unci banner

:: Evidenza

Celebrata a Reggio Calabria la Madonna di Loreto, patrona dell'Aeronautica

Celebrata a Reggio Calabria la Madonna di Loreto, patrona dell'Aeronautica

Reggio Calabria. Nella ricorrenza dedicata alla Madonna di Loreto, patrona degli aviatori, le sezioni calabresi dell'Associazione Arma Aeronautica, come da tradizione, hanno deposto questa mattina, una corona di fiori ai piedi dell'Effige, collocata nella Piazza...

Taurianova. Il Festival del Torrone si afferma con grande successo

Taurianova. Il Festival del Torrone si afferma con grande successo

Reggio Calabria. Una perla gastronomica dal valore unico, così è stato definito il Torrone artigianale di Taurianova, protagonista di una tre giorni che ha conquistato un ampio pubblico. La terza edizione del Festival del Torrone...

Reggio Calabria. Gli studenti del "Piria" volano a Bruxelles

Reggio Calabria. Gli studenti del "Piria" volano a Bruxelles

Reggio Calabria.“La scuola entra nel Parlamento europeo”. È questo il titolo dell’incontro che ha visto come protagonisti assoluti otto alunni dell’Ite Piria di Reggio Calabria dal 2 al 5dicembre scorso. Si tratta di Maria Elisa...

Caulonia tra le 100 mete d'Italia. Il sindaco Belcastro premiato in Senato

Caulonia tra le 100 mete d'Italia. Il sindaco Belcastro premiato in Senato

Si è svolta nei giorni scorsi nella prestigiosa Sala Koch di Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica Italiana, la cerimonia ufficiale per la consegna del Premio 100 Mete d'Italia. Il riconoscimento si propone di...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAIl corso di lingua e cultura dei greci di Calabria entra nel vivo

Il corso di lingua e cultura dei greci di Calabria entra nel vivo

Pubblicato in CULTURA Lunedì, 12 Marzo 2018 12:48
Archiviato il primo incontro introduttivo del corso di lingua e cultura dei greci di Calabria, tenutosi lo scorso 7 marzo, l’Assessorato alle Minoranze Linguistiche retto da Lucia Nucera si prepara ad ospitare il secondo appuntamento, mercoledì prossimo, 14 marzo alle ore 17,00 presso la Sala dello Europe Direct “Altiero Spinelli” del Cedir. Durante il primo appuntamento   guidato dalla stessa assessora Lucia  Nucera è stata  avviata una discussione sulle finalità dell’iniziativa che rientra tra le azioni di valorizzazione e promozione della minoranza linguistica greca in Calabria, secondo il piano deliberato  dall’amministrazione Falcomatà  sul finire dello scorso anno.
E’ stata ricostruita   dagli esperti presenti la storia del percorso di recupero delle comuni radici greche che fu avviato sul finire degli anni 60 da alcuni studenti del Liceo Classico della città di Reggio Calabria guidati dal Prof. Domenico Minuto.
 Ma giorno 14 si entrerà nel vivo. 
Sarà la stessa Lucia Nucera a presentare i prossimi due esperti: la prof. Olimpia Squillace per il percorso di lingua della bovesia   e il prof. Filippo Condemi che seguirà le tracce della lingua che si parla a   Gallicianò.
Sono 110 gli iscritti che hanno aderito al percorso, illustrato all’interno della sezione   minoranze   linguistiche del sito www.reggiocal.it.
 Reggio Calabria 12 marzo 2018
Letto 139 volte

Articoli correlati (da tag)

  • A Lazzaro rivive la Storia dei Greci di Calabria

    A Lazzaro secondo appuntamento con il Corso di Lingua Greco-calabra organizzato dall'Associazione Culturale Eureka in collaborazione con l'Assessorato alla cultura del Comune di Motta San Giovanni. Appuntamento interamente dedicato alla Storia dei Greci di Calabria.

  • Il Centro Ellinomatheia avvia corso di lingua greca contemporanea

    L’assessore alle minoranze linguistiche Lucia Nucera ringrazia Il Centro Ellinomatheia diretto dalla Prof.ssa Vasiliki Vourda, per aver voluto offrire ai cittadini di Reggio Calabria l’opportunità di frequentare un nuovo corso gratuito di lingua e cultura ellenica contemporanea, avviato nei giorni scorsi e ospitato presso la Sala Spinelli del Cedir del Comune. ll corso si articola in 30 ore, durante le giornate di martedì e giovedì dalle 16:00 alle 17:30 e si avvale di tutor di madrelingua greca.

  • Nota congiunta di Anna Nucera, Lucia Nucera e del garante Campolo sugli haters del sindaco

    “Il linguaggio della imprecazione e dell’offesa è diffuso in ogni ambiente laddove le coordinate dell’azione pubblica non sono comprese o conosciute. Proponiamo l’apertura di una seria riflessione evidenziando l’assunzione di responsabilità e la voglia di miglioramento degli stessi ragazzi che accompagnano il cammino di rigenerazione della nostra città”. Nelle ultime 48 ore la pagina Facebook ufficiale del sindaco Falcomatà è stata oggetto oltre che di consuete richieste di informazioni e aggiornamenti da parte dei cittadini, anche di una serie di invettive e turpiloquio da parte di studenti che reclamavano l’emanazione dell’ordinanza di chiusura scuole a seguito dei messaggi di allerta meteo emanati dalla protezione civile.

  • Appello politico di Nucera e Calabrò su doppia preferenza di genere

    L’Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Reggio Calabria, Lucia Anita Nucera, e la Presidente della Commissione Speciale Permanente Pari Opportunità del Comune di Reggio Calabria, Michela Calabrò, ribadiscono il loro impegno a sostegno della proposta di legge regionale sulla doppia preferenza di genere. “Dopo la conferenza stampa bipartisan dello scorso 31 luglio – dichiarano congiuntamente – ribadiamo l’appello politico al fine di promuovere un’azione amministrativa che possa garantire la rimozione degli ostacoli che impediscono la piena parità tra i generi in sede elettorale, convinte che le molteplici interlocuzioni intraprese a vari livelli con la Regione Calabria porteranno presto al felice esito che tutte noi auspichiamo”.

  • Servizio Civile Nazionale: a Reggio Calabria sette progetti per 28 giovani

    Sta per scadere il termine ultimo per la partecipazione al bando di Servizio Civile Nazionale per la selezione di giovani da impiegare nei progetti attivati dal Comune di Reggio Calabria. Come ricorda l’Assessore alle Politiche sociali, Lucia Anita Nucera, “i giovani di entrambi i sessi, che abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, possono inviare domanda di partecipazione al bando per la selezione di 28 volontari per i progetti comunali di servizio civile sviluppati in vari ambiti: dall’inclusione sociale ai servizi bibliotecari, fino alla promozione della cittadinanza attiva”.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.