unci banner

:: NEWS

Sindacati: Contratti istituzionali di sviluppo, strumento strategico per la Metrocity

Sindacati: Contratti istituzionali di sviluppo, strumento strategico per la Metrocity

Positivo l’incontro di mercoledì scorso in Prefettura, attraverso il quale il Prefetto Massimo Mariani insieme al Sindaco della Città Metropolitana Giuseppe Falcomatà e all’amministratore delegato di Invitalia Domenico Arcuri, hanno...

Reggina: la numerazione ufficiale delle maglie della prima squadra

Reggina: la numerazione ufficiale delle maglie della prima squadra

La Reggina rende nota la numerazione ufficiale delle maglie degli atleti della prima squadra per la stagione sportiva 2019/20:

Wish List: perché tutti dovrebbero averne una

Wish List: perché tutti dovrebbero averne una

Agosto 2019 - L’estate sta finendo… tempo di bilanci e di ritorno alla routine. C’è chi considera il post vacanze estive come una sorta di nuovo inizio. Carichi di energie...

Miss Cinema Calabria è la reggina Vanessa Marrara

Miss Cinema Calabria è la reggina Vanessa Marrara

La Calabria ha la sua Miss Cinema. Si tratta di Vanessa Marrara, 22 anni, di Reggio Calabria che, ieri, mercoledì 21 agosto, ha trionfato durante la decima selezione regionale di...

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: i concerti del 23 agosto

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei: i concerti del 23 agosto

Venerdì 23 agosto 2019 penultima serata di Rumori Mediterranei, la storica sezione del Roccella Jazz Festival che si tiene al Teatro al Castello, con due straordinari concerti, entrambi produzioni originali...

compra calabria

Sei qui: HomeCULTURA"La Polizia che ti aspetti" si racconta in una mostra fotografica

"La Polizia che ti aspetti" si racconta in una mostra fotografica

Pubblicato in CULTURA Lunedì, 17 Ottobre 2016 19:43

Reggio Calabria 17/10/2016 - Un motociclista della Stradale che "batte il cinque" agli spettatori del Giro d’Italia; due poliziotti della Ferroviaria che assistono, tra imbarazzata curiosità e delicato compiacimento, al bacio di due ragazzi che si salutano in stazione; l’avveniristica Sala operativa della Polizia Postale che, anche di notte, vigila sulla rete e sugli odiosi crimini informatici, sono solo alcuni dei soggetti del maestro Massimo Sestini

ne "La Polizia che ti aspetti: mostra fotografica sulle Specialità della Polizia di Stato" che è stata presentata il 10 ottobre, alla presenza del Capo della Polizia Prefetto Franco Gabrielli, in un nuovo prestigioso spazio museale messo a disposizione dalla Fondazione Sorgente Group a Roma, in Lungotevere Aventino nr. 5, che apre al pubblico per la prima volta.
Una prospettiva originale ed una sensibilità al passo con la contemporaneità quella di Sestini, a cui è stato affidato un incarico non banale: rappresentare quei poliziotti che il cittadino incontra sulle strade e sui treni, che vigilano sulla navigazione web e social, che intervengono per garantire la sicurezza nelle piazze e negli stadi, ma anche nelle operazioni di soccorso in caso di calamità naturali; e, ancora, piloti e specialisti in volo su elicotteri ed aerei, Cinofili, Cavalieri, Artificieri, Tiratori Scelti e Sommozzatori.
Tutti settori appunto "speciali" perché richiedono una formazione e una specializzazione ulteriore rispetto alle conoscenze ordinarie.
“E’ la Polizia che accompagna la quotidianità della gente, formata ad ascoltarne i bisogni, capace di confrontarsi con tutte le anime della società, con quelle pacifiche e quelle violente, con quelle “forti” e soprattutto con quelle ritenute più deboli”, questo lo spirito della mostra nelle parole del Capo della Polizia Franco Gabrielli, presente all’inaugurazione.

Il Prefetto Roberto Sgalla, Direttore Centrale delle Specialità della Polizia di Stato ha, invece, evidenziato che“l’idea della mostra nasce dal desiderio di mettere in luce, attraverso i bellissimi scatti di Massimo Sestini, la vicinanza e la competenza degli uomini e delle donne della Polizia di Stato nel prendersi cura del cittadino nella sua quotidianità: durante il viaggio su strada o su binari, nella navigazione web, nella difficile ed impopolare attività a tutela della libertà di manifestare, cosi come nelle operazioni di solidarietà dove rappresentano un anello fondamentale della catena degli aiuti alle popolazioni. L’auspicio è che da queste foto, emerga l’autorevolezza ma anche la sensibilità e l’umanità del poliziotto delle Specialità della Polizia di Stato che vive la “strada” e le sue contraddizioni in totale sintonia con il cittadino, in attuazione del motto che da qualche anno abbiamo scelto:Esserci sempre”.

L’iniziativa è stata realizzata con il contributo di partner storici e recenti: Autostrade per l’Italia, Aiscat e Aiscat Servizi, Ferrovie dello Stato Italiane, Poste Italiane, Unieuro, Subito e I&B Italia.
La villa stile liberty di inizio Novecento, sede della Fondazione Sorgente Group, è fruibile come nuova realtà espositiva a Roma.Lo spazio è stato al centro di un accurato lavoro di ristrutturazione e restauro, ed è immerso in un importante contesto storico-monumentale, all’interno di un circuito di interesse culturale e facilmente raggiungibile. Nel suo parco si possono ammirare i resti di strutture e murature romane fino alla cinta muraria della Rocca Crescenzi, poi Savelli.
La mostra si potrà visitare, fino al 23 ottobre, tutti i giorni liberamente dalle 9:30 alle 18:30, presso la sede della Fondazione Sorgente Group, sita in via Lungotevere Aventino nr.5, con una semplice registrazione all’e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., o direttamente all’ingresso.

Letto 490 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Africo Nuovo, sfugge ai domiciliari ma viene arrestato a Roma

    Mercoledi pomeriggio, a Roma, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, in collaborazione con quelli della Compagnia di Roma-Montesacro, hanno localizzato e tratto in arresto all’esito di mirate ricerche, S. A. 37enne di Africo Nuovo evaso lo scorso 10 maggio dagli arresti domiciliari cui era sottoposto. La cattura è giunta a conclusione di un’intensa attività condotta dai militari del Comando Provinciale di Reggio Calabria che ha consentito, in pochissimi giorni, di acquisire preziosissimi elementi informativi dai quali è stato possibile accertare che il ricercato avesse trovato rifugio nella capitale, ed in particolare presso un’abitazione popolare nel quartiere di San Basilio.

  • Roma, kermesse "Calabria è": grande successo per le eccellenze della terra del sole

    Reggio Calabria. Le eccellenze della Calabria in un mix di sapori, cultura e tradizioni hanno preso vita al Caffè Letterario per “Calabria è”, la kermesse promossa dalle Associazioni Profumi e Sapori della Calabria, presieduta da Francesco Serratore, e Azza Forense, diretta dall’avvocato Nicola Azzarito, con la collaborazione di Emanuele Giordano e altre associazioni radicate sul

  • Orizzonti d'Italia dagli elicotteri della Polizia di Stato: la mostra di Massimo Sestini

    Reggio Calabria. Alla presenza dell'ambasciatore d'Italia, Pasquale Terracciano verrà inaugurata oggi 12 marzo, alle ore 19, presso il Museo MAMM (Multimedia Art Museum) di Mosca, la mostra
    “ITALY – Twilight skylines fron Police helicopters” realizzata con gli scatti fotografici di Massimo Sestini, già vincitore del World Press Photo.  Il fotografo, in occasione della realizzazione degli scatti

  • Calabria E': appuntamento a Roma tra sapori e gusto, arti, cultura, spettacolo, imprenditoria

    Arriva “Calabria è”, iniziativa Culturale e Sociale nella Capitale d’Italia, presso il prestigioso “Caffè Letterario” via Ostiense n. 95, quartiere Ostiense. La manifestazione è promossa dalle Associazioni Profumi e Sapori della Calabria e Azza Forense, con la collaborazione straordinaria di altre associazioni calabresi radicate, oramai da anni, su tutto il territorio romano, e con il sostegno e il patrocinio della Regione Calabria. L’evento si propone di offrire un viaggio tra terra e cielo, aperto alla città Eterna per testimoniare che la Calabria è paesaggi, storia, tradizioni, enogastronomia, artigianato, arte e cultura.

  • Roma. Lo stilista Anton Giulio Grande premiato al Festival della moda

    Reggio Calabria. Consensi e applausi unanimi per Anton Giulio Grande, che è stato uno dei protagonisti al Festival della Moda andato in scena venerdì 22 febbraio nella prestigiosa location dell'Aranciera di San Sisto a Roma. Bellezza, spettacolo e fascino sono stati gli elementi vincenti dell'evento, organizzato dall'agente di moda Sabina Prati e dal conduttore radiotelevisivo

Copyright © 2018 CALABRIAPOST - Trib. RC n. 14/2013
Direttore responsabile: Gianluca Del Gaiso
Associazione "P4C"
via Reggio Modena 22  Rc - CF 92084720801
Redazione Ideocoop a r.l.