unci banner

:: NEWS

Minori e celiachia, sinergia fra l’associazione e il garante Mattia

Minori e celiachia, sinergia fra l’associazione e il garante Mattia

L’Ufficio del Garante Metropolitano per l’Infanzia e l’Adolescenza si unisce all’articolazione calabrese dell’Associazione Italiana Celiachia, a partire dalla difesa dei diritti costituzionali alla salute e allo studio, a fianco dei...

Nasce una nuova collaborazione tra AVIS e Pallanestro Viola

Nasce una nuova collaborazione tra AVIS e Pallanestro Viola

Sport e generosità si incontrano. La Pallacanestro Viola è lieta di annunciare la collaborazione per la stagione 2019/2020 con l’A.V.I.S. Comunale di Reggio Calabria – OdvL’ AVIS (Associazione Volontari Italiani...

A Delianuova il Parco inaugura il laboratorio "Dal grano al pane" e la nuova area faunistica

A Delianuova il Parco inaugura il laboratorio "Dal grano al pane" e la nuova area faunistica

Giovedì 24 ottobre alle ore 10, al Rifugio “Il Biancospino” di Delianuova (loc. Carmelia), l’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte presenterà il Laboratorio “Dal grano al pane” e la nuova area faunistica.Le...

Consultazione pubblica per l’implementazione del piano di indirizzo alla redazione del Piano di Spiaggia Comunale

Consultazione pubblica per l’implementazione del piano di indirizzo alla redazione del Piano di Spiaggia Comunale

Continua il processo partecipativo diretto all’aggiornamento del piano spiaggia comunale, uno strumento di pianificazione che necessita di essere revisionato a seguito della ridefinizione delle funzioni amministrative affidate ai comuni sul...

Al Salotto Biesse protagonisti i "Racconti e altre storie" di Nino Mallamaci

Al Salotto Biesse protagonisti i "Racconti e altre storie" di Nino Mallamaci

I sentimenti protagonisti dei "Salotti Biesse "con Racconti e altre storie di Nino Mallamaci dichiara la Presidente Bruna Siviglia, una serata dedicata alla riflessione prendendo spunti dagli scritti di Nino...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAIl sindaco Falcomatà alla Giornata del portatore: la città ha bisogno di esempi positivi da seguire

Il sindaco Falcomatà alla Giornata del portatore: la città ha bisogno di esempi positivi da seguire

Pubblicato in CULTURA Lunedì, 16 Settembre 2019 12:52

Nella “Giornata del portatore” il sindaco Giuseppe Falcomatà ha premiato don Gianni Licastro, padre spirituale e “voce” storica ed inconfondibile di chi la vita la dedica e l’ha dedicata alla sacra effige di Maria. Ieri sera, in piazza Camagna, l’Associazione “Portatore della Vara Madonna della Consolazione”, ha consegnato i consueti riconoscimenti in occasione dell’iniziativa inserita nell’ambito dei festeggiamenti civili per la Patrona della Città. Al sindaco, seduto accanto al portatore centenario Giovanni Gangeri, è andato il compito di celebrare il passato, il presente ed il futuro di chi interpreta, tutto l’anno, il senso più autentico dello spirito mariano.

«Questa città – ha detto l’inquilino di Palazzo San Giorgio - ha bisogno di esempi da seguire in tutte le occasioni che possano creare sviluppo e mantenere viva una tradizione che significa tenere alto il senso dell’identità. Perché parte tutto da lì, da un percorso culturale di coscienza e di consapevolezza del posto in cui siamo nati e, soprattutto, dal sentimento di voler bene a Reggio Calabria. Rispetto ai punti di riferimento, anche i portatori della Vara ne hanno tantissimi. Ci sono i ragazzi e gli anziani, quelli che, ancora oggi, con sacrificio, devozione e fede spingono il Quadro fin dentro la nostra Cattedrale. E ci sono, esistono, vivono in mezzo a noi, pure i tantissimi portatori che non ci sono più. Il ricordo va a loro, alle loro famiglie, perché hanno dato tanto alla città ed all’associazione. A quelli ci dobbiamo aggrappare per mantenere viva una tradizione; facendo in modo che questo spirito di appartenenza a Reggio e di valorizzazione della festa possa continuare a vivere sulle gambe dei più giovani».
«Così – ha aggiunto Giuseppe Falcomatà – l’associazione acquisisce valore ed autorevolezza agli occhi dei reggini. La “Giornata dei portatore” ci aiuta a comprendere cosa sia per la città questa festa. Che è festa di popolo, di fede, cultura e tradizione, ma anche di grande identità popolare e cittadina. L’auspicio è che, premiando i portatori più anziani, questo possa rappresentare un esempio per le nuove generazioni in modo da tenere sempre accese la fede e la speranza nei confronti della Madonna della Consolazione».

Rc 16 settembre 2019

Letto 62 volte

Articoli correlati (da tag)

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.