unci banner

:: NEWS

Domenica 23, l’escursione di Gente in Aspromonte sulla cima dell’Aspromonte

Domenica 23, l’escursione di Gente in Aspromonte sulla cima dell’Aspromonte

Gente in Aspromonte inaugura la stagione estiva con un bellissimo itinerario, interessante sia dal punto di vista paesaggistico che naturalistico. Si camminerà attorno alla cima che, con i suoi 1956...

Gallico marina: tutto pronto per la V edizione dell'Infiorata del Corpus Domini

Gallico marina: tutto pronto per la V edizione dell'Infiorata del Corpus Domini

È conto alla rovescia nel vecchio borgo marinaro di Gallico Marina per la quinta edizione dell’Infiorata del Corpus Domini la prossima domenica 23 giugno 2019. L’evento si lega quest’anno alla...

Alloggi popolari. Osservatorio Disagio Abitativo: petizione popolare 11 milioni, la Giunta non ha ancora deliberato

Alloggi popolari. Osservatorio Disagio Abitativo: petizione popolare 11 milioni, la Giunta non ha ancora deliberato

Positiva in parte la decisione espressa dai consiglieri di maggioranza sul ripristino di 11 milioni di euro del "Decreto Reggio", per l'acquisto di alloggi popolari. Ma non basta. Alle intenzioni...

Sequestro gazebo sul lungomare, per Palazzo San Giorgio: "il dialogo ed il buon senso premiano sempre"

Sequestro gazebo sul lungomare, per Palazzo San Giorgio: "il dialogo ed il buon senso premiano sempre"

"La vicenda dei gazebo sul Lungomare si è messa su un binario positivo. Le circostanze delineate a seguito dei molteplici tavoli tecnico-politici tenutisi nelle ultime 48 ore hanno premiato un...

Parte dal Polo Sud di Via Padova la campagna di Potere al Popolo! per il diritto alla salute dei reggini

Parte dal Polo Sud di Via Padova la campagna di Potere al Popolo! per il diritto alla salute dei reggini

La situazione drammatica della sanità reggina esige il maggior coinvolgimento possibile di tutti gli abitanti dell'area metropolitana di Reggio Calabria. Non basta infatti chiedere l'azzeramento del debito dell'Asp 5, per...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAIncontro con Tonino Sicoli, fondatore e direttore artistico del Museo dell'Ottocento e Novecento di Rende

Incontro con Tonino Sicoli, fondatore e direttore artistico del Museo dell'Ottocento e Novecento di Rende

Pubblicato in CULTURA Martedì, 11 Dicembre 2018 08:01

Giovedì 13 dicembre alle ore 17 nella Sala Conferenze del Dipartimento di Diritto, Economia e Studi umanistici, in Via T. Campanella, in collaborazione con la sezione territoriale del Tci e con la Associazione culturale Ulysses, si terrà un incontro con Tonino Sicoli, Fondatore e Direttore artistico del Museo dell’Ottocento e Novecento di Rende (CS).
Il titolo è “Da Boccioni ai contemporanei. La Collezione del Maon”. Introduce Marisa Cagliostro, intervengono Irene Calabrò, assessore al Bilancio e alla Valorizzazione del Patrimonio culturale e il dott. Domenico Cappellano per il TCI.

Il tema costituisce l’anteprima di iniziative ambiziose che restituiscano alla città lo stesso ruolo di comprimaria che ebbe nell’ambito dell’arte dell’Otto e Novecento, quando nasceva a Reggio Calabria Umberto Boccioni, principale protagonista del Futurismo con Balla e Carrà.
La città attuale con le sue Accademie e Istituti d’arte, la sua Università, il Conservatorio musicale, i suoi giovani studenti di ogni ordine e grado deve riprendere le fila di quella sua eccelsa partecipazione alla cultura del tempo e ripartire dai suoi artisti, pittori, scultori, incisori, per aprire le porte alla contemporaneità sulla scia di un calabrese mai troppo ricordato, Alfonso Frangipane. Lo studioso valorizzò con iniziative importanti Reggio e la Calabria cui diede tra l’altro le Biennali di arte dalle quali sono emersi i maggiori artisti calabresi dei primi decenni del Novecento. Sarà anche un modo adeguatamente corretto di promuovere i nostri giovani talenti evidenziandone la originalità creativa e la partecipazione alla cultura del nostro tempo.
Il MAON è stato inaugurato il 4 maggio 2004, dopo sette anni di una intensa attività di mostre e si è dotato di raccolte stabili. E’ una delle poche istituzioni culturali meridionali dedicate all’arte moderna e contemporanea, ed ha sede a Palazzo Vitari (XVIII sec), nel Centro Storico della cittadina calabrese, dato in comodato d'uso dall'Amministrazione comunale. Il MAON ha il riconoscimento, fra i Luoghi del Contemporaneo, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed è inserito nei circuiti museali di qualità (ICOM).Tra le ultime mostre “Contributi al Novecento. Da Boccioni a Rotella ai contemporanei. La Collezione del Maon“, tenutesi un paio di mesi fa a Milano a Palazzo Reale e alla Fondazione Stelline.
Associazione Ulysses

Reggio Calabria, lì 11 dicembre 2018

Letto 220 volte

Articoli correlati (da tag)

  • CIS: al Digies incontro con la scrittrice Carmelisa Nicolò

    Giovedì 23 maggio 2019, alle ore 17 presso il DiGiES (Palazzo Zani) via Dei Bianchi, 2, Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori e DIGIES (Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze Umane Università Mediterranea) promuovono l’incontro con la scrittrice Carmelisa Nicolò, autrice dei libri “La poesia è più grande dei poeti” e “La grande avventura”. Dopo i saluti di Daniele Cananzi, responsabile accademico CDE dell’ISESP, prof. associato di Filosofia del Diritto Università Mediterranea di Reggio Calabria e di Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria, relazionerà la prof.ssa Maria Bambace, già docente di Italiano e Latino.

  • Il trasporto pubblico a Reggio Calabria - stato dell'arte e prospettive anche in termini di offerta turistica

    Il 17 maggio 2019, alle ore 18,00 presso la sede del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze Umane dell'Università Mediterranea [Palazzo Zani – via dei Bianchi]– avrà luogo un incontro pubblico sul tema "Il trasporto pubblico a Reggio Calabria- stato dell'arte e prospettive anche in termini di offerta turistica– parliamone con Giuseppe Marino (assessore comunale alla mobilità), Francesco Perrelli (amministratore Unico A.T.A.M.) e Piero Gaeta (Giornalista di Gazzetta del Sud)." In tempo di fake news il Club di Territorio preferisce rivolgersi direttamente alle fonti per ottenere le informazioni sullo stato del trasporto pubblico nella città di Reggio Calabria e nell'area dello Stretto.

  • A Reggio Calabria una lectio magistralis dei docenti Spadafora e Waks

    Un seminario di livello internazionale avrà luogo martedì 7 maggio alle ore 15 nell’aula D2 (DIGIES, diretto da Massimiliano Ferrara) dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Si tratta di una lectio magistralis dal titolo “John Dewey on Thinking From Democracy and Education to The Digital Age”, introdotta da Giuseppe Spadafora, docente di Didattica e Pedagogia speciale dell’Unical, e incentrata sul concetto di scuola inclusiva di alta qualità. “Il tema dell’educazione inclusiva, caratterizzata dall’affermazione, “una scuola per tutti e per ciascuno”, - ha detto il Professore - è fondamentale nella ricerca pedagogico-didattica contemporanea ed è previsto da numerosi documenti di indirizzo europei e internazionali”.

  • UniRC Di.Gi.ES. Ferrara: "Michele Di Bari, esempio di senso dello Stato e amore per il Mezzogiorno"

    Stimato Signor Prefetto, la rotazione delle Alte cariche prefettizie priva ancora una volta il nostro territorio di una figura che, soprattutto in questa circostanza, umanamente e professionalmente, lascerà a lungo il suo segno nella memoria collettiva della Città e della sua provincia. Questa volta il distacco sarà più doloroso poiché negli anni della Sua permanenza presso il Palazzo del Governo cittadino, Ella ha esercitato il magistero prefettizio aggiungendo un “quid” allo scontato tableau a consuntivo di risultati istituzionali conseguiti.

  • Domani 17 aprile incontro del TCI: "La fondazione di Reggio Calabria, dal mito alla storia"

    Il Club di Territorio di Reggio Calabria del T.C.I. unitamente al Dipartimento di Giurisprudenza Economia e Scienze Umane dell'Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, ed in collaborazione con la delegazione di Reggio Calabria del FAI, con l'associazione Anassilaos, con l'associazione Amici del museo di Reggio Calabria e con il circolo culturale Rhegium Juli, ha organizzato la conferenza del Prof. Felice Costabile sul tema "La fondazione di Reggio Calabria, dal mito alla storia" che avrà luogo mercoledì 17 aprile 2019 alle ore 18,00 presso l'aula magna Quistelli dell'Ateneo nella cittadella Universitaria.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.