici del ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

    Ecco le novità del Rei.

  • Domani doppio appuntamento con l'Assessorato Politiche sociali e Minoranze linguistiche

    Domani, mercoledì 20 giugno, presso la Sala dei Lampadari di Palazzo San Giorgio si svolgeranno i seguenti eventi aperti alla stampa a cura dell'Assessorato alle Politiche Sociali, welfare e minoranze linguistiche: ore 16,30 consegna attestati al termine del percorso formativo: "il mondo del bambino adottato: la famiglia, la scuola, la comunità che accoglie"; ore 17,30 consegna attestati a conclusione progetto di formazione di lingua e cultura dei greci di Calabria #pameambro nell'ambito delle azioni di promozione e valorizzazione della minoranza linguistica greca in Calabria. Saranno presenti tra l'altro il sindaco Giuseppe Falcomatà con l'assessore Lucia Anita Nucera.

  • Si conclude il corso di lingua greca di Calabria “Pame ambrò” organizzato dal Comune

    Si conclude il corso “Pame ambrò”, promosso dall’Assessorato alle Minoranze Linguistiche, su impulso dell’Amministrazione comunale della città di Reggio Calabria. Un itinerario a cadenza settimanale che per oltre tre mesi ha accompagnato gli oltre 70 partecipanti, alla riscoperta della cultura, della lingua, della storia, degli antenati Greci di Calabria. “Sensibilizzare i calabresi verso la lingua e la cultura greca, valorizzando le nostre radici storiche per comprendere la genesi delle nostre tradizioni attuali era l’obiettivo ambizioso con cui abbiamo deciso di dare vita al corso di lingua greco-calabra “Pame ambrò” – ha dichiarato con soddisfazione Lucia Anita Nucera, Assessore al Welfare e alle Minoranze Linguistiche del Comune di Reggio Calabria

  • Presentata dal Comune la “nuova” Carta dei Servizi Sociali

    Non si tratta di un "rinnovamento della Carta dei servizi sociali" ma di un programma realizzato ex novo, sottolinea l'Assessore al ramo Lucia Anita Nucera che, questa mattina, presso il salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, ha presentato insieme al primo cittadino, Giuseppe Falcomatà, i nuovi servizi che il Comune mette a disposizione delle famiglie con minori, anziani e disabili. Una guida, quella realizzata dal settore Welfare del Comune per quanto riguarda i suoi cittadini, tutti i servizi che l'amministrazione mette a disposizione. "In quasi un anno di guida all'assessorato alle politiche sociali -dice Nucea- mi sono accorta che molti dei nostri concittadini non conoscono i servizi a loro dedicati".

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.