unci banner

:: NEWS

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Estate e intossicazioni alimentari: i consigli del Tecnologo Alimentare

Il caldo estivo, lunghe percorrenze per raggiungere casa dopo aver fatto la spesa e qualche disattenzione nel rispettare la catena del freddo possono essere causa di alterazione per i nostri...

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

Villa, firmato protocollo d'intesa con i consulenti del lavoro per l'Asse.Co.

«Sono felice e per questo ringrazio il sindaco di Villa San Giovanni e tutta l'amministrazione, perché con la firma di oggi si intraprende un percorso virtuoso e questo comune è...

Reggio Live Fest: all'Arena il tributo in musica ai Queen e Freddie Mercury

Reggio Live Fest: all'Arena il tributo in musica ai Queen e Freddie Mercury

Il 27 agosto alle 21.30 presso l’Arena dello Stretto di Reggio Calabria avrà luogo l’ultimo appuntamento del Reggio Live Fest 2019, la serie di eventi frutto della sinergia tra i...

Bungaro 4et e Ornella Vanoni in concerto ad Ecolandia chiudono la 28^ edizione del festival EcoJazz

Bungaro 4et e Ornella Vanoni in concerto ad Ecolandia chiudono la 28^ edizione del festival EcoJazz

Si avvicina l'attesissima conclusione della 28^edizione di EcoJazz festival, in memoria del giudice Antonino Scopelliti e di tutte le vittime per la Giustizia. Il parco Ecolandia di Arghillà a Reggio...

Giuseppe Livoti racconta la realtà della Pinacoteca dell'Area Grecanica di Bova Marina

Giuseppe Livoti racconta la realtà della Pinacoteca dell'Area Grecanica di Bova Marina

In occasione della Notte Bianca organizzata nell’ambito degli eventi per l’Estate 2019 a Bova Marina la nota località calabrese ha vissuto un grande momento di recupero e di animazione culturale...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURAInsediata la commissione scientifica per il Palazzo della Cultura

Insediata la commissione scientifica per il Palazzo della Cultura

Pubblicato in CULTURA Mercoledì, 26 Settembre 2018 14:26

Si è insediata ufficialmente, presso il palazzo della cultura "Pasquino Cupri", la commissione scientifica, per la realizzazione di mostre ed esposizioni. La commissione fortemente voluta dal Delegato alla Cultura dell'ente Città Metropolitana Filippo Quartuccio, è nominata, a titolo gratuito, dal Sindaco della Città Metropolitana Giuseppe Falcomatà, ed è formata da tre esperti, di pittura, scultura e fotografia. La Commissione oltre a fare da garante, fornendo pareri comunque non vincolanti, si farà promotrice di atti di indirizzo per interessanti collaborazioni come quella con l’Accademia di belle arti e gli artisti che vorranno proporsi.


L'obiettivo delle tre esperte, Angela Pellicano; Valentina Tebala e Paola Russo, sarà quello di dare una connotazione ed un'identità più marcata, alle mostre che verranno ospitate nel palazzo, pur lasciando integra l'idea di eterogenia artistica che ha contraddistinto il palazzo e le sue sale, in collaborazione naturalmente con il personale che ci lavora, e dando spazio, in via prioritaria, ad artisti calabresi

Rc 26 settembre 2018

Letto 535 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Plauso di Quartuccio per riconoscimento in Toscana ai ragazzi dell'Orchestra Vitrioli - Principe di Piemonte

    “Orgoglio e gratitudine i sentimenti che, da cittadino e consigliere delegato alla cultura, mi sento di esprimere in merito al successo dei ragazzi del Vitrioli che hanno conseguito il primo premio, in Toscana, al concorso Nazionale di musica”.
    Queste le parole del Delegato Metropolitano Filippo Quartuccio, commentando il recente successo dell’Istituto Comprensivo “Vitrioli – Principe di Piemonte” di Reggio Calabria, primo classificato assoluto, con la sua Orchestra Giovanile, alla XX Rassegna Musicale Nazionale Città di San Vincenzo.

  • Filippo Quartuccio ricorda l'artista Demetrio Aroi

    «Demetrio Aroi: artista musicale, storia della musica popolare reggina, uomo buono ed altruista». Così, Filippo Quartuccio, consigliere metropolitano delegato alla Cultura, ricorda il musicista recentemente scomparso che «ha speso tutta la sua vita – afferma ancora l’esponente politico - in favore della tradizione popolare e folklorica della nostra terra valorizzando e promuovendo quel concetto importante di identità di cui, spesso, sentiamo soltanto parlare».
    «Il mondo della cultura musicale popolare – aggiunge Filippo Quartuccio – perde una grande risorsa, un autentico punto di riferimento per coloro i quali si approcciano ad un genere tanto unico e particolare, espressione profonda ed autentica delle nostre radici e della cultura calabrese».

  • Quartuccio chiede alla Commissione Toponomastica l'intitolazione di un luogo pubblico alla memoria di Teresa Cordopatri

    Reggio Cal. 2 Maggio - La storia della baronessa Cordopatri, eroina calabrese degli Anni Novanta e simbolo della resistenza all'illegalità della società civile, è la testimonianza della parte bella, genuina ed autentica della Calabria che lotta per la libertà, per l'affermazione del principio di legalità e contro l'indifferenza dello Stato, così afferma il consigliere comunale di Reggio Calabria Filippo Quartuccio, all’indomani della visita del giovane amministratore ai familiari reggini. 
    Questa storia - prosegue - è un patrimonio collettivo che, indistintamente dal colore politico, va difeso, ricordato e valorizzato. Questo è il messaggio che Quartuccio da giovane, da cittadino e da rappresentante istituzionale vuole inviare ai reggini e alle giovani generazioni.

  • Tour Bronzi di Riace: l'intervento del consigliere Filippo Quartuccio

    Reggio Calabria. Sulla proposta dei consiglieri Greco e Ciconte di spostare i Bronzi di Riace è intervenuto Filippo Quartuccio, consigliere delegato alla Cultura della Città Metropolitana. "Non posso omettere di eccepire la posizione assunta dai consiglieri regionali Ciconte e Greco rispetto l’opportunità di procedere ad un tour mondiale dei Bronzi di Riace per un fantomatico

  • A Palazzo San Giorgio arriva il momento del confronto nella maggioranza

    Nessuna secessione ma un chiarimento su voci di corridoio, figlie di una riunione a porte aperte, che come succede sempre in questi casi era già di dominio pubblico poche ore dopo. I tre consiglieri di maggioranza Antonio Ruvolo (PSI), Giovanni Minniti (PD) e Filippo Quartuccio (Leu – assente perché non fisicamente in città) insieme al presidente del consiglio comunale, Demetrio Delfino (Leu) chiariscono con la stampa e davanti agli occhi dello stesso primo cittadino intervenuto per ascoltare l’incontro, quanto vociferato in questi giorni.

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.