unci banner

:: NEWS

Tennis, ritorno al passato per lo Sport Village Catona

Tennis, ritorno al passato per lo Sport Village Catona

Il circolo del tennis Sport Village intende ringraziare l'Accademia del Tennis e il suo presidente Nino Girella, per il percorso comune che è stato svolto, con professionalità, nel corso di...

A Polsi con la sua arte, l'iniziativa del maestro pizzaiolo Giorgio Riggio

A Polsi con la sua arte, l'iniziativa del maestro pizzaiolo Giorgio Riggio

Il 29 agosto si rinnoverà per il 20esimo anno l'appuntamento che coniuga arte e fede del maestro pizzaiolo Giorgio Riggio alla Madonna di Polsi. L'arte racconta la fede, attraverso gli...

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Il caldo estivo, lunghe percorrenze per raggiungere casa dopo aver fatto la spesa e qualche disattenzione nel rispettare la catena del freddo possono essere causa di alterazione per i nostri...

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

«Sono felice e per questo ringrazio il sindaco di Villa San Giovanni e tutta l'amministrazione, perché con la firma di oggi si intraprende un percorso virtuoso e questo comune è...

Reggio Live Fest: all'Arena il tributo in musica ai Queen e Freddie Mercury

Reggio Live Fest: all'Arena il tributo in musica ai Queen e Freddie Mercury

Il 27 agosto alle 21.30 presso l’Arena dello Stretto di Reggio Calabria avrà luogo l’ultimo appuntamento del Reggio Live Fest 2019, la serie di eventi frutto della sinergia tra i...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAIl libro della poetessa Milici “Quanto inchiostro nelle vene” presentato a Palazzo Alvaro

Il libro della poetessa Milici “Quanto inchiostro nelle vene” presentato a Palazzo Alvaro

Pubblicato in CULTURA Venerdì, 12 Aprile 2019 10:40

Reggio Calabria. di Dario Romano - Sabato 6 aprile presso la sala Perri di Palazzo Alvaro, si è tenuta la presentazione del libro “Quanto inchiostro nelle vene”, scritto da Annamaria Milici, giovane poetessa reggina. Franco Arcidiaco, giornalista ed editore presso la casa editrice Città del Sole, ha presieduto l’incontro dando voce agli ospiti presenti, accompagnandoli in una

conversazione poetica ispirata al libro. Gli interventi sono stati accompagnati da arpeggianti sottofondi di chitarra di Danilo Suraci e dalla lettura di alcune poesie, teatralmente recitate da Elena Festa, estratte dalla raccolta. Sono intervenuti il sindaco Giuseppe Falcomatà e la madre, nonché ex professoressa del Liceo Classico, Rosetta Neto Falcomatà ed Annamaria Milici, poetessa e autrice del libro. Un pomeriggio entusiasmante quello regalatoci dalla Fondazione Italo Falcomatà, intriso di espressività e tanta cultura, che ha visto il genio creativo della Milici esprimersi davanti ad un’attenta platea, incantata dai versi e dagli interventi dei relatori. “La poesia è qualcosa che accade, è un segreto che viene svelato nell’immediatezza”, parole ricolme di dolcezza ed innocenza risuonano in sala nel momento in cui vengono rivolte alcune domande ad Annamaria. Jorge Luis Borges è l’autore preferito dell’autrice; il poeta viene citato più volte durante il corso della conferenza, utilizzato come figura retorica capace di spiegare più adeguatamente l’effimera essenza della poesia, ciò che vive all’interno di essa: gioie, sensazioni, dolori che servono come spunto per trovare una felicità perduta, alla quale si può arrivare solamente con la versificazione, metafore e similitudini. La poesia, per l’autrice reggina, è la creazione di una possibilità per staccarsi dalla terra ferma e volare alto, sembrerebbe quasi un riferimento alla figura dell’albatro tratteggiata da Baudelaire nella poesia omonima. A lodare ulteriormente l’opera ha contribuito, con una dotta relazione, la presidente della Fondazione, Rosetta Falcomatà, che con grande enfasi ha sfatato il connubio tra poesia e tristezza, definendo il liricismo dell’autrice: “impregnato di emozione” e non “lacrimevole”; è risultato evidente che quella di Anna è una poesia che, man mano che viene letta, aiuta la persona a far uscire dei sentimenti, riconoscerli ed accettarli per come sono, puri e vivi. La poesia aiuta il nostro cuore e salvifica il nostro animo, fa emergere tutto ciò che è recondito in noi, la poesia serve ad emozionare. La scrittura vede la tristezza come una mera fase di stallo ed un trampolino di lancio, essenziale, per arrivare al “sublime”, luogo onirico tanto contemplato dagli artisti. La libertà che regala la poesia è una libertà spirituale che ci dà la capacità di non lasciarsi vivere. La volontà incostante della nostra anima di andare incontro alla bellezza ha preso il sopravvento, come ha sostenuto Pino Bova presidente del Rhegium Julii, convinto che la poesia regali all’uomo la libertà di vivere pienamente. Per concludere possiamo dire che nella sala intitolata all’illustro giornalista e scrittore calabrese Francesco Perri, si è svolto un evento che ha regalato a tutti i presenti intense suggestioni, e ha rivelato anche al pubblico un sindaco nelle vesti di scrittore appassionato di poesia, che ha ribadito quanto la poesia, l’arte, la cultura possano rivelarsi delle strade alternative con le quali rinascere come popolo e, grazie alle quali, poter far rifiorire la primavera nella nostra comunità.

Reggio Calabria 12 aprile 2019

Letto 179 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Gli appuntamenti di oggi in città 1 agosto 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - alle ore 11 presso l’Aula Seminari del Dipartimento di Agraria Località Feo di Vito Reggio Calabria si terrà una conferenza stampa di presentazione della nuova offerta formativa del Dipartimento di Agraria della Mediterranea.

    - alle ore 11.00, la conferenza stampa di presentazione della 4^ edizione del concorso Nazionale per stilisti Nuovi Talenti per la Moda

    - dalle ore 14 USB e i lavoratori delle strutture psichiatriche reggine saranno in presidio davanti Palazzo Campanella in occasione dei lavori del Consiglio Regionale.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 31 luglio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - Manca davvero poco alla XIV edizione de “I Tesori del Mediterraneo”, il grande evento organizzato dall’Associazione Nuovi Orizzonti, in programma dal 31 luglio al 4 agosto sul Lungomare di Reggio Calabria. Si partirà con la conferenza stampa di presentazione in programma alle ore 11 nel salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio.
    -alle ore 18 si terrà nella terrazza della Cultura di Reggio Calabria (Via S. Caterina 56); un convegno sul tema: “Reggio Calabria tra cronaca e storia – come recuperare il ruolo e prospettare lo sviluppo socio-economico della città nell’ attuale momento politico”.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 30 luglio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: -ore 9:30 protesta operatori Coolap (strutture psichiatriche) davanti sede ASP di via Diana

    -Tutto pronto per il Sunset Festival che si svolgerà all'interno del lido locrese per sei domeniche, dal 21 luglio al 25 agosto 2019. L'evento di presentazione del alle ore 10,30 presso "Malavenda Cafè" in via Zecca a Reggio Calabria.

  • Gli appuntamenti di oggi in città 29 luglio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: - il Consiglio Comunale è convocato, in sessione straordinaria, alle ore 9,00 nella sala adunanze di Palazzo San Giorgio
    - Il fine cantautore Bungaro racconterà il meraviglioso idillio artistico con Ornella Vanoni alle ore 11, presso l’A Gourmet Accademia di Filippo Cogliandro

  • Gli appuntamenti di oggi in città 27 luglio 2019

    Gli appuntamenti di oggi: -“Sandrino – Il Film” ha già un suo Trailer che verrà presentato alla stampa alle ore 10:30, presso il locale “Birri Basta”, in via Cattolica Dei Greci, 24 a Reggio Calabria.

    - Reggio Pride partenza da Pineta Zerbi alle ore 17.30. Il corteo si snoderà per Via Genoese Zerbi e proseguirà per tutto il lungomare Falcomatà.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.